SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

La revoca dell'amministratore di condominio

La revoca dell'amministratore di condominio

Autori Giuseppe Bordolli
Editore Maggioli Editore
Formato Ebook
Dimensione E-book in Pdf
Pagine 45
Pubblicazione Settembre 2017 ( Edizione)
ISBN / EAN 8891625519 / 9788891625519
Collana eBook

• La revoca da parte dell’assemblea
• La revoca senza giusta causa e compenso
• Il problema della prorogatio dell’amministratore revocato
• La revoca giudiziale “diretta” ed “indiretta”
• L’analisi delle gravi irregolarità
• Revoca e anagrafe condominiale
• La nomina dell’amministratore revocato

Prezzo Online:

10,90 €

Disponibilità: Disponibile

Prezzo Online:
10,90 €

Disponibilità: Disponibile

La riforma del condominio ha innovato non poco in tema di responsabilità dell’amministratore individuando alcune fattispecie di revoca per “giusta causa” che sono, con tutta evidenza, esemplificative.
Infatti, il nuovo articolo 1129 c.c. definisce meglio, rispetto alla precedente formulazione, le ipotesi di revoca per colpa dell’amministratore.

Questo ebook esplica la disciplina in materia, alla luce della più recente giurisprudenza. 

 

Giuseppe Bordolli, è consulente legale in Genova  ed esperto di diritto immobiliare. Svolge attività di consulenza per amministrazioni condominiali e società di intermediazione immobiliare. È collaboratore del Quotidiano condominio 24 ore sia on line che cartaceo e di varie riviste di diritto immobiliare. Autore di numerose pubblicazioni in materia di condominio, mediazione immobiliare, locazione, divisione ereditaria, privacy, nonché di articoli e note a sentenza. È mediatore e docente in corsi di formazione per le professioni immobiliari.

1. Il rapporto di mandato
2. Quando la nomina è obbligatoria
3. I requisiti per la nomina
4. Regolamento di condominio e requisiti dell’amministratore
5. Perdita dei requisiti e cessazione dell’incarico
6. Omessa formazione e nullità della nomina: una recente decisione
7. Le modalità di revoca
7.1. La revoca da parte dell’assemblea
7.1.1. Revoca tacita dell’amministratore
7.1.2. Revoca senza giusta causa e compenso
7.1.3. Il problema della prorogatio: la discussione
8. La revoca giudiziale “diretta” ed “indiretta”
8.1. Revoca giudiziale e mediazione
8.2. Revoca giudiziale indiretta
8.2.1. Gravi irregolarità fiscali
8.2.2. Mancata apertura ed utilizzazione del conto corrente bancario o postale intestato al condominio
8.3. Revoca giudiziale diretta
8.3.1. La notifica di atto giudiziario che esorbiti dalle attribuzioni
8.3.2. Revoca ed obbligo di rendiconto
8.3.3. Ritardata od omessa convocazione dell’assemblea per l’approvazione del rendiconto
8.3.4. I bilanci consuntivi approvati con la delibera oggetto di impugnazione da amministratori di seguito revocati giudizialmente
8.3.5. Il conto corrente condominiale: la necessaria trasparenza
8.3.6. L’accesso al conto corrente
8.4. Revoca e recupero crediti
8.5. Il rifiuto ripetuto di convocare nei casi previsti dalla legge
8.6. Mancata esecuzione di provvedimenti giudiziari e di deliberazioni dell’assemblea
8.7. Revoca ed obbligo di informativa dell’amministratore
8.8. Revoca e gestione dei registri
8.9. Esame dei registri e revoca
8.10. Registro di anagrafe condominiale e responsabilità dell’amministratore
9. Il procedimento di revoca
10. La nuova nomina dell’amministratore già revocato giudizialmente


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top