SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 15%

La riforma forense

La riforma forense

Autori Anna Costagliola, Lilla Laperuta
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 15x21
Pagine 318
Pubblicazione Dicembre 2012 (1 Edizione)
ISBN / EAN 8838778442 / 9788838778445
Collana Gli espressi del diritto

Disciplina dell'ordinamento forense e della professione di avvocato Doveri e deontologia - Associazioni tra professionisti Specializzazioni - Pubblicità informativa - Assicurazione per la responsabilità civile - Conferimento dell'incarico, domicilio e segreto professionale Tenuta e aggiornamento degli albi, degli elenchi e dei registri Iscrizione e trasferimento - Obbligo di esercizio effettivo della professione Incompatibilità e status degli avvocati degli enti pubblici Organi e funzioni degli ordini forensi - Tirocinio ed esame di Stato Procedimento disciplinare
- Testo a confronto degli articoli prima e dopo le modifiche
- Commento ai singoli articoli della legge di riforma
- Introduzione e mappa delle novità

Prezzo Online:

26,00 €

22,10 €

Il volume costituisce un primo commento alla legge recante "Nuova disciplina dell'ordinamento della professione forense", un vero e proprio Statuto degli avvocati. Il testo è suddiviso in 67 articoli e rappresenta una svolta storica per la categoria, sostanzialmente ancorata ad una legislazione risalente al lontano 1933.
L'intervento normativo trova fondamento in un contesto di legislazione primaria modificatosi in un breve arco temporale, secondo un processo avviato con la manovra dell'estate 2011 e poi accelerato con i cosiddetti decreti salva-Italia (D.L. 201/2011) e cresci-Italia (D.L. 1/2012). Quest'ultimo, in particolare, ha anticipato una parte della riforma riducendo il periodo di tirocinio, abrogando le tariffe e introducendo l'obbligo del preventivo. Con questa legge, pertanto, se da un lato ci si adegua ai principi generali elaborati dal Governo per tutte le professioni, dall'altro si interviene con opportuni correttivi miranti ad evidenziare la particolarità dell'ordinamento forense rispetto alle altre professioni regolamentate, sottolineandosi la specificità della funzione difensiva e la primaria rilevanza giuridica e sociale dei diritti alla cui tutela essa è preposta.
Nel testo sono forniti gli strumenti di base per uno studio delle nuove disposizioni attraverso:
- una dettagliata introduzione generale del provvedimento cui segue una mappa delle novità che guida il lettore nell'individuazione degli specifici contenuti dei vari articoli.
- una tabella comparativa che riporta i diversi atti modificati dalla legge nel testo antecedente la riforma e in quello successivo alla novella normativa.
- un commento sistematico dei 67 articoli della legge, nel quale si evidenziano le principali innovazioni introdotte, si individuano le finalità che hanno indotto il legislatore a tale cambiamento e si evidenziano, se del caso, gli aspetti controversi o problematici.


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top