SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 15%
DEALING WITH THE EXISTENCE

DEALING WITH THE EXISTENCE

Autori Valeria Scucchi
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 16x22
Pagine 130
Pubblicazione luglio 2017 ( Edizione)
ISBN / EAN 8891624109 / 9788891624109
Collana Politecnica
.

Prezzo Online:

28,00 €

23,80 €

Valeria Scucchi.

Born in Sardinia, and always attached to her land, she started studying Architecture in Cagliari, spending periods of time doing research and working in England and Spain. In 2013, she moved to Milan to attend a Master  in Politecnico di Milano; she graduated in April 2016 with a thesis entitled “Dealing with the existence. Strategies and prototype: Manifesto of the abandoned artifacts in Sardinia”. Her research mainly focuses on defining a Manifesto, a strategy, that could be used to approach the objects of the Abandonmen.

L’Abbandono è un fenomeno architettonico del presente che domina il paesaggio costruito italiano, sopravvivendo nella dimensione di una memoria collettiva. La convinzione che sta alla base di questa ricerca è che le fabbriche dell’Abbandono possano essere strumento di attivazione di processi spontanei sulla città e sul territorio, riuscendo, con il loro fascino e la loro attualità, a riattivare e riqualificare intere aree urbane. Frutto di questa ricerca è la redazione di un Atlante dell’Abbandono e di un suo Manifesto, nel quale il fenomeno è analizzato nel suo significato simbolico e nelle sue ragioni, al fine di delineare un modus operandi, da usare come filtro ogni qualvolta ci si debba avvicinare e rapportare ad esso.

The Abandonment is an architectural phenomenon of the present that dominates the Italian panorama, enduring through time as a dimension of a collective memory. This research is based on the idea that the objects of the Abandonment can be a tool of activation for spontaneous precesses in the city and in its surrounding territory,  so to achieve, with their appeal and modernity, a re-activation and re-qualification of entire urban areas. The outcome of this research is the Atlas of the Abandonment, and its Manifesto, in which the phenomenon has been analysed in its meaning and reasons, so to form a modus operandi  to be used as a filter when facing an Abandonment object.

 

Pubblicazione in Inglese e in Italiano


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top