SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 15%

Come gestire i lavoratori dalla crisi al fallimento

Come gestire i lavoratori dalla crisi al fallimento

Autori Manuela Rinaldi
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 208
Pubblicazione Gennaio 2013 (1 Edizione)
ISBN / EAN 8838777365 / 9788838777363
Collana Gestire la crisi d'azienda

CON FORMULARIO E GIURISPRUDENZA
- Tutela dei crediti di lavoro
- Ammissione al passivo fallimentare
- Scioglimento dei contratti
Aggiornato
- alla riforma Fornero
- al decreto sviluppo

Con Cd-Rom

Prezzo Online:

25,00 €

21,25 €

Questo volume, con FORMULARIO e GIURISPRUDENZA, affronta, nell'ambito della c.d. crisi d'impresa (le procedure concorsuali, in particolar modo, il fallimento), le problematiche sottese ai rapporti di lavoro in corso, sottolineando le TUTELE PER I LAVORATORI dipendenti nonché per i crediti di lavoro, alla luce della giurisprudenza, della dottrina e delle novità legislative sul tema.
Non poteva mancare, seppur in linea generale, il cenno alla ultima RIFORMA DEL MERCATO DEL LAVORO ovvero la legge c.d. "Fornero" (l. n. 92/2012), che molte novità ha apportato in materia di ammortizzatori sociali e licenziamenti collettivi.
Altre novità fondamentali per la trattazione del tema sono contenute nel c.d. "decreto sviluppo", ovvero la legge n. 134/2012 che ha apportato modifiche alla legge fallimentare.
Le nuove norme previste dal legislatore sono finalmente orientate ad un aiuto concreto alla composizione della crisi aziendale. esse infatti intervengono sui tre principali strumenti legali utilizzati per il superamento delle crisi: i "Piani attestati" ex art. 67 L. F.. gli "Accordi di ristrutturazione dei debiti" ex art. 182-bis L.F.. il "Concordato preventivo" ex art. 160 L.F.
Il presente lavoro vuole rivolgersi a tutti quei professionisti, sia giuslavoristi che fallimentaristi, ma anche al prestatore di lavoro, "costretto" a subire le conseguenze della crisi dell'impresa, che troppo spesso non è adeguatamente informato circa le proprie tutele a sostegno del reddito.
Scopo del lavoro è quello di cercare di dare una trattazione della materia, unendo il rigore analitico all'orientamento della prassi, anche alla luce delle pronunce giurisprudenziali più rilevanti sul tema.

SINTESI DEGLI ARGOMENTI
- La crisi di impresa
- Le procedure concorsuali
- L'esdebitazione
- Gli ammortizzatori sociali e la "nuova Aspi"
- La tutela dei crediti di lavoro
- La prescrizione dei crediti di lavoro
- La prova dei crediti previdenziali nel fallimento
- Il trasferimento di azienda
- La cessione del singolo contratto di lavoro
- Il trasferimento di azienda in crisi
- Il recupero dei crediti di lavoro
- Il procedimento ingiuntivo
- Il pignoramento dei crediti al prestatore di lavoro

Manuela Rinaldi
Avvocato in Avezzano, dottoranda in Diritto dell'economia e dell'impresa. Tutor di Diritto del lavoro c/o Università Telematica Internazionale Uninettuno (UTIU) docente prof. A. Maresca. docente in corsi di Alta Formazione Professionale e Master. già docente a contratto a.a. 2009/2010 di Diritto del Lavoro e diritto sindacale nell'Università degli studi di Teramo, facoltà di Giurisprudenza, corso Laurea Magistrale ciclo unico, presso sede distaccata di Avezzano. Docente in Master e corsi di Alta Formazione per aziende e professionisti. Autrice di numerose pubblicazioni giuridiche sia monografiche che in opere collettanee.
Requisiti minimi hardware e software
- Sistema operativo Windows® 98 o successivi
- Browser Internet
- Programma in grado di editare documenti in formato RTF (es. Microsoft Word)


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top