SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Durante il mese di agosto le spedizioni potranno subire rallentamenti.

Le spedizioni riprenderanno regolarmente a partire dal 27 agosto 2018

Sconto 20%

Pratica strutturale: ancoraggi

Pratica strutturale: ancoraggi

Autori Giuseppe Albano
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 21x29,7
Pagine 278
Pubblicazione Ottobre 2010 (1 Edizione)
ISBN / EAN 8838756996 / 9788838756993
Collana Ambiente Territorio Edilizia Urbanistica

Tipologie eprogettazione
Con supporti ed esempi di calcolo su Cd-Rom
Il Cd-Rom contiene:
&bull. Esempi di calcolo
&bull. Strumenti di calcolo per piastre a scomparsa, per spinotti, stop meccanici
&bull. Fogli elettronici di predimensionamento e verifica di travi e pilastri

Prezzo Online:

59,00 €

47,20 €

Le difficoltà che il progettista incontra nella scelta dei giusti ancoranti adatti al caso particolare è dovuta essenzialmente alla miriade di parametri che devono essere noti, al fine di garantire la sicurezza della struttura, e che possono essere individuati in: materiale di base utilizzato (calcestruzzo, murature, legno,..). stato del calcestruzzo, fessurato o non fessurato. distanza dal bordo. distanze assiali. intervento di manodopera più o meno specializzata. condizioni ambientali. condizioni di esercizio e corrispondenza tra la fase progettuale e quella esecutiva. La normativa di riferimento per gli ancoranti è la Direttiva sui Prodotti da Costruzione (89/106/CEE CPD), che descrive in modo generalizzato come dimostrare l'idoneità di un prodotto per l'edilizia all'uso cui è destinato. Tale idoneità è riconosciuta da un Benestare Tecnico Europeo (ETA) che richiama l'apposita Linea Guida (Etag 001). Il presente volume è nato dalla necessità di creare un apposito manuale delle tecniche di ancoraggio e fissaggio, cui spesso è necessario ricorrere nella pratica professionale al fine di dare continuità ad un determinato sistema strutturale. Dopo aver illustrato l'aspetto normativo e analizzate le Linee guida per il Benestare Tecnico Europeo (ETAG), vengono affrontati aspetti prettamente tecnici legati alla natura meccanica del supporto di base. si definiscono le principali sollecitazioni sugli ancoranti e le caratteristiche di funzionamento degli stessi. Viene, quindi, fatto riferimento alle metodologie di calcolo e ai principi e regole stabilite nelle ETA riguardante gli ancoranti metallici per calcestruzzo. Si riportano generalità sulla progettazione secondo gli stati limite ultimo e di esercizio. Particolare attenzione è posta nell'analisi statica per sollecitazione di trazione e di taglio. Il tutto è supportato da casi tratti dalla pratica professionale riportati, unitamente a sussidi di calcolo, nel Cd-Rom allegato al volume.

Giuseppe Albano, è ingegnere civile, specializzato in ingegneria strutturale e sismica. noto autore di numerosi testi sulla materia, ha collaborato con docenti del Dipartimento di Ingegneria strutturale del Politecnico di Torino. è coordinatore del Servizio di calcolo strutturale di MaggioliEngineering.

Requisiti hardware e software
- Sistema Operativo: Windows XP e successivi
- Programma in grado di visualizzare file in formato PDF (es.: Acrobat Reader)
- Programma in grado di visualizzare file in formato DOCX e RTF (es.: Microsoft Word)
- Programma in grado di visualizzare file in formato XLS e XLSX (es.: Microsoft Excel)
- Programma in grado di visualizzare file in formato DWG
Nota Bene Per la visualizzazione dei file in formato DOCX e XLSX è necessario
aver installato Office 2007


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top