SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 11%
LE NOVITA' NEL PROCESSO CIVILE DOPO LA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA

LE NOVITA' NEL PROCESSO CIVILE DOPO LA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA

Autori Antonio Di Tullio D’Elisiis
Editore Maggioli Editore
Pagine 139
Pubblicazione Novembre 2014 ( Edizione)

Cosa cambia dopo il D.L. 132/2014, convertito con modifiche in L. 162/2014 (G.U. 10-11-2014, n. 261)

Per acquistare questo prodotto devi essere registrato.

Come acquistare e scaricare l'ebook:
- Se non sei ancora registrato, effettua la registrazione cliccando qui;
Accedi con le tue credeziali;
- Effettua l'ordine ed il pagamento nell'area "Cassa";
- Al termine della procedura di pagamento potrai accedere alla tua area "prodotti scaricabili";
- Potrai accedere al file anche attraverso la mail di conferma di pagamento.

Prezzo Online:

17,90 €

15,90 €

Disponibilità: Disponibile

Il testo, aggiornato al D.L. 132/2014 convertito con modifiche in L. 162/2014 pubblicato in G.U. n. 261 del 10 novembre 2014, propone un primo commento del disposto normativo rivolto principalmente alla definizione dell’arretrato nel processo civile.

Dopo una breve illustrazione del percosro del provvedimento legislativo, il testo analizza ogni articolo del decreto legge, le modifiche apportate in sede di conversione ed il relativo commento.

Le principali novità della riforma riguardano:
• Eliminazione dell’arretrato e trasferimento in sede arbitrale dei procedimenti civili pendenti
• Procedura di negoziazione assistita
• Novità nel Processo civile di cognizione
• Novità nel Processo di esecuzione forzata e le procedure concorsuali
• Organizzazione giudiziaria.

Capitolo I
L’eliminazione dell’arretrato e il trasferimento in sede arbitrale dei procedimenti civili pendenti
1. Il trasferimento in sede arbitrale dei procedimenti civili pendenti: i presupposti costitutivi e i limiti di applicabilità
2. La procedura arbitrale richiamata nell’art. 1, comma 1, decreto legge 12 settembre 2014, n. 132
3. La translatio iudicii

Capitolo II
L la procedura di negoziazione assistita da uno o più avvocati
1. La convenzione di negoziazione assistita da un avvocato
2. L’invito e l’accordo (concluso o mancato): elementi costitutivi ed effetti processuali
3. Casi peculiari di negoziazione assistita
4. Gli altri obblighi dell’avvocato

Capitolo III
Le altre misure approntate per migliorare la funzionalità del processo civile di cognizione
1. Il passaggio dal rito ordinario di cognizione al rito sommario di cognizione
2. Le dichiarazioni rese al difensore: le dichiarazioni scritte
3. Le ferie dei magistrati e degli avvocati e procuratori dello Stato
4. Le modifiche al regime della compensazione delle spese
5. Le misure per il contrasto del ritardo nei pagamenti

Capitolo IV
Le disposizioni volte ad accelerare il processo di esecuzione forzata e le procedure concorsuali
1. Le modifiche apportate alle norma procedurali in materia di esecuzione forzata
2. L’esecuzione forzata, le procedure concorsuali e il processo telematico
3. Le modifiche apportate alle norme procedurali in materia di esecuzione per consegna o rilascio

Capitolo V
Le misure approntate per il miglioramento dell’organizzazione giudiziaria
1. Misure per il miglioramento dell’organizzazione giudiziaria: disposizioni in tema di tramutamenti successivi dei magistrati
2. L’istituzione dell’ufficio del giudice di pace di Ostia e il ripristino del giudice di pace di Barra

Capitolo VI
Le disposizioni finali
1. La disciplina intertemporale
2. La copertura finanziaria


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top