SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Condono fiscale liti pendenti

Condono fiscale liti pendenti

Autori Maurizio Villani, Iolanda Pansardi
Editore Maggioli Editore
Formato Ebook
Dimensione Ebook in pdf
Pagine 71
Pubblicazione Maggio 2017 (I Edizione)
ISBN / EAN 8891623584 / 9788891623584

D.L. 24 aprile 2017, n. 50

(G.U. 24 aprile 2017, n. 95 - Suppl. Ordinario, n. 20)

Prezzo Online:

12,00 €

Disponibilità: Disponibile

Prezzo Online:
12,00 €

Disponibilità: Disponibile

Il seguente testo illustra come applicare la disciplina normativa di cui all’art. 11 del Decreto Legge del 24 aprile 2017 n. 50 (Definizione agevolata delle controversie tributarie) contenente la manovra correttiva pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 95 del 24 aprile 2017 che introduce la rottamazione delle liti fiscali pendenti con il Fisco.

Con un taglio operativo si analizzano le caratteristiche principali del nuovo istituto raffrontandolo anche con i condoni fiscali precedenti unitamente a utili riferimenti giurisprudenziali. Ed infatti, da ultimo nel 2011, ma già in precedenza, il legislatore aveva previsto la possibilità di definire le controversie tributarie pendenti in ogni stato e grado del giudizio mediante un meccanismo analogo, per molti profili differente ma dal fine comune: ridurre il numero delle controversie tributarie pendenti e "fare cassa".

L’attuale condono anche se un’ottima opportunità per i contribuenti presenta delle criticità che nella proposta modificativa inclusa in questo pratico manuale si cercano di superare.

MAURIZIO VILLANI, Avvocato tributarista cassazionista specializzato in Diritto Tributario e Penale – Tributario. Relatore in vari convegni nazionali, seminari e incontri, collabora con diverse testate di settore scrivendo articoli e pareri in ambito fiscale e tributario.
È autore di diversi testi sul contenzioso tributario. Il comitato scientifico del “Premio Barocco” gli ha assegnato l’alta onorificenza per l’anno 2015, come riconoscimento del suo costante impegno nel voler riformare le Commissioni tributarie e per il suo contributo nel 2015 alla riforma del processo tributario (D.Lgs. n.156/2016). 

IOLANDA PANSARDI, Avvocato tributarista, Master in diritto e pratica tributaria - LL.M In Tax Law “Universus”. Collabora con lo studio legale tributario Villani. Autrice e coautrice di articoli per riviste specializzate, di volumi ed ebook in materia di diritto tributario.

Parte I - Condono - Art. 11, D.L. 24 aprile 2017, n. 50 - Definizione agevolata delle controversie tributarie , contenente la manovra correttiva pubblicato in G.U. n. 95 del 24 aprile 2017
1. Introduzione
2. Normativa
2.1 Concetto di controversia
2.2 Lite fiscale definibile
2.3 Pendenza della lite
2.4 Inammissibilità della domanda
3. Controversie escluse
4. Somme condonabili
5. Somme da pagare
6. Domanda di condono
7. Rapporti con la rottamazione dei ruoli
8. Scomputo delle somme
9. Validità del condono
10. Diniego del condono
11. Sospensione dei termini processuali
12. Sospensione del processo
13. Monitoraggio e conseguenze

Parte II - Condono fiscale - Legge 27 dicembre 2002, n. 289 (G.U. 31 dicembre 2002, n. 305 – S.O., n. 240) - Articolo 16 - Chiusura delle liti fiscali pendenti
1. Introduzione
2. Definizione di lite pendente
3. Lite fiscale definibile
4. Lite fiscale non definibile
5. Valore della lite
6. Somme da versare
7. Riferimenti giurisprudenziali

Parte III -Condono fiscale - Art. 39, comma 12, del D.L. n. 98 del 6 luglio 2011, convertito, con modificazioni, dalla L. 15 luglio 2011, n. 111
1. Normativa
2. Ambito oggettivo e pendenza della lite
3. Riferimenti giurisprudenziali

Parte IV - Approfondimenti e giurisprudenza
1. Riferimenti giurisprudenziali sui condoni precedenti valevoli come regole generali
2. Approfondimenti sulle problematiche sottese ai precedenti condoni
3. Giurisprudenza


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top