SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 17%

Elementi di analisi dei costi

Elementi di analisi dei costi

Autori Lanfranco Marasso, Luigi Gambarelli
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 16x22
Pagine 225
Pubblicazione Marzo 2010 (1 Edizione)
ISBN / EAN 8838744351 / 9788838744358
Collana Politecnica

Per tecnici della produzione di beni e servizi

Prezzo Online:

18,00 €

15,00 €

L'Analisi dei Costi è un'insieme di operazioni tendenti a produrre informazioni di supporto per i processi decisionali e di controllo dei responsabili aziendali. I tipici oggetti di determinazione dei costi sono i prodotti, siano essi beni o servizi. Mentre il tecnico di produzione pone molta attenzione ai costi di processo, il gestore di azienda si occupa dei costi complessivi dei prodotti/servizi, compresi quelli per la diffusione dei prodotti e la remunerazione di tutti i fattori. È proprio quest'ultimo l'aspetto che risulta maggiormente enfatizzato, al punto che sempre più si arricchisce di schemi, vocaboli e definizioni, che si stratificano con i concetti basilari. La definizione dei costi primi può essere considerata prevalentemente legata alle condizioni fisiche e mercantili dei fattori in ingresso, mentre la definizione del valore di scambio in uscita si arricchisce di altre componenti di tipica generazione aziendale: dalle quote di anticipazione relative ai mezzi produttivi e al know-how, alle incidenze delle varie funzioni aziendali. Sarà giocoforza definire i costi dei prodotti attraverso analisi ragionieristiche che nel volume, in ogni caso, verranno limitate alla interpretazioni dei risultati, siano essi parziali e totali. Nel volume parliamo di algoritmi per la determinazione dei costi considerando l'influenza, nel medio e lungo termine, dell'importante requisito della qualità del prodotto/servizio: un conto è valutare i costi in mercati dove prevale l'offerta di prodotti/servizi e/o lavorazioni di serie, altro è la valutazione nei mercati dove prevale la domanda e, in particolare, la lavorazione di com­messa. In quest'ultimo caso la variabile qualità è determinante: ha le sue definizioni tecniche e di garanzia e costi diretti di produzione o futuri presunti che entrano in modo rilevante nella formazione dei costi. L'introduzione dei concetti di qualità come fattore del mercato ci induce a modificare ogni certezza matematica ripetitiva sullo studio dei costi a breve. Nella comunione dei sistemi produttivi, riteniamo utile che i "tecnici" invadano un po' il campo degli "amministrativi" allo scopo di intendersi più rapidamente e chiaramente possibile su temi importanti per le imprese. La separazione dei ruoli deve però rimanere. Con questa monografia vorremmo contribuire alla formazione di profili professionali "ibridi" consapevoli della complessità e della interdisciplinarietà all'interno e all'esterno delle imprese. La trattazione è divisa in quattro parti: la prima riguarda la descrizione della vitalità aziendale. la seconda descrive gli strumenti di indagine, la terza studia gli equilibri di mercato e la quarta approfondisce con alcune appendici.
Luigi Gambarelli, ingegnere e dottore in economia, ha svolto attività di direzione e am-ministra-zione di grandi complessi industriali e di enti pubblici. Ha anche svolto attività didattica presso scuole di ingegneria (Politecnico di Milano ed altri Atenei), oltre a corsi di specializzazione.
Lanfranco Marasso, ingegnere e dottore di ricerca, ha lavorato diversi anni negli Stati Uniti d'America come project manager. Dopo aver svolto attività di consulenza e di dire­zione per im-portanti aziende nazionali, fino al 2003 è stato dirigente nel Comune di Parma. Dal 2003 è di-rigente del Gruppo Engineering, dove è responsabile dell'innovazione nella pubblica amministrazione.


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top