SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 15%
Immigrazione, asilo e cittadinanza

Immigrazione, asilo e cittadinanza

Autori A cura di Paolo Morozzo della Rocca
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 482
Pubblicazione Novembre 2017 (III Edizione)
ISBN / EAN 8891625069 / 9788891625069
Collana Collana Legale

• Ingresso e soggiorno
• Domanda d’asilo
• Protezione internazionale
• Ricongiungimento e coesione familiare
• Minori
• Lavoro e pubblico impiego
• Respingimento, espulsione, trattenimento
• Diritto penale dell’immigrazione
• Cittadinanza
• Assistenza e sicurezza sociale

Prezzo Online:

48,00 €

40,80 €

La presente opera è una trattazione completa e aggiornata della disciplina dell’immigrazione, analizzata tenendo costantemente conto della giurisprudenza e della prassi. Si vuole in tal modo garantire uno strumento di studio e, al contempo, capace di fornire agli operatori (giudici, avvocati, amministrazioni ecc.) soluzioni puntuali e applicabili a casi concreti.


Il volume è aggiornato alle più recenti novità legislative, tra le quali si ricordano la L. 7 aprile 2017, n. 47, in materia di protezione dei minori stranieri non accompagnati e il D.L. 17 febbraio 2017, n. 13 (conv. con mod. in L. 13 aprile 2017, n.46) che ha istituito le sezioni specializzate dei tribunali in materia di immigrazione, protezione internazionale, libera circolazione dei cittadini dell’Unione europea, apolidia e cittadinanza e definito la loro competenza territoriale. Trovano ovviamente spazio anche le pronunce della Corte di Giustizia e della Corte costituzionale, senza ignorare l’incidenza essa pure rilevante, della Corte europea dei diritti dell’uomo sul nostro Ordinamento.


In forma operativa ma analitica, l’autorevole commento affronta, tra gli altri, i seguenti argomenti: disciplina di ingresso e soggiorno; domanda d’asilo; protezione internazionale; ricongiungimento familiare; minori; ingresso e soggiorno per motivi di lavoro e regole speciali del rapporto di lavoro con lo straniero; accesso al pubblico impiego; respingimento, espulsione, trattenimento; diritto penale dell’immigrazione; tutela contro le discriminazioni; cittadinanza; diritto all’assistenza sanitaria per gli stranieri in Italia; sicurezza e assistenza sociale per i cittadini per i cittadini dell’UE e per i cittadini extra UE.

 

Il volume accoglie contributi di:
Maria Acierno, Anna Baracchi, Bruno Barel,
Roberto Cherchi, Marco Ferrero, Matteo Gnes, Alberto Guariso, Enrico Lanza, Irene Marchioro,
Paolo Morozzo della Rocca, Livio Neri, Pierfranco Olivani, Daniela Panizzut, Guido Savio.

Capitolo I - Il diritto amministrativo dell’ingresso e del soggiorno
1. L’ingresso dei cittadini di paesi non aderenti all’Unione europea
2. Il soggiorno di cittadini di paesi non appartenenti all’Unione europea
3. L’ingresso e il soggiorno dei cittadini comunitari e dei loro familiari

Capitolo II - Le procedure amministrative della domanda d’asilo: dall’avvio alla decisione
1. Premessa
2. I centri di primo soccorso e accoglienza, ovvero il c.d. “approccio hotspot”
3. Dalla richiesta di protezione alla decisione da parte della Commissione territoriale

Capitolo III - Il diritto del cittadino straniero alla protezione internazionale: condizione attuale e prospettive future
1. Il quadro normativo: da un sistema monistico ad uno plurale
2. La natura e i presupposti degli strumenti di protezione internazionale
3. Il procedimento giurisdizionale relativo alla domanda di protezione internazionale
4. La sospensione dell’efficacia del provvedimento di rigetto delle Commissioni territoriali
5. Orientamenti e principi applicabili anche dopo la modifica del processo relativo alla protezione internazionale
6. Situazioni meritevoli di protezione internazionale od umanitaria
7. L’apolidia

Capitolo IV - Le discipline del ricongiungimento familiare con il cittadino straniero e della coesione familiare con il cittadino italiano
1. Ricongiungimento e coesione familiare: definizioni e ambito disciplinare
2. Il ricongiungimento familiare
3. I requisiti di accoglimento della domanda di ricongiungimento: l’alloggio
4. Familiari con precedenti penali, espulsi e segnalati Schengen
5. L’ingresso del genitore per ricongiungimento al figlio minore
6. Il procedimento
7. Verità biologiche e verità legali
8. Il permesso di soggiorno per motivi familiari: le ipotesi ordinarie di ricongiungimento
9. Il rafforzamento del diritto di soggiorno dei familiari nei procedimenti di cui agli artt. 5 e 13 del testo unico
10. La coesione familiare con il cittadino italiano
11. La speciale rilevanza delle situazioni di fatto prodromiche a status familiari
12. Sull’abuso del negozio familiare a fini di immigrazione
13. La giurisdizione

Capitolo V - I minori di età nel diritto dell’immigrazione
1. Sulla definizione normativa di minorenne nel diritto dell’immigrazione
2. Sulla inespellibilità del minore
3. I minori stranieri regolarmente soggiornanti con i genitori
4. I minori irregolarmente soggiornanti accompagnati da stranieri autorizzati al soggiorno
5. Il rinnovo o la conversione del permesso di soggiorno per motivi familiari al raggiungimento della maggiore età. Le prassi amministrative
6. I minori accompagnati da familiari non regolarmente soggiornanti: l’autorizzazione al soggiorno di cui all’art. 31, c. 3, t.u
7. Inespellibilità dei genitori in caso di gravidanza e nei sei mesi successivi alla nascita del figlio
8. I minori stranieri non accompagnati
9. I minori bisognosi di protezione internazionale
10. L’autorizzazione al soggiorno ai sensi dell’art. 18, c. 6, del d.lgs. 286/1998 dello straniero sottoposto ad esecuzione penale durante la minore età

Capitolo VI - Il lavoro
1. L’ingresso e il soggiorno per motivi di lavoro
2. Le regole speciali del rapporto di lavoro con lo straniero
3. Effetti sul soggiorno della fattispecie di grave sfruttamento lavorativo

Capitolo VII - L’accesso al lavoro nella pubblica amministrazione
1. Il requisito della cittadinanza per l’accesso alla funzione pubblica nell’ordinamento italiano
2. L’accesso dei cittadini europei
3. L’accesso degli stranieri non europei
4. Verso il superamento del requisito della cittadinanza?

Capitolo VIII - Il respingimento, l’espulsione, l’esecuzione dell’espulsione, il trattenimento del cittadino di un paese terzo o di un altro paese dell’Unione europea
1. Premessa
2. Il respingimento dello straniero
3. L’espulsione amministrativa dello straniero
4. L’esecuzione dell’espulsione dello straniero
5. Il trattenimento dello straniero nei Centri di permanenza per i rimpatri e le misure alternative al trattenimento
6. Il trattenimento dello straniero richiedente asilo
7. Le espulsioni giudiziali
8. L’allontanamento del cittadino di un altro paese UE per motivi di sicurezza dello Stato, di pubblica sicurezza e di ordine pubblico
9. L’allontanamento per cessazione delle condizioni che determinano il diritto di soggiorno del cittadino di un altro paese UE.
10. L’esecuzione del provvedimento di allontanamento del cittadino di un altro paese UE
11. La tutela giurisdizionale avverso il provvedimento di allontanamento del cittadino di un altro paese UE

Capitolo IX - Diritto penale dell’immigrazione
1. Premessa
2. L’ingresso e il soggiorno illegali
3. L’inottemperanza all’ordine di esibizione del documento di identificazione e del titolo di soggiorno
4. Il favoreggiamento dell’immigrazione illegale
5. La violazione del divieto di reingresso a seguito dell’espulsione
6. L’inottemperanza all’ordine del questore di lasciare il territorio nazionale
7. L’occupazione illegale di stranieri dell’art. 22 t.u

Capitolo X - La tutela contro le discriminazioni
1. Fonti del diritto antidiscriminatorio
2. La tutela sostanziale
3. La tutela giurisdizionale mediante l’azione civile antidiscriminazione

Capitolo XI - Cittadinanza
1. Sovranità degli Stati e disciplina della cittadinanza
2. Origine ed evoluzione della legislazione italiana sulla cittadinanza
3. Acquisto della cittadinanza “per nascita”
4. Segue: la condizione dei figli di madre cittadina nati anteriormente all’entrata in vigore della legge 91/1992
5. Riconoscimento e disconoscimento del vincolo genitoriale. Effetti sullo status civitatis
6. Acquisto della cittadinanza per adozione
7. Acquisto della cittadinanza per “beneficio di legge”
8. Acquisto della cittadinanza per matrimonio con un cittadino
9. Acquisto della cittadinanza per unione civile con cittadino
10. Acquisto della cittadinanza per naturalizzazione.
11. Acquisto della cittadinanza per iuris communicatio
12. Perdita e riacquisto della cittadinanza
13. L’articolo 9-bis della legge 91/1992. Specialità rispetto alle norme in materia di “decertificazione”. Contributo speciale.
14. Mutamento del nome a seguito dell’acquisto della cittadinanza
15. Giurisdizione nelle controversie in materia di cittadinanza
16. La riforma della legislazione sulla cittadinanza
17. Osservazioni conclusive

Capitolo XII - Il diritto all’assistenza sanitaria in Italia per gli stranieri e la sua fruibilità
1. Introduzione
2. Il diritto alla salute degli stranieri extracomunitari regolarmente presenti in Italia
3. Il diritto alla salute degli stranieri extracomunitari irregolarmente presenti in Italia
4. Il diritto alla salute degli stranieri comunitari presenti in Italia
5. Accesso alle cure per gli stranieri (neo)comunitari non iscrivibili all’anagrafe né al SSN
6. L’ingresso per motivi di cure mediche
7. Criticità della legislazione nazionale
8. Attuale fruibilità della legislazione sanitaria nazionale per gli immigrati
9. Criticità inerenti la fruibilità

Capitolo XIII - I diritti di sicurezza ed assistenza sociale del cittadino europeo e dei suoi familiari
1. Il quadro normativo
2. La disciplina europea per il coordinamento dei regimi nazionali di sicurezza sociale
3. Il principio di non discriminazione in materia di “vantaggi sociali” dei lavoratori ed il “turismo previdenziale”
4. L’Unione europea tra limitazione delle prestazioni assistenziali e solidarietà

Capitolo XIV - I cittadini extra UE e accesso alle prestazioni di assistenza e sicurezza sociale
1. La normativa nazionale in materia di accesso alle prestazioni di assistenza e sicurezza sociale
2. La disciplina europea e l’impatto sulla normativa nazionale
3. Le categorie escluse dalla tutela delle direttive comunitarie: i titolari di permesso umanitario, i titolari di permesso di lavoro stagionale e i richiedenti asilo
4. La Convenzione europea dei diritti dell’uomo e il suo impatto “indiretto” sulla normativa nazionale
5. La disciplina delle singole prestazioni

Capitolo XV - I servizi sociali e gli stranieri irregolarmente soggiornanti
1. L’art. 6 t.u. e le materie escluse dal suo ambito di applicazione
2. Irregolarità del soggiorno e prestazioni di assistenza sociale nella cornice legislativa statale
3. Irregolarità del soggiorno, solidarietà privata e volontariato sociale
4. La tutela in via oggettiva dei diritti fondamentali della persona alla luce dell’ordine pubblico costituzionale
5. Irregolarità del soggiorno e prestazioni di assistenza sociale nella cornice legislativa regionale e nei servizi territoriali


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top