SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Cerca nel Sito
Sconto 15%

La tutela del credito contrattuale nell'Unione Europea

La tutela del credito contrattuale nell'Unione Europea

Autori Caterina Silvestri
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 390
Pubblicazione Novembre 2011 (1 Edizione)
ISBN / EAN 8838769281 / 9788838769283
Collana Collana Legale

Dalla domanda al riconoscimento ed esecuzione del provvedimento giudiziale
Il Cd-Rom contiene:
- Normativa
- Modelli operativi

Prezzo Online:

39,00 €

33,15 €

L'opera tratta, con dettaglio delle operazioni e con MODELLI OPERATIVI, la procedura per attivare il recupero del credito contrattuale verso contraenti di altri Paesi europei.
Attualmente particolare attenzione viene data al tema della tutela transfrontaliera del credito commerciale, per le importanti ricadute che l'adeguato funzionamento dei rimedi giurisdizionali in quest'area ha sul mercato interno. Le statistiche dimostrano come i Paesi con forte tendenza all'esportazione siano anche quelli che soffrono di un elevato grado di morosità, circostanza questa che colpisce la fiducia degli imprenditori e pone un freno allo sviluppo del commercio intracomunitario. Infatti il ritardo nei pagamenti impone oneri amministrativi e finanziari alle imprese, in particolare a quelle di piccole e medie dimensioni, costituendo una tra le principali cause di insolvenza e perdita di posti di lavoro.
Oltre all'applicazione pratica delle NORME che regolano l'INGIUNZIONE EU-ROPEA, vengono indicati anche gli aspetti processuali quali: il FORO CONTRATTUALE ed il FORO della SUCCURSALE per l'individuazione dei criteri di giurisdizione per le azioni di recupero del credito da contratto. la TUTELA PROVVISORIA e CAUTELARE
applicabile nell'ambito dei Paesi europei ed infine la FASE ESECUTIVA una volta riconosciuto il credito.
Il Cd-Rom allegato contiene oltre ai MODELLI OPERATIVI in lingua italiana, anche quelli in lingua tedesca, spagnola, francese e inglese. Contiene inoltre anche la normativa europea specifica.
- I criteri di giurisdizione per le azioni di recupero del credito nascente dal contratto
- Le obbligazioni di pagamento nell'ambito del forum contractus
- L'ambito di applicazione della disposizione: la nozionedi "materia contrattuale"
- L'obbligazione rilevante ai fini del collegamento giurisdizionale
- Il luogo di esecuzione dell'obbliga-zione dedotta in giudizio
- Le obbligazioni contrattuali a contenuto pecuniario
- Il foro competente per i contratti di compravendita di beni e di prestazione di servizi
- Il foro competente nel caso di consegne o di servizi in più luoghi
- Il rilievo delle clausole contrattuali (Incoterms) e ricaduta sulle obbligazioni di pagamento
- L'obbligazione di pagamento ed il foro della succursale
- Le misure provvisorie e cautelari nello spazio comunitario e la tutela del credito nascente da contratto
- La provvisionale sul credito e il sequestro conservativo
- L'esecutorietà dei "provvedimenti provvisori e cautelari" ed il loro effetto preclusivo
- La tutela del creditore italiano all'estero. La circolazione del decreto ingiuntivo
- La vincolatività delle forme procedurali di riconoscimento e d'esecuzione
- Il procedimento di riconoscimento e di esecuzione
- Il ricorso contro la dichiarazione di esecutorietà o il suo diniego
- La protezione in Italia del creditore nelle more del procedimento di exequatur
- La violazione del contraddittorio in caso di contumacia
- Il titolo esecutivo europeo per i crediti non contestati. I presupposti della non contestazione e gli atti ed i provvedimenti italiani certificabili
- L'ingiunzione di pagamento europea
- L'opposizione ed i suoi effetti. Il raccordo tra l'opposizione all'ingiunzione e la prosecuzione del giudizio secondo le norme processuali nazionali
Caterina Silvestri
Avvocato civilista specialmente rivolto alla materia contrattuale anche internazionale, alla responsabilità civile, ai diritti reali e alla famiglia. Dal 1999 è Ricercatore presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Ateneo fiorentino dove collabora ai corsi di Teoria generale del processo e di Diritto proces-suale civile europeo.
Oltre ad articoli e note critiche, tra le sue pubblicazioni: Il référé nell'esperienza giuridica francese, Torino, 2005. Il regolamento (CE) n. 44/2001 del Con-siglio, del 22 dicembre 2000, concernente la competenza giurisdizionale, il riconoscimento e l'esecuzione delle decisioni in materia civile e commerciale. La competenza giurisdizionale, in Manuale di diritto processuale civile europeo, AA.VV., a cura di M. Taruffo, V. Varano, Torino, 2011.
Requisiti hardware e software
- Sistema operativo: Windows® 98 o successivi
- Browser: Internet
- Programma capace di editare documenti in formato RTF (es. Microsoft Word) e di visualizzare documenti in formato PDF (es.Acrobat Reader)


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top