SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 15%
Spazio Intersecato

Spazio Intersecato

Autori Marcello Balzani
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 210
Pubblicazione Agosto 2017 (I Edizione)
ISBN / EAN 8891624758 / 9788891624758
Collana I fuori collana

Percorsi di confine e tematismi di aggregazione per il rilievo, la rappresentazione e il progetto

Prezzo Online:

25,00 €

21,25 €

Esiste una possibilità di spazio comune a tutti gli spazi definibili, una capacità (o un potere) di intersezione, che alimenta la curiosità di comprendere i confini e come questi perimetri si connettano e determinino parziali ma interessanti sovrapposizioni. Lo spazio fluttuando all’interno di un universo a più dimensioni (non solo geometriche ma di significato) costituisce un contesto espandibile che si sviluppa da quello reale verso altri spazi, mai veramente esterni o estranei. Questo volume, che scorre lungo pensieri e ragionamenti sviluppati negli anni, tenta di raccogliere e proporre dei suggerimenti espansivi, come il Settore Scientifico Disciplinare ICAR 17 richiede dato il ruolo esteso che riveste trasversalmente a molti ambiti della ricerca e della conoscenza. Un ruolo che nel volume viene definito in parole cardine (rilievo, rappresentazione, progetto) al cui interno, come fossero tre grandi sezioni, trovano modo di condensarsi tante altre parole chiave dell’intersecato ragionamento. Alcune parole sono apparentemente concrete (città, urbano, materia, oggetto, involucro, territorio, paesaggio), altre potenzialmente astratte (necessità, entropia, cosciente, appropriato, naturale, densità, memoria, artificio, effimero), altre relazionali (pubblico, sociale, internità, inclusivo, accessibile), altre dal sapore tecnologico (retrofit, BIM, interfaccia, low, ecocompatibile, riciclato, componente, struttura, standard, ibrido, smart), altre ancora geometrico_spaziali (orizzontale, verticale, misura, modulo, virtuale). Tutte insieme costituiscono le intersezioni, ovvero la modalità con cui il ragionamento complementare si dipana.

 

Marcello Balzani Architetto, Professore Associato presso il Dipartimento di Architettura dell’Università di Ferrara. Direttore del Centro Dipartimentale DIAPReM, (www.diaprem.unife.it) che ha fondato. Responsabile Scientifico del Laboratorio TekneHub (www.teknehub.it) del Tecnopolo dell’Università di Ferrara afferente alla Piattaforma Costruzioni Rete Alta Tecnologia Emilia-Romagna. Presidente dell’Associazione Clust-ER Edilizia e Costruzioni. Vicedirettore del Dipartimento di Architettura dell’Università di Ferrara. Responsabile scientifico di progetti di ricerca nazionali e internazionali. Direttore del Master interateneo di II livello eBIM: existing Building Information Modeling per la gestione dell'intervento sul costruito, per la formazione del BIM manager istituito e promosso dalle Università di Ferrara, Modena e Reggio Emilia, Parma e Harpaceas. Autore di pubblicazioni molte delle quali riguardano il rilievo architettonico ed urbano e lo sviluppo di tecniche integrate di rilievo avanzato con laser scanner 3D per l’analisi e la conservazione dei beni culturali, le tecnologie innovative per il restauro e la valorizzazione dei beni culturali, lo studio e l’analisi dei centri storici e della scena urbana, il progetto sostenibile, il progetto e il rilievo del colore. Direttore della rivista scientifica "Paesaggio Urbano - Urban Design". Membro dell’ICOMOS Italia e dell’Unione Italiana Disegno.


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top