SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 30%

Nuovo Trattato di Estimo

Nuovo Trattato di Estimo

Autori Mario Polelli
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 15x21
Pagine 1087
Pubblicazione Marzo 2008 (3 Edizione)
ISBN / EAN 8838745013 / 9788838745010
Collana Ambiente Territorio Edilizia Urbanistica

Con Cd-Rom per sistema operativo Windows 98 o successivi contenente: Normativa in materia ambientale su V.I.A., V.A.S. e V.I., con d.lgs. 16 gennaio 2008, n. 4. correttivo al Codice dell'ambiente - Presentazioni multimediali dei programmi DOCFA, PREGEO, SISTER - Accordi, allegati e linee guida per la determinazione delle indennità espropriative (Passante Autostradale di Mestre - TAV). (Ambiente & Territorio)

Prezzo Online:

76,00 €

53,20 €

Questa nuova edizione del Trattato di Estimo, mantenendo l'originale palinsesto delle precedenti, presenta importanti aggiornamenti. Nella parte di estimo generale l'approccio è ricondotto a due filoni uno inerente la teoria del valore che porta ai valori di mercato e di costo e l'altra indirizzata al valore economico totale articolato nel valore d'uso e di non uso quale criterio valutativo per i beni che non hanno un vero e proprio mercato. I metodi per la determinazione dei valori dei beni seguono un nuovo approccio che tende a separare la valutazione dei beni privati dai beni pubblici e introduce per i beni misti un metodo di grande attualità: il project financing. Per ciò che riguarda l'estimo "speciale" le tematiche sono aggregate secondo una logica piramidale, che esamina dapprima le stime a livello "micro" quali ad esempio l'espropriazione per pubblica utilità secondo il testo unico entrato in vigore nel giugno 2003, le servitù, le successioni, l'estimo immobiliare. Per quest'ultimo vengono sviluppati nuovi metodi quali l'analisi dei flussi di cassa attualizzati, i valori di libro, il valore di realizzo, il valore di liquidazione e strumenti più idonei per valutare e valorizzare le trasformazioni immobiliari e gli immobili quali rispettivamente le società di trasformazione urbana (S.T.U.) e i fondi immobiliari. Successivamente vengono sviluppate le stime "macro" come l'estimo territoriale, ambientale, in particolare la valutazione di impatto ambientale (V.I.A.), la valutazione ambientale strategica (V.A.S.) e la valutazione di incidenza (V.I), del verde e catastale. Questa nuova edizione affronta - nell'ambito dell'estimo ambientale - la nuova autorizzazione integrata ambientale (A.I.A. o I.P.P.C.) e le valutazioni in materia di danno ambientale. In ambito catastale sono illustrate le modifiche intervenute a seguito dell'attuazione del decentramento. vengono poi illustrate le esperienze pilota del catasto terreni e fabbricati della Provincia di Milano corredato da una vasta documentazione numerica e cartografica. Questo prototipo catastale costituirà il punto di riferimento futuro dell'automazione del catasto telematico che verrà sviluppata nelle diverse Regioni italiane. Infine viene esaminato in modo articolato l'arbitrato quale strumento giuridico-estimativo più idoneo a risolvere in modo rapido le controversie più complesse. In appendice sono descritti gli strumenti di supporto alle stime e cioè la matematica finanziaria e i principi di economia. Viene allegato al testo un Cd-Rom che integra le diverse parti dell'estimo. Requisiti hardware e software Sistema operativo Windows 98 o successivi Browser Internet.


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top