SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Cerca nel Sito
Sconto 15%
Il nuovo diritto d'autore

Il nuovo diritto d'autore

Autori Andrea Sirotti Gaudenzi
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 552
Pubblicazione Luglio 2016 (II Edizione)
ISBN / EAN 8891616951 / 9788891616951
Collana Collana Legale

LA TUTELA DELLA PROPRIETÀ INTELLETTUALE
NELLA SOCIETÀ DELL’INFORMAZIONE
- Opere letterarie, musicali, figurative - Fotografie e immagini 
- Format radiotelevisivi - Software, banche dati, opere multimediali 
- Biblioteche - Giornalismo

Prezzo Online:

59,00 €

50,15 €

Spedizione Gratuita

Contiene:
- Normativa
- Giurisprudenza integrale
- Giurisprudenza massima
- Formulario

L’opera, aggiornata al recente dibattito legato al futuro della S.I.A.E., anche alla luce della direttiva 2014/26/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 26 febbraio 2014 in tema di gestione collettiva dei diritti d’autore e connessi, oltre che alla recente GIURISPRUDENZA sia nazionale sia europea, rappresenta lo strumento più completo per la risoluzione delle problematiche riguardanti il diritto d’autore. 

Oltre alle evoluzioni giurisprudenziali sulla legittimità del contrassegno S.I.A.E., sono trattate le tematiche legate alla protezione della proprietà intellettuale in considerazione delle nuove funzioni attribuite all’AGCOM.

Il  volume,  arricchito con  un  FORMULARIO sia per   i contratti sia per il contenzioso e un MASSIMARIO GIURISPRUDENZIALE di merito, legittimità e comunitario suddiviso per argomento, rappresenta per il professionista il miglior ausilio di taglio operativo per la soluzione immediata delle questioni riguardanti il diritto d’autore.

Il Cd-Rom allegato contiene una ricca raccolta normativa nazionale e comunitaria, una raccolta di giurisprudenza e un formulario compilabile e stampabile.

 

Andrea Sirotti Gaudenzi, è avvocato e docente universitario. Svolge attività di insegnamento presso vari Atenei. Dirige il “Notiziario giuridico telematico” e la rivista “La pratica forense”. È autore di numerosi volumi, tra cui “Manuale pratico dei marchi e brevetti”, “Trattato pratico del risarcimento del danno”, “Codice della proprietà industriale”. È presidente del Cesdet, Centro Studi di Diritto Europeo  delle Telecomunicazioni. Collabora a diverse testate ed è editorialista delle riviste “Guida al Diritto”, “Guida normativa” e “Ventiquattrore Avvocato".

 

Requisiti hardware e software
• Sistema operativo: Windows®  98 o successivi • Browser: Internet • Programma capace di editare documenti in formato RTF (es. Microsoft Word)

Capitolo I

La tutela della proprietà intellettuale

1. Premessa

1.1. Cenni storici

1.2. Il diritto d’autore nazionale  

1.3. Le fonti comunitarie

2. Le Convenzioni internazionali e il riconoscimento del diritto d’autore

2.1. Il riconoscimento del valore della proprietà intellettuale nella Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo e nella Convenzione per la salvaguardia dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali

2.2. La Convenzione di Berna

2.3. La Convenzione universale per il diritto d’autore

2.4. La Convenzione istitutiva dell’Organizzazione Mondiale della Proprietà Intellettuale (OMPI)

2.5. Gli Accordi GATT/TRIPS  

 

Capitolo II

L’oggetto del diritto d’autore, i diritti patrimoniali e i diritti morali

1. Le opere di ingegno

1.1. L’oggetto del diritto d’autore: premesse.

1.2. Le opere protette.

1.3. Opere collettive, composte e realizzate in comunione

1.4. Le elaborazioni  

1.5. Gli atti ufficiali

1.6. L’autore.

2. I diritti patrimoniali.

2.1. Premessa

2.2. La cessione dei diritti patrimoniali.

2.3. (segue) Il contratto di edizione

2.4. Il diritto di riproduzione (art. 13)

2.5. Il diritto di trascrizione (art. 14)

2.6. Il diritto di esecuzione, rappresentazione o recitazione in pubblico (artt. 15 e 15-bis)

2.7. Il diritto di comunicazione (artt. 16 e 16-bis).

2.8. Il diritto di distribuzione (art. 17).

2.9. Il diritto di traduzione e di elaborazione (art. 18).

2.10.Il diritto di noleggio e di dare in prestito (art. 18-bis)

3. I diritti morali

3.1. Caratteristiche.

3.2. Il diritto di paternità

3.3. Il diritto di rivelazione  

3.4. Il diritto di pubblicazione delle opere inedite.

3.5. Il diritto all’integrità dell’opera  

3.6. Il diritto di ritiro dell’opera.

3.7. Inalienabilità dei diritti morali

4. Diritto d’autore e problemi di diritto internazionale privato

4.1. Cenni generali.

4.2. La disciplina nazionale e le Convenzioni internazionali in tema di diritto d’autore

4.3. Obbligazioni contrattuali ed extracontrattuali

4.4. I problemi di giurisdizione legati alla Rete Internet.

5. La S.I.A.E.  

5.1. La storia e le funzioni.

5.2. La tenuta dei pubblici registri.

5.3. L’attività di intermediazione.

5.4. Il contrassegno S.I.A.E.

5.5. Le funzioni internazionali della S.I.A.E.

 

Capitolo III

La Società dell’Informazione

1. L’Information Technology.

1.1. Premessa

1.2. I programmi comunitari

1.3. La direttiva sul commercio elettronico.

2. Una direttiva per la Società dell’informazione europea  

2.1. Prolegomeni

2.2. Lo spirito dell’intervento comunitario

3. Il contenuto della direttiva 2001/29/CE

3.1. Campo di applicazione

3.2. Le eccezioni e le limitazioni.

3.3. L’attuazione della direttiva in Italia

4. L’intervento del legislatore nazionale.

4.1. La diffusione telematica di opere dell’ingegno. Le nuove minacce  

4.2. Le misure di contrasto previste dalla legge n. 128/2004.

4.3. Le riforme introdotte dalla legge n. 43/2005

 

Capitolo IV

L’Editoria Elettronica

1. Premessa

1.1. Cenni introduttivi

1.2. Aspetti sociologici dell’e-book e dell’editoria elettronica

1.3. Diffusione del fenomeno  

2. Analisi giuridica del fenomeno.

2.1. La tutela della proprietà intellettuale

2.2. Le proposte dell’Unione europea

2.3. La registrazione delle riviste telematiche

2.4. Le modifiche legislative in tema di prodotto editoriale.

3. La digitalizzazione dei libri  Pag. 170

3.1. Il caso “Google”: dalla “class action” all’accordo transattivo

3.2. La situazione in Europa  

 

Capitolo V

Le opere musicali

1. L’opera musicale.

1.1. Premesse

1.2. Variazioni originali ed elaborazioni creative

2. Il trasferimento dei diritti

2.1. Peculiarità del contratto di edizione musicale  

2.2. (segue) La causa del contratto  

2.3. Le opere musicali composte da più autori

2.4. L’attività di intermediazione svolta dalla S.I.A.E.

 

Capitolo VI

Le opere delle arti figurative

1. Le arti figurative

1.1. Introduzione

1.2. La riforma del 2006

2. Il diritto di seguito  

2.1. La situazione in Italia

2.2. L’attuazione della direttiva

2.3. L’oggetto del diritto  

2.4. Il ruolo della S.I.A.E.

2.5. Le sanzioni

 

Capitolo VII

Le opere fotografiche e le fotografie

1. La tutela di fotografie e opere fotografiche  

1.1. Cenni storici

1.2. Riproduzioni, semplici fotografie e opere fotografiche.

1.3. Il confine tra opere fotografiche e semplici fotografie

2. Le fotografiePag. 193

2.1. Caratteristiche.

2.2. I diritti.

2.3. La cessione del negativo.

2.4. Le indicazioni necessarie

2.5. Riproduzioni ed equo compenso  

 

Capitolo VIII

La tutela del ritratto

1. La tutela del ritratto personale  

1.1. La nozione di ritratto  

1.2. La riconoscibilità  

1.3. L’utilizzo non autorizzato.

1.4. Diritto alla riservatezza e ritratto

2. Le utilizzazioni libere

2.1. Premesse

2.2. (continua) L’utilizzo illecito dell’immagine di un soggetto pubblico

2.3. (segue) L’utilizzo dell’immagine del sosia.

2.4. L’immagine del minore e l’interesse pubblico

3. Il ritratto fotografico eseguito su commissione  

3.1. Premesse

3.2. La proprietà del corpus mechanicum

 

Capitolo IX

I programmi radiotelevisivi

1. La tutelabilità del format radiotelevisivo

1.1. Inquadramento del problema

1.2. Il format radiotelevisivo come opera dell’ingegno complessa.

1.3. Format e concorrenza sleale.

1.4. Il deposito del format presso la S.I.A.E

2. Il titolo del programma

2.1. Premesse

2.2. L’indirizzo della Suprema Corte.

 

Capitolo X

Opere registrate su supporto, audiovisivi, opere cinematografiche, i diritti dei produttori e degli artisti interpreti ed esecutori

1. Le opere registrate su supporti Pag. 219

1.1. La riforma prevista dal decreto legislativo n. 68/2003

1.2. Le opere registrate su supporto.

2. I fonogrammi  

2.1. L’attuale disciplina

2.2. I diritti del produttore di fonogrammi  

2.3. Le eccezioni

2.4. Schema: la riproduzione privata di fonogrammi

3. Opere cinematografiche o audiovisive

3.1. Quadro generale

3.2. La riforma.

3.3. I diritti esclusivi

3.4. Il registro per la cinematografia

4. I diritti relativi all’emissione radiofonica e televisiva  

4.1. I diritti di chi esercita l’attività di emissione radiofonica o televisiva  

4.2. Il regime dei diritti

5. I diritti degli artisti interpreti e degli artisti esecutori.

5.1. Premessa

5.2. I diritti.

 

Capitolo XI

Il Software

1. La tutela del software

1.1. Premessa

1.2. Il Computer Software Amendment Act statunitense

1.3. La pirateria

1.4. Gli interventi del legislatore comunitario.

2. La tutela giuridica del software in Italia

2.1. Le prime pronunzie giurisprudenziali  

2.2. Il recepimento della direttiva comunitaria

3. Licenza e forme di distribuzione del software

3.1. Le forme di distribuzione dei programmi per elaboratore

3.2. (segue) L’open source  Pag. 250

4. Il Registro per i programmi di elaboratore e il deposito del software inedito.

4.1. Funzione del Registro.

4.2. Il deposito del software inedito.

5. Le modifiche alla l.d.a. e la protezione del software  

5.1. L’attuale formulazione dell’art. 171-bis l.d.a. e la tutela del software in sede penale.

5.2. L’interpretazione delle norme e il problema della successione delle norme penali

5.3. L’art. 181-bis l.d.a. e il contrassegno S.I.A.E.

5.4. L’apposizione del contrassegno S.I.A.E. nel Regolamento di attuazione e i vizi riscontrati dalla Corte di Giustizia comunitaria

5.5. La duplicazione del software: consuetudine abrogativa?

6. La responsabilità del produttore di software.

6.1. La “vulnerabilità” e i vizi dei programmi.

6.2. Il Millennium Bug: la soluzione della giurisprudenza italiana  

7. L’esaurimento dei diritti

7.1. Premesse

7.2. Il principio dell’«esaurimento»  

7.3. La natura giuridica della licenza.

8. Il brevetto di software

8.1. Le soluzioni negli Stati Uniti

8.2. L’Ufficio brevetti di Monaco e la brevettabilità dei programmi per elaboratore

8.3. La proposta di una direttiva europea sul brevetto del software.

 

Capitolo XII

Le banche dati e le opere multimediali

1. La banca dati.

1.1. La nozione  

1.2. La giurisprudenza

1.3. La banca dati e l’abuso di posizione dominante.

1.4. La direttiva comunitaria

2. La disciplina Pag. 298

2.1. I diritti esclusivi dell’autore o del titolare  

2.2. I diritti del costitutore della banca dati.

2.3. Diritti e obblighi dell’utente  

2.4. La banca dati in rete

2.5. La recente interpretazione offerta dai giudici europei

3. Le opere multimediali  

3.1. Definizione

3.2. Inquadramento giuridico  

 

Capitolo XIII

La proprietà intellettuale in rete

1. Internet

1.1. La rete Internet: cenni generali.

1.2. Il diritto d’autore in rete

1.3. L’orientamento della giurisprudenza nazionale: brevi cenni

1.4. La responsabilità extracontrattuale del service provider per gli illeciti compiuti in rete dagli utenti

1.5. Il ruolo dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni

2. Le immagini in rete.

2.1. Classificazioni  

2.2. I mezzi tecnici di tutela.

3. Le opere musicali on line

3.1. I formati della musica in rete

3.2. Le licenze rilasciate dalla S.I.A.E.

4. Immagini e musiche: la legge n. 2/2008.

4.1. Il dato normativo  

4.2. Osservazioni

5. Il nome a dominio.

5.1. Profili tecnici  

5.2. L’assegnazione del nome a dominio.

5.3. Nome a dominio e diritto d’autore nella giurisprudenza nazionale.

5.4. Natura e funzione di un nome a dominio

5.5. La proposta di una regolamentazione legislativa

5.6. La soluzione adottata dal “codice delle comunicazioni elettroniche”.

5.7. La soluzione adottata dal “codice della proprietà industriale”.

5.8. Il dominio “.eu”  

6. Violazione delle norme di diritto d’autore o concorrenza sleale?

6.1. Titoli di mailing list e diritto d’autore  

6.2. Le pagine web e i meta tag

6.3. I link e il diritto d’autore: tra vuoto normativo e soluzioni “esterofile”.

6.4. E-mail e proprietà intellettuale

6.5. Memoria temporanea e tutela del diritto d’autore  

6.6. Sequestro di sito web per violazione di brevetto e tutela del soft-ware  

7. P2P e scambio di materiale protetto dal diritto d’autore  

7.1. Premessa

7.2. Lo scambio gratuito di file e il fine di lucro

7.3. Il server FTP e la duplicazione.

7.4. Le conclusioni  

 

Capitolo XIV

Le misure tecnologiche di protezione

1. Le misure di protezione negli USA e nell’Unione europea.

1.1. L’esperienza statunitense: il Digital Millennium Copyright Act

1.2. La previsione nella direttiva 2001/29/CE.

2. La normativa nazionale.

2.1. L’attuazione della direttiva 2001/29/CE e le “misure tecnologiche di protezione efficaci”

2.2. La rimozione delle misure tecnologiche ai sensi dell’art.

71-quinquies l.d.a.  

2.3. Le dispute: il tentativo di conciliazione obbligatorio

2.4. Le informazioni sui regimi dei diritti

2.5. Le sanzioni

2.6. L’interpretazione giurisprudenziale della riforma  

2.7. Sviluppi interpretativi.

 

Capitolo XV

Il diritto d’autore nelle biblioteche e nelle mediateche

1. Società dell’informazione, biblioteche e mediateche

1.1. Cenni introduttivi – Il sistema delle eccezioni

1.2. La nozione di «biblioteca» nelle norme della l.d.a.

2. Le riproduzioni all’interno delle biblioteche  

2.1. Premesse

2.2. La fotocopia «libera» per servizi interni  

2.3. Le copie degli utenti per uso personale  

2.4. La copia temporanea dell’opera in rete (cenni)

3. Il prestito bibliotecario

3.1. L’eccezione prevista dall’art. 69 l.d.a.

3.2. I beneficiari dell’eccezione.

4. Le altre eccezioni

4.1. La riproduzione di fonogrammi e videogrammi  

4.2. La comunicazione o la messa a disposizione a scopo di ricerca o di studio

5. Proiezioni e reading nelle biblioteche e nelle mediateche

5.1. Cenni introduttivi

5.2. Il protocollo A.V.I./S.I.A.E.

5.3. La lettura di opere in biblioteca (cenni)

6. Lo status di «opere orfane»: il riconoscimento di una nuova eccezione.

6.1. Prolegomeni

6.2. La previsione di una «ricerca diligente»

6.3. La «reciprocità» del riconoscimento

6.4. Gli utilizzi consentiti

6.5. L’attuazione della direttiva in Italia

 

Capitolo XVI

Opere collettive, riviste e giornali. I diritti degli editori e dei giornalisti

1. Editoria e opera collettiva.

1.1. Il quadro normativo

1.2. L’articolo di persona estranea alla redazione.

2. Le specifiche disposizioni previste per l’attività del giornalista

2.1. Premesse  

2.2. L’opera del giornalista

2.3. Il nome dell’autore.

2.4. Le modifiche apportate dal direttore

2.5. La possibilità di riproduzione in estratti o volumi.

2.6. La conservazione degli articoli

 

Capitolo XVII

Gli articoli di attualità e le rassegne stampa

1. La previsione normativa

1.1. Cenni introduttivi: la riproduzione e la comunicazione di articoli di attualità.

1.2. L’eccezione ai diritti d’autore.

1.3. La riserva di riproduzione  

1.4. Il divieto di applicazione analogica della previsione espressa dall’art. 65 l.d.a.

2. La rassegna stampa: questioni di incerta collocazione

2.1. Natura giuridica  

2.2. I limiti all’eccezione. Riproduzione sistematica di articoli in rassegna stampa.

2.3. Il rifiuto opposto dal titolare dei diritti.

 

Capitolo XVIII

I modelli ornamentali

1. Inquadramento giuridico.

1.1. I modelli e i disegni ornamentali

1.2. La legge nazionale

2. L’intervento del legislatore comunitario.

2.1. Premessa

2.2. Modelli ornamentali e diritto d’autore

2.3. Il regolamento n. 6/2002 su disegni e modelli comunitari.

3. La disciplina dei modelli nel nuovo codice della proprietà industriale

3.1. Introduzione

3.2. La durata dei diritti

3.3. Modelli di utilità (cenni).

 

Capitolo XIX

Gli artisti interpreti ed esecutori: i diritti connessi

1. I diritti degli artisti interpreti e degli artisti esecutori.

1.1. Cenni introduttivi

1.2. Gli artisti interpreti ed esecutori.

2. La tutela dell’esecuzione dell’artista  

2.1. La personalità dell’artista

2.2. Il diritto alla pubblicazione del nome.

2.3. Rapporti tra i diritti dell’artista e i diritti d’autore

3. I diritti patrimoniali.

3.1. Il trasferimento

3.2. L’equo compenso

3.3. La durata dei diritti

3.4. (segue) La durata dei diritti sui fonogrammi

4. Altri diritti.

4.1. Premessa

4.2. Diritto al nome e right of publicity  

 

Capitolo XX

Strumenti processuali a tutela del diritto d’autore

1. La tutela delle opere dell’ingegno  

1.1. Inquadramento generale

1.2. L’elaborazione creativa  

2. Strumenti processuali di tutela

2.1. Premesse

2.2. Presupposti per la concessione dell’inibitoria

2.3. La competenza

2.4. La penalità di mora  

2.5. Il nuovo regime delle prove

3. La violazione del diritto d’autore e il risarcimento del danno

3.1. La valutazione del danno

3.2. La rimozione e la distruzione  

3.3. Descrizione, accertamento, perizia, sequestro e procedimenti di istruzione preventiva  

3.4. Il recente coinvolgimento dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (cenni).

 

Documenti

Formulario per la gestione dei diritti d’autore

1. Contratto di edizione per opera a stampa

2. Contratto di edizione musicale

3. Contratto di licenza software  

4. Note legali di un sito web (disclaimer).

5. Istanza ai sensi dell’art. 156 l.d.a.  

6. Atto di citazione per la riassunzione del giudizio a seguito dell’emissione di un provvedimento cautelare 

7. Memoria istruttoria


Massimario 


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top