SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Servizi pubblici locali e società di gestione

Servizi pubblici locali e società di gestione

Autori Giuseppe Bassi
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 900
Pubblicazione Ottobre 2010 (1 Edizione)
ISBN / EAN 8838756724 / 9788838756726
Collana Appalti & Contratti

Aspetti ordinamentali e opzioni strategiche nell'ottica della liberalizzazione

Aggiornato con il D.P.R. 7 settembre 2010, n. 168
(Regolamento attuativo della riforma sui servizi pubblici locali)

Prezzo Online:

78,00 €

Il volume affronta, a tutto tondo, la complessa tematica dei servizi pubblici locali, assumendo quali punti d'osservazione del fenomeno i due fondamentali versanti che storicamente connotano le relazioni giuridico-economiche tra gli Enti locali e le loro società partecipate: l'ente nella sua qualità di titolare della funzione pubblicistica e di committente del servizio. l'ente nel suo ruolo - se vogliamo non sempre facilmente conciliabile con le prime due - di <> del contratto di società e quindi di imprenditore che gestisce l'attività di produzione ed erogazione dei servizi per la propria collettività di riferimento. Il tutto viene esaminato alla luce delle profonde novità recate dalla riforma <> di cui alla L. 166/2009 e del suo regolamento attuativo, approvato con D.P.R. 7 settembre 2010, n. 168 (in vigore dal 27 ottobre 2010), oltre che dei nuovi vincoli riguardanti le relazioni finanziarie e la governance tra ente socio e sue partecipate introdotti dalla manovra estiva 2010.
L'analisi affronta, in particolare, le complessità ed i vincoli sottesi alle nuove opzioni gestionali ammesse dalla riforma, nonché le opportunità, i rischi e le prospettive strategiche profilate dal regime transitorio, soprattutto per le società in house providing e per le miste già costituite sotto la previgente disciplina, alla luce anche delle problematiche di coordinamento tra norme settoriali e ordinamento generale. Un apposito capitolo è dedicato ai temi afferenti la proprietà delle reti, impianti e dotazioni industriali non duplicabili, il loro trattamento economico-finanziario ed i riflessi gestionali di talune scelte sul sistema tariffario, oltre che alla costituzione delle relative società di amministrazione proprietaria.
Altro capitolo è dedicato all'analisi di alcuni semplici strumenti manageriali per l'ottimizzazione delle scelte gestionali inerenti la produzione ed erogazione dei pubblici servizi. Conclude il volume un cenno sulle modalità gestionali utilizzabili per i servizi privi di rilevanza economica e per quelli di natura strumentale.

Giuseppe Bassi, Laureato in Economia e commercio, perfezionato in Scienze giuridiche ed amministrative, in Diritto commerciale, in Strategie di marketing ed in Pianificazione economico-finanziaria e tariffaria nel settore idrico e dei rifiuti. Funzionario economico-finanziario presso il Comune di Arezzo. Cultore di <> presso la facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Bologna, sede di Forlì. è componente, in qualità di esperto, della Commissione <> del Consiglio Nazionale dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili.
Autore di saggi e monografie su servizi pubblici locali e società pubbliche.


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top