SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Cerca nel Sito
Sconto 15%
Come difendersi dall’ipoteca e dalla riscossione esattoriale

Come difendersi dall’ipoteca e dalla riscossione esattoriale

Autori Nunzio Santi Di Paola - Francesca Tambasco
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17X24
Pagine 304
Pubblicazione Marzo 2017 (II Edizione)
ISBN / EAN 8891620477 / 9788891620477
Collana Collana Legale - Contenzioso Tributario

Iscrizione di ipoteca
Espropriazione mobiliare, presso terzi e immobiliare
Opposizione all’esecuzione esattoriale
Riscossione, procedure concorsuali e crisi da sovraindebitamento
 

Aggiornamenti:
- L. 11 dicembre 2016, n. 232, legge di bilancio 2017
- L. 1 dicembre 2016, n. 225 (conversione D.L. 193/2016, cd. decreto fiscale)

 

Prezzo Online:

36,00 €

30,60 €

L’opera è un’analisi operativa degli strumenti di difesa del con- tribuente dalle attività di recupero del Fisco, i cui poteri di riscossione risultano accresciuti negli anni per effetto di continui interventi legislativi.
Il volume è aggiornato alla più recente giurisprudenza e alle ultime novità normative, tra le quali si  segnalano:
- la L. 1 dicembre 2016, n. 225, di conversione del D.L. 193 del 22 ottobre 2016 (cd. decreto fiscale), che ha introdotto la possi- bilità di definire in maniera agevolata i carichi affidati all’agente della riscossione entro il 31 dicembre 2016, compresi quelli previsti all’in- terno della procedura di accordo da  sovraindebitamento
- la L. 11  dicembre 2016n. 232, legge di bilancio 2017,  che   ha profondamente innovato l’art. 183-ter della legge fallimentare in materia di transazione fiscale all’interno del concordato preventivo   e degli accordi di ristrutturazione dei debiti.
Al fine di fornire al lettore un quadro completo e organico delle tema- tiche trattate, si è suddivisa l’opera in due parti:
- la prima affronta la problematica delle misure cautelari applicabili dall’ente impositore (art. 22 d.lgs. 472/1997) o dal concessionario (art. 77 D.P.R. 602/1973);
- la seconda è relativa all’esecuzione esattoriale vera e propria e, dunque, all’espropriazione mobiliare, presso terzi e immobiliare, ai rimedi avverso l’azione esecutiva del concessionario e, infine, ai rap- porti con le procedure concorsuali e la crisi da sovraindebitamento.
Ogni passaggio è costantemente corredato dai più recenti interventi normativi e dalle ultime sentenze  giurisprudenziali.
Il volume è completato da un utile e pratico formulario (in formato editabile e stampabile anche sul Cd-Rom allegato), da una raccolta di schemi riassuntivi delle fasi procedurali e da un’appendice normativa contenente le più rilevanti disposizioni di  riferimento.

Nunzio Santi Di Paola, Avvocato, Tributarista. Specializzazione in Materia Commerciale, Societaria, Tributaria e Fiscale. Ha conseguito la qualifica di Giurista d’Impresa e successivamente quella di Giurista d’Impresa avanzato presso la LUISS Scuola di Management di Roma. Ha conseguito la specializzazione in Diritto Societario Riformato. Collaboratore di riviste giuridiche e autore di diversi volumi. Titolare dello Studio Legale Di Paola & Partners, è stato membro di commissioni consultive presso  la C.C.I.I.A. di Catania. Mediatore professionista come previsto dal D.M. 180/2010.

Francesca Tambasco, Avvocato, Conciliatore, collaboratrice di quotidiani e riviste giuridiche e coautrice di testi giuridici in materia civile e tributaria nonché dei Trattati del nuovo contenzioso tributario e della riscossione esattoriale editi da Maggioli Editore. Responsabile del dipartimento di contenzioso e consulenza tributaria dello studio Di Paola & Partners.  

Requisiti hardware e software
Sistema operativo: Windows® 98 o successivi
- Browser Internet
- Programma capace di editare documenti in formato RTF (es. Microsoft Word)

Parte I - L’ipoteca a garanzia di crediti erariali
Capitolo I - L’ipoteca iscritta dall’ente impositore
1. L’ipoteca quale misura cautelare
2. Destinatari e oggetto dell’iscrizione ipotecaria
3. Atti a garanzia dei quali l’Ufficio può chiedere l’iscrizione di ipoteca
4. Presupposti applicativi e poteri dell’Ufficio
5. Procedimento
6. Efficacia del provvedimento di iscrizione di ipoteca
7. Le spese del giudizio
8. Le impugnazioni
Capitolo II - L’ipoteca di cui all’art. 77 d.P.R. 602/1973
1. Natura giuridica
2. Iscrizione di ipoteca facoltativa e obbligatoria
3. Presupposti
4. Beni oggetto di iscrizione ipotecaria
5. Atti a tutela dei quali è possibile iscrivere ipoteca
6. Il procedimento di iscrizione di ipoteca
7. Difesa del contribuente

Parte II - La riscossione esattoriale
Capitolo I - La riscossione coattiva: cenni generali
1. Premessa
2. Il diritto del concessionario di procedere alla riscossione coattiva
3. Il procedimento di espropriazione
4. La conversione del pignoramento nell’esecuzione esattoriale
5. Il risarcimento del danno al termine dell’esecuzione
Capitolo II - L’espropriazione mobiliare
1. Pignoramento mobiliare
2. Beni mobili pignorabili
3. La vendita dei beni mobili pignorati
4. L’intervento dei creditori
5. Estinzione del pignoramento
Capitolo III - L’espropriazione mobiliare presso terzi
1. Il pignoramento di fitti e pigioni
2. Il pignoramento di crediti presso terzi ex artt. 72 bis e 72 ter del d.P.R. n. 602/1973
3. Inottemperanza del terzo all’ordine di pagamento
4. Pignoramento di cose del debitore presso terzi
5. Pignoramenti presso Pubbliche Amministrazioni
6 Vendita e assegnazione dei crediti pignorati
Capitolo IV - L’espropriazione immobiliare
1. Excursus legislativo sui limiti per l’espropriazione immobiliare
2. Termini per intraprendere l’espropriazione immobiliare e obbligo di preventiva iscrizione di ipoteca
3. Oggetto dell’espropriazione immobiliare
4. Procedimento: avviso di vendita del bene pignorato
Capitolo V - Le opposizioni all’esecuzione esattoriale
1. Premessa
2. Le opposizioni esecutive in relazione a crediti aventi natura tributaria ai sensi dell’art. 57 d.P.R. 602/1973
3. Le opposizioni esecutive in relazione a crediti non aventi natura tributaria
4. L’opposizione di terzo ex art. 58 d.P.R. 602/1973
5. La sospensione della procedura esecutiva
6. L’estinzione della procedura esecutiva
7. Richiesta di risarcimento contro l’agente della riscossione
Capitolo VI - La riscossione esattoriale, le procedure concorsuali e la crisi da sovraindebitamento
1. I rapporti tra la riscossione esattoriale e le procedure concorsuali
2. Il fallimento o la liquidazione coatta amministrativa e la riscossione esattoriale
3. Il concordato preventivo e la riscossione esattoriale
4. Gli accordi di ristrutturazione dei debiti e la riscossione esattoriale
5. La transazione fiscale
6. La composizione della crisi da sovraindebitamento

Formulario
1) Memoria difensiva ex art. 22 comma 2 d.lgs. 472/1997
2) Ricorso avverso la comunicazione preventiva di ipoteca per crediti tributari
3) Opposizione avverso la comunicazione preventiva di ipoteca per crediti derivanti da violazioni alle norme del codice della strada
4) Opposizione all’esecuzione intrapresa per mancato pagamento di crediti tributari
4 bis) Decreto del giudice dell’esecuzione a seguito deposito ricorso in opposizione all’esecuzione
5) Opposizione agli atti esecutivi intrapresa per mancato pagamento di crediti tributari
5 bis) Decreto del giudice dell’esecuzione a seguito deposito ricorso in opposizione agli atti esecutivi
6) Opposizione all’esecuzione intrapresa prima dell’inizio dell’esecuzione per mancato pagamento di sanzioni amministrative per violazioni al codice della strada
7) Opposizione all’esecuzione intrapresa dopo l’inizio dell’esecuzione per mancato pagamento di sanzioni amministrative per violazioni al codice della strada
7 bis) Decreto del giudice dell’esecuzione a seguito deposito ricorso in opposizione all’esecuzione
8) Opposizione agli atti esecutivi intrapresa prima dell’inizio dell’esecuzione per mancato pagamento di sanzioni amministrative per violazioni al codice della strada
9) Opposizione agli atti esecutivi intrapresa dopo l’inizio dell’esecuzione per mancato pagamento di sanzioni amministrative per violazioni al codice della strada
9 bis) Decreto del giudice dell’esecuzione a seguito deposito ricorso in opposizione agli atti esecutivi
10) Opposizione di terzo
10 bis) Decreto del giudice dell’esecuzione a seguito deposito ricorso in opposizione di terzo
11) R1 – Richiesta o proroga di rateizzazione secondo un piano ordinario max 72 rate – Importi fino a 60.000 euro
12) R2 – Richiesta o proroga di rateizzazione secondo un piano ordinario max 72 rate – Importi superiori a 60.000 euro
13) R3 – Richiesta o proroga di rateizzazione secondo un piano ordinario max 72 rate – Importi superioro a 60.000 euro
14) R4 – Richiesta di rateizzazione o proroga secondo un piano straordinario – Richiesta di estensione della rateizzazione debiti di qualsiasi importo – max 120 rate
15) R5 – Richiesta di rateizzazione o proroga secondo un piano straordinario – Richiesta di estensione della rateizzazione debiti di qualsiasi importo – max 120 rate
16) SL1 – sospensione legale della riscossione
17) Istanza di sospensione Riscossione Sicilia s.p.a.
18) DA2 – Dichiarazione di adesione alla definizione agevolata – Per i carichi che rientrano nelle proposte di accordo o di piano del consumatore
Schemi
1. Iscrizione di ipoteca da parte dell’ente impositore
2. Ricorso avverso comunicazione preventiva di ipoteca
3. Opposizione all’esecuzione ai sensi dell’art. 615 c.p.c.
4. Opposizione agli atti esecutivi ai sensi dell’art. 617 c.p.c.
Appendice normativa


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top