SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Cerca nel Sito
Sconto 15%

Diagnosi e certificazione energetica: prove strumentali sugli edifici

Diagnosi e certificazione energetica: prove strumentali sugli edifici

Autori Davide Lanzoni
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 386
Pubblicazione Novembre 2012 (2 Edizione)
ISBN / EAN 8838776318 / 9788838776311
Collana Ambiente Territorio Edilizia Urbanistica

Termografia - Blower door - Termoflussimetro

Prezzo Online:

46,00 €

39,10 €

Spedizione Gratuita

Il volume, giunto alla seconda edizione, è un manuale teorico-pratico per le tre principali indagini strumentali per l'efficienza energetica in edilizia: la termografia, il blower door test di permeabilità all'aria, ed il termoflussimetro. 
Queste tre prove in opera sono strumenti potenti per la verifica degli edifici nuovi, per perizie tecniche tese ad individuare difetti di costruzione, per la riqualificazione energetica degli edifici esistenti e per il restauro conservativo degli edifici storici. 

Questa nuova edizione contiene, rispetto alla precedente, un maggiore sviluppo del capitolo dedicato alla teoria dell'infrarosso, approfondimenti aggiuntivi su tematiche di rilievo quali le indagini sugli impianti fotovoltaici, sugli isolamenti a cappotto, sulle ispezioni termografiche dei vetri, sull'influenza delle condizioni ambientali, sulle caratteristiche termografiche superficiali dei materiali e sull'interpretazione delle immagini termiche, sui criteri di valutazione quantitativa dei difetti con riferimento anche a recenti linee guida estere, sull'utilizzo della termografia per le indagini sul comfort. Il libro si prefigura come un valido e completo testo di supporto per la formazione del tecnico termografico edile, in linea con il progetto di norma ISO 6781-3.

Con numerose immagini derivanti da casi reali vengono fornite le basi scientifiche ed operative riguardanti la termografia a infrarossi, la permeabilità all'aria degli edifici ed il blower door test, l'isolamento termico e le misure di trasmittanza con termoflussimetro. Ampio spazio è riservato alla disamina delle norme tecniche ed alla descrizione delle modalità ottimali per l'esecuzione delle prove.

Sono inoltre presentate: normative straniere che forniscono conoscenze e metodi d'indagine più approfonditi di quelli attualmente disponibili in Italia, casi di studio reali con problemi di isolamento e di infiltrazioni d'aria riscontrati su pareti, tetti, serramenti, interpretazioni delle immagini termiche e dell'esito delle prove, nozioni basilari di fisica tecnica ed indicazioni sulle corrette soluzioni progettuali e costruttive.

Davide Lanzoni, Ingegnere, certificato al livello 3 in termografia, è titolare di Saige, società specializzata in test energetici ed acustici ed in consulenza per diagnosi e riqualificazioni energetiche, tiene corsi di formazione in termografia.

Capitolo I - FONDAMENTI DI TERMOGRAFIA
Calore e temperatura.
Trasmissione del calore.
Radiazione infrarossa e spettro di frequenza.
Legge di Planck.
Curve di Planck e legge di Wien.
Legge di Stefan-Boltzmann.
Legge di Kirchoff: emissività, trasmissività, riflettività.
Aspetti riguardanti le caratteristiche emissive e riflessive dei materiali edili.
Funzionamento di una termocamera.
Caratteristiche e prestazioni delle termocamere.
Possibilità offerte dai software di elaborazione.
Acquisizione di una buona immagine termografica.

Capitolo II -TERMOGRAFIA APPLICATA ALLA DIAGNOSI ENERGETICA DEGLI EDIFICI
Riferimenti tecnici.
Termini e definizioni.
Requisiti di formazione di un termografo
• La norma UNI EN ISO 9712.
• Conoscenze necessarie nel settore delle costruzioni.
Meccanismi che causano variazioni nella temperatura superficiale.
La norma UNI EN 13187 sulla rivelazione qualitativa delle irregolarità termiche in edilizia.
L'interpretazione dell'immagine termica e le tipologie di materiali in edilizia.
Influenze ambientali nelle indagini in edilizia.
La norma tecnica USA RESNET.
Criteri quantitativi nelle analisi termografiche dell'isolamento termico degli edifici.
Rilievo termografico dei ponti termici.
Rilievo termografico dei difetti d'isolamento nei muri ad intercapedine.
Rilievo termografico dei serramenti, dei vetri e degli avvolgibili.
Rilievo termografico delle infiltrazioni d'aria.
Influenza dell'umidità sull'isolamento termico e suo rilievo termografico.
Diagnosi termografica della formazione di muffa per difetti di isolamento.
Temperature di riferimento per valutazioni quantitative.
Indagini termografiche sull'isolamento "a cappotto".
Utilizzo dei transitori termici per il rilievo termografico e discontinuità nelle stratigrafie.
Le indagini termografiche in periodo estivo.
L'utilizzo della termografia per la valutazione del comfort.
Rilievo termografico degli impianti di riscaldamento.
Controllo termografico di impianti fotovoltaici.
Controllo termografico di impianti di trattamento aria.
Esempio di istruzione operativa per un'indagine sul campo secondo la UNI EN 13187.
Emissività dei principali materiali edili.

Capitolo III - FONDAMENTI DI PERMEABILITA' ALL'ARIA DEGLI EDIFICI
Riferimenti tecnici.
Termini e definizioni.
La norma UNI EN 13829 e la determinazione della portata d'infiltrazione d'aria.
Dinamiche delle infiltrazioni d'aria negli edifici.
Importanza della permeabilità all'aria per le prestazioni energetiche e il comfort.
Condensa superficiale ed interstiziale.
Cenni sugli impianti di ventilazione meccanica controllata.
Regolamenti riguardanti le prestazioni di permeabilità all'aria.
Tenuta all'aria e thermal bypass.
Cenni di progettazione ed esecuzione della tenuta all'aria degli edifici.

Capitolo IV -TEST BLOWER DOOR DI PERMEABILITA' ALL'ARIA DEGLI EDIFICI
Strumentazione per l'effettuazione di un test blower door di permeabilità all'aria.
Preparazione dell'edificio per l'effettuazione di un test blower door.
Esecuzione di un test blower door.
Ricerca delle infiltrazioni d'aria durante un test blower door.
Diversi comportamenti degli edifici in pressione e in depressione.
Contenuto di un rapporto di test secondo la norma UNI EN 13829.
Cenni sull'effettuazione del test mediante l'impianto di ventilazione dell'edificio.
Cenni sull'applicazione del test per la determinazione delle perdite e dello sbilanciamento degli impianti di ventilazione.
Casi di studio: tenuta all'aria di edifici in legno e tetti in legno.
Casi di studio: tenuta all'aria di serramenti in opera.

Capitolo V - IL TERMOFLUSSIMETRO E LA MISURA DELLA TRASMITTANZA IN OPERA
Riferimenti tecnici.
Termini e definizioni.
La norma ISO 9869 e la determinazione della trasmittanza in opera.
Principio di funzionamento di termoflussimetro e termocoppie.
La misura termoflussimetrica secondo la norma ISO 9869.
Contenuto del rapporto di misura secondo la norma ISO 9869.
Casi di studio: misure della trasmittanza in opera
• Misura su parete massiccia.
• Misura su parete leggera.
• Strumentazione e software.

Capitolo VI - TIPOLOGIE DI VETRATURE E LORO IDENTIFICAZIONE IN OPERA
Riferimenti tecnici
• Permeabilità dell'aria.
• Trasmittanza termica.
• Proprietà radiative delle vetrazioni.
Prestazioni delle vetrature
• Trattamenti a bassa emissività.
• Riempimento dell'intercapedine con gas.
• Vetro a basso tenore di ferro.
• Barre distanziatrici isolanti.
• Progettazione dell'infisso.
Controllo in opera delle vetrature.


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top