SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Cerca nel Sito
Sconto 15%

Le procedure concorsuali dopo il decreto sviluppo

Le procedure concorsuali dopo il decreto sviluppo

Autori Massimiliano Di Pace
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 174
Pubblicazione Settembre 2012 (1 Edizione)
ISBN / EAN 8838775257 / 9788838775253
Collana Gestire la crisi d'azienda

La nuova disciplina del piano di risanamento, dell'accordo di ristrutturazione dei debiti e del concordato preventivo, a seguito della Legge n. 134/2012

Prezzo Online:

22,00 €

18,70 €

La riforma delle principali procedure concorsuali operata dalla Legge n. 134/2012, di conversione del D. L. n. 83/2012, noto come Decreto Sviluppo o Decreto Passera, dal nome del Ministro dello sviluppo economico, ha modificato una dozzina di articoli della legge fallimentare (artt. 67, 69-bis, 72, 161, 168, 178, 179, 180, 182-bis, 182-quater, 184, 217-bis) e ne ha introdotti 5 nuovi (artt. 169-bis, 182-quinquies, 182-sexies, 186-bis, 236-bis). Da qui è emersa la necessità di illustrare con chiarezza la nuova disciplina delle fattispecie maggiormente interessate dalla riforma - vale a dire il piano di risanamento, l'accordo di ristrutturazione dei debiti ed il concordato preventivo - tenendo presente le necessità di imprenditori, amministratori, e professionisti coinvolti nel tentativo di salvare un'impresa in stato di crisi.
Questo volume si apre, infatti, con un primo capitolo in cui si descrivono le novità apportate dalla riforma, articolate in funzione della procedura (piano di risanamento, accordo di ristrutturazione dei debiti, concordato preventivo), riportando in un ultimo paragrafo le novità comuni a più procedure.
I tre capitoli successivi - destinati ciascuno ad una delle tre procedure oggetto di disamina - iniziano con un paragrafo denominato "Quadro generale", nel quale si presentano le caratteristiche salienti dell'istituto. Segue poi un paragrafo che illustra le condizioni richieste per l'attivazione della soluzione concorsuale, per passare poi alla descrizione della procedura, nel cui ambito sono riportate le indicazioni per predisporre i documenti necessari per l'avvio del percorso che dovrebbe portare l'impresa ad uscire dallo stato di crisi.
Si procede, quindi, all'esame degli effetti della procedura concorsuale, presentando tali effetti in funzione dello stato di avanzamento della procedura. Infine, tutti i capitoli terminano con un paragrafo che ricorda le modalità di attuazione della soluzione concorsuale, una volta che la procedura è completata.
Per comodità, è stato inserito anche un quadro sinottico che evidenzia le modifiche apportate alla legge fallimentare dalla Legge n. 134/2012, riportando gli articoli modificati, nella vecchia e nella nuova versione, ed il testo degli articoli aggiunti.
Massimiliano Di Pace
è docente universitario a contratto dal 1998, ed insegna Politica economica all'Università G. Marconi e Economics of Enterprises Internationalisation all'Università Tor Vergata. Ha insegnato anche in altre Università (Ferrara, Sapienza, Luiss).
Ha pubblicato una dozzina di libri in materie giuridiche ed economiche e firma articoli regolarmente su diverse riviste economico-giuridiche.
Dal 2001 collabora con Affari e Finanza di Repubblica, oltre a svolgere attività di docenza presso numerose associazioni di categoria, camere di commercio ed enti di formazione.


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top