SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Cerca nel Sito
Sconto 15%
Guida pratica alla pensione dell’avvocato

Guida pratica alla pensione dell’avvocato

Autori Salvatore Esposito - Rocchina Staiano
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 196
Pubblicazione Maggio 2015 (I Edizione)
ISBN / EAN 8891608109 / 9788891608109
Collana Collana Legale
Argomenti Avvocato-Professionisti Legali

Cassa forense e previdenza

 

Prezzo Online:

24,00 €

20,40 €

Aggiornamenti e Contenuti Digitali

Il testo, aggiornato con il Regolamento attuativo pubblicato in G.U. nell’agosto 2014, espone le argomentazioni riguardanti i contributi da versare alla Cassa Forense e soprattutto gli aspetti previdenziali per l’Avvocato. Si illustrano, con taglio operativo, le questioni più rilevanti per la pensione e previdenza dell’Avvocato, in particolare il requisito della CONTINUITÀ PROFESSIONALE, il PAGAMENTO DEI CONTRIBUTI alla Cassa Forense, la PRESCRIZIONE dei contributi previdenziali, le tipologie di PRESTAZIONI PREVIDENZIALI e la LIQUIDAZIONE DELLA PENSIONE.
Oltre al commento sistematico si possono trovare TABELLE di raffronto di contributo-reddito e TAVOLE ESEMPLIFICATIVE per il calcolo del livello di finanziamento della pensione.

Salvatore Esposito, Dirigente ente pubblico non economico; giornalista giuridico; è stato Capo redattore di “Solo diritto”, supplemento di Italia Oggi; ideatore e organizzatore del “Premio europeo in comunicazione giuridica A.Sta.F. – Città di Nola”; cultore in Diritto della Previdenza e delle Assicurazioni Sociali, presso l’Università di Teramo. Autore di pubblicazioni nella materia.

Rocchina Staiano, Docente  in Diritto della Previdenza e delle Assicurazioni Sociali, all’Università di Teramo; Avvocato; È membro del collegio dei probiviri della Cisl Regione Campania; Docente in vari Corsi di formazione; Formatore mediatore autorizzato dal Ministero della Giustizia, Conciliatore alla Consob con delibera del 30 novembre 2010.  Autrice di numerose pubblicazioni ed articoli in riviste anche telematiche, per le principali case editrici in materia di lavoro e di previdenza sociale

Capitolo I – Ordinamento forense (L. 247/2012), la previdenza italiana ed uno sguardo all’Europa

1. La professione forense nell’Unione Europea: direttiva 89/48/CE e

1.1. . direttiva 2005/36/CE

2. L’ordinamento forense in Francia

3. L’ordinamento forense in Inghilterra

4. L’ordinamento forense in Germania

5. L’ordinamento forense in Italia

5.1. Nuovo regolamento attuativo della Cassa Forense

 

Capitolo II – La contestata natura privatizzata delle Casse previdenziali dei liberi professionisti.
Un’autonomia 
Imperfetta

1. La vexata quaestio della natura delle Casse previdenziali dei professionisti

2. La natura privata anzi pubblica degli enti previdenziali privatizzati e la vicenda Istat

3. Cassa Forense, storia di un’autonomia incompiuta

 

Capitolo III – L’eliminazione del requisito della continuità professionale nell’ordinamento previdenziale

1. Dalla continuità professionale al requisito della permanenza dell’iscrizione all’Albo

1.2. Le condizioni per accedere ai benefit previdenziali da parte degli iscritti ultraquarantenni

2. La connessione con l’effettiva validità degli anni d’iscrizione alla Cassa

3. La continuità professionale scritta dalla Cassa Forense

3.1. .e riscritta dalla Cassazione

 

Capitolo IV – Il pagamento dei contributi alla Cassa Forense

1. La legittimazione dell’obbligazione previdenziale negli enti privati e privatizzati

2. Il pagamento dei contributi previdenziali. Esoneri e agevolazioni

2.1. I primi tasselli di un welfare di genere

3. L’imponibile contributivo e i proventi dell’attività professionale. Il principio di connessione

4. Il caso degli avvocati stabiliti

4.1. Le ipotesi di esonero dagli obblighi contributivi per l’avvocato europeo

5. Gli obblighi previdenziali dei magistrati onorari

6. La compensazione con i crediti IRPEF

 

Capitolo V – La prescrizione dei contributi previdenziali

1. La riforma forense ed il revirement della prescrizione dei periodi contributivi

2. Decorrenza del termine prescrizionale

2.1. Decorrenza del termine e ius superveniens

3. Atti interruttivi della prescrizione

4. Effetti della prescrizione

 

Capitolo VI – Le prestazioni previdenziali

1. Premessa

2. La pensione di vecchiaia

3. La pensione di anzianità

4. Pensione di invalidità e pensione di inabilità

5. Pensione di reversibilità e pensione indiretta

6. Pensione di vecchiaia contributiva

7. Riscatto e ricongiunzione

 

Capitolo VII – La liquidazione della pensione e il principio del pro rata

1. Il principio del pro rata temporis e la successione delle riforme previdenziali nel tempo

2. L’art. 3, comma 12, della legge 335/1995, tra ius superveniens e diritto vivente

3. I limiti alla retroattività delle norme. Gli atti e le deliberazioni degli enti come espressione dell’autonomia delle Casse privatizzate

 

Schema sintetico sul nuovo regolamento della Cassa

Schema esemplificativo in merito alla contribuzione minima dovuta dagli iscritti alla Cassa


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top