SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 15%

Architettura e mobilità

Architettura e mobilità

Autori Riccardo Dell'Osso
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 15x21
Pagine 129
Pubblicazione Settembre 2008 (1 Edizione)
ISBN / EAN 8838743088 / 9788838743085
Collana Politecnica
da impostare

Prezzo Online:

13,00 €

11,00 €


Il testo analizza sia l'architettura della mobilità in ambito urbano, sia lo spazio, le strutture e le infrastrutture legate agli spostamen­ti, testimonianze delle conquiste della tecnica e della scoperta di nuovi materiali, rappresentative dell'innovazione del linguaggio espressivo. Il percorso di analisi proposto evidenzia come, nel dibattito e nella pratica realizzativa contemporanea, si manifesti un riscatto delle valenze tecniche, compositive e semiologiche, oltre che funzionali, di questi manufatti.
Si tratta di quel progressivo recupero di sensibilità progettuale per i sistemi dei trasporti, le strade, le stazioni, le tranvie che vengo­no investiti di nuovi obiettivi di riqualificazione su cui il testo intende richiamare attenzione. Una serie di immagini mostrano realizzazioni che, pur in modo parziale, rendono conto delle ipo­tesi di ricerca assunte, evocandone di nuove, per evidenziare il ruolo attivo delle architetture della mobilità, degli aspetti tecnici e compositivi, formali e morfologici.
Il testo è rivolto a quanti pongono al centro della loro attività pro­gettuale e di ricerca obiettivi di sintesi tecnica e compositiva per opere di architettura della mobilità. agli studenti di Architettura e Ingegneria, ai liberi professionisti, agli amministratori pubblici che intendono riaffermare il ruolo rappresentativo e funzionale di queste architetture nel contesto urbano.
Riccardo Dell'Osso, architetto, insegna dall'anno accademico 1997-1998 Architettura e Composizione Architettonica 1 nel Corso di Laurea in Ingegneria Edile/Architettura presso la Facoltà di Ingegneria di Pavia. Dal 1989 come cultore della materia ha collaborato al Corso di Architettura Sociale di Cesare Stevan pres­so la Facoltà di Architettura di Milano, dal 1992 al Corso di Architettura Sociale di Angelo Bugatti presso la Facoltà di Architettura di Firenze e dal 1996 è professore a contratto presso la Facoltà di Ingegneria di Pavia. È consulente del Settore Pianificazione e Progettazione Urbana del Comune di Milano e della Metropolitana Milanese. Ha curato nel 1996 Verde Urbano. Tecnica di Architettura e ha pubblicato nel 2000 II progetto della villa nel '900, editi dalla CUSL di Pavia. Dal 1987 ha inoltre pub­blicato numerosi saggi su libri di autori vari e articoli su riviste di architettura e urbanistica come Costruire e Urbanistica Informazioni.


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top