SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Cerca nel Sito
Sconto 9%
Gli interventi edilizi: definizioni e titoli abilitativi - II edizione

Gli interventi edilizi: definizioni e titoli abilitativi - II edizione

Autori M. Petrulli, A. Mafrica
Editore Maggioli Editore
Formato Ebook
Dimensione pdf
Pagine 40
Pubblicazione Aprile 2017 (II Edizione)
ISBN / EAN 8891623072 / 9788891623072

Guida alla corretta qualificazione dell'intervento da realizzare e al titolo edilizio da richiedere

II edizione aggiornata ai Decreti SCIA 1 e SCIA 2 (d.lgs. nn. 126/2016 e 222/2016)

Prezzo Online:

12,90 €

11,70 €

Disponibilità: Disponibile

Prezzo Online:

12,90 €

11,70 €

Disponibilità: Disponibile

Le recenti novità normative contenute nel c.d. Decreto SCIA 2 (decreto legislativo 25 novembre 2016 n. 222, Individuazione di procedimenti oggetto di autorizzazione, segnalazione certificata di inizio di attività (SCIA), silenzio assenso e comunicazione e di definizione dei regimi amministrativi applicabili a determinate attività e procedimenti, ai sensi dell’articolo 5 della legge 7 agosto 2015, n. 124) hanno imposto un aggiornamento dell’e-book ed un rivisitazione del contenuto.

L’occasione ha consentito, inoltre, di aggiungere alcuni nuovi riferimenti giurisprudenziali e modificare l’appendice normativa.

Quale titolo edilizio deve richiedersi per trasformare una porta in una finestra? O per aggiungere un balcone ad una parete? O per rifare i servizi igienici ormai vetusti? O, ancora, per modificare la distribuzione interna dei locali dell'appartamento?
Sono alcuni dei dubbi che possono accompagnare le decisioni di effettuare determinati interventi edilizi nella propria abitazione e che, se non correttamente risolti, possono comportare il pagamento di sanzioni e, in taluni casi, anche la demolizione di quanto realizzato.

Questa Guida in formato ebook ha lo scopo di fornire indicazioni sulle diverse tipologie di interventi edilizi secondo la classificazione fornita dal Testo Unico Edilizia, sui titoli necessari da richiedere e sulle possibili sanzioni

Ogni capitolo si occupa di una diversa tipologia di intervento, evidenziando gli aspetti peculiari di ciascuno, con un linguaggio semplice ed uno stile agile e veloce e con la rassegna di relativa casistica.

La struttura semplice e chiara e gli esempi riportati rendono l'opera utile al cittadino che, prima di effettuare un intervento, vuole informarsi e decidere con cognizione di causa; i riferimenti normativi e giurisprudenziali rendono l'opera interessante anche per gli uffici tecnici comunali e per i professionisti tecnici e legali nello svolgimento delle proprie funzioni e attività.

Contiene una tabella riepilogativa per attività edilizia libera, Cila e Scia, aggiornata ai recenti decreti SCIA 1 e SCIA 2.

Antonella Mafrica, Dottoressa in giurisprudenza, esperta in edilizia, urbanistica e diritto degli enti locali, collabora con siti giuridici (tra i quali www.ediliziaurbanistica.it) e società di consulenza; è coautrice, insieme a Mario Petrulli, di pubblicazioni per Maggioli Editore.

Mario Petrulli, Dottore in giurisprudenza, abilitato alla professione di avvocato, esperto in edilizia, urbanistica e diritto degli enti locali; è coautore, insieme ad Antonella Mafrica, di pubblicazioni per Maggioli Editore.

Prefazione alla seconda edizione

Prefazione alla prima edizione

1. La classificazione degli interventi secondo il testo unico edilizia
1.1. Premessa normativa
1.2. L’importanza della corretta qualificazione dell’intervento da realizzare
1.3. La necessità di una valutazione globale dell’intervento edilizio
1.4. Il rapporto fra le definizioni statali e quelle dei regolamenti locali
1.5. La normativa regionale

2. Gli interventi di manutenzione ordinaria
2.1. Definizione
2.2. L’uso di materiali diversi nella manutenzione
2.3. Il titolo edilizio necessario
2.4. Casistica

3. La manutenzione straordinaria
3.1. Definizione
3.2. Il titolo edilizio necessario
3.3. Casistica
3.4. Sanzioni

4. Interventi di restauro e risanamento conservativo
4.1. Definizione
4.2. Differenza fra restauro e risanamento conservativo e ristrutturazione edilizia
4.3. Il titolo necessario
4.4. Casistica
4.5. Sanzioni

5. Interventi di ristrutturazione edilizia
5.1. Definizione
5.2. Le quattro tipologie di ristrutturazione ed i relativi titoli abilitativi
5.3. Le peculiarità della ristrutturazione edilizia rispetto agli altri interventi minori
5.4. Casistica
5.5. Sanzioni

6. Le nuove costruzioni
6.1. Definizione
6.2. L’elenco non tassativo previsto dal T.U. Edilizia
6.3. Il titolo edilizio necessario
6.4. Casistica
6.5. Sanzioni

7. La ristrutturazione urbanistica
7.1. Definizione e cenni generali

8. Gli interventi di conservazione
8.1. Premessa
8.2. Gli interventi ricompresi, i titoli necessari e gli aspetti sanzionatori

9. Il nuovo decreto Scia 2: una tabella riepilogativa per attività edilizia libera, Cila e Scia
9.1. Premessa
9.2. Prospetto degli interventi di attività edilizia libera ex art. 6 del T.U. Edilizia
9.3. La natura residuale e gli interventi subordinati alla CILA
9.4. Le ipotesi di utilizzo della SCIA in edilizia secondo l’Allegato al Decreto Scia 2

Appendice normativa
Estratto dell’allegato a del decreto legislativo 25 novembre 2016 n. 222 (c.d. decreto Scia 2)


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top