SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 15%

Sistemi a biomasse: progettazione e valutazione economica

Sistemi a biomasse: progettazione e valutazione economica

Autori Alessio D'Amato, Mauro Villarini, Alessandro Caffarelli, Claudio Bocci
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 21x29,7
Pagine 584
Pubblicazione Giugno 2011 (1 Edizione)
ISBN / EAN 8838759693 / 9788838759697
Collana Ambiente Territorio Edilizia Urbanistica

Impianti di generazione di calore e di elettricità
Con software BioSim_Pro 1.0 Simulatore economico Biomassa
Il Cd-Rom contiene: Software BioSim_Pro 1.0

Prezzo Online:

105,00 €

89,25 €

Obiettivo del manuale è descrivere e guidare il professionista nella scelta e nella progettazione di sistemi a biomasse, arrivando a redigere un progetto, completo degli aspetti ingegneristici ed economici necessari per effettuare una valutazione dell'investimento, mettendolo a confronto con le reali problematiche di progettazione, in relazione ai vincoli tecnologici-ambientali del sito in cui sarà installato l'impianto e al budget del potenziale cliente.
Imprescindibile premessa ai sistemi a biomasse è una descrizione completa di proprietà, tipologie e costi delle principali biomasse solide, liquide e gassose (comprendendo quindi anche i biocombustibili), effettuata nel primo capitolo. Un secondo capitolo descrive processi, tipologie di conversione (pirolisi, gassificazione, combustione, digestione, fermentazione e estrazione di oli), di immissione, miscelazione e condizionamento delle biomasse. Tale capitolo, sebbene più teorico, ha il pregio di descrivere, per la prima volta in letteratura in maniera unitaria, non solo le analisi globali, ma anche i reattori e i processi (fornendo indicazioni per le analisi all'equilibrio e cinetiche). Segue l'analisi degli impianti di generazione di calore (camini e caldaie) e di elettricità (motori, turbine, celle a combustibile) con la scelta della biomassa, del sistema di stoccaggio e della potenza termica e elettrica, punti fondamentali della progettazione. Per maggior chiarezza sono analizzati nel dettaglio gli impianti di digestione e di gassificazione, i sistemi di cogenerazione e i costi. Una sezione del volume è dedicata all'esercizio in parallelo alla rete elettrica e ai sistemi di incentivazione.
Attenzione è quindi posta al "Capital Budgeting", di cui viene presentato il modello economico in relazione ai sistemi incentivanti e al regime fiscale, e sono illustrati i parametri (VAN, TIR, PBT) rispetto ai quali si analizza la convenienza o meno dell'investimento attraverso un Benchmark sui parametri stessi.
Infine, vengono analizzati cinque progetti, completi di relazioni tecniche ed elaborati grafici, che prendono in considerazione diverse taglie di impianto e diverse tipologie strutturali. per ciascuno di essi viene presentato anche il relativo conto economico.
Il software allegato al volume, BioSim_Pro1.0 (SIMulatore economico BIOmassa) è un programma per il dimensionamento e l'analisi economica di impianti a biomasse che in relazione al costo di investimento, al tipo di finanziamento rischiesto, al tipo di regime contrattuale GSE, alla tipologia dell'impianto, e ad altri moltissimi fattori tecno-economici, genera in automatico un'analisi economica dell'investimento. è sicuramente di grande aiuto per il professionista nella fase di consulenza: fase propedeutica per la stipula del contratto con i committenti stessi. BioSim_Pro1.0 è dotato di database interni che raccolgono le proprietà delle più comuni biomasse (riportate secondo le norme UNI e CEN) e dei più comuni sistemi a biomassa (camini, stufe, caldaie, stirling, digestori, gassificatori).
Nel volume è fornita una dettagliata Guida all'uso del software.
Enrico Bocci, ingegnere meccanico, è dottore e assegnista di ricerca presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" e ricercatore presso l'Università degli Studi "Guglielmo Marconi" dove insegna Elettrotecnica e Sistemi termochimici ed elettrochimici. Partecipa a numerosi progetti di ricerca nazionali e internazionali, pubblicando articoli e memorie su riviste e congressi internazionali. Ha curato progettazione, realizzazione e manutenzione di impianti a biomassa di piccola taglia e svolge attività di consulenza e progettazione. Fa parte del gruppo di ricerca Energia e Ambiente del CIRPS, nei cui laboratori, insieme con l'ing. Andrea Di Carlo, ha sviluppato sistemi di modellizzazione e test per differenti reattori, brevettando un sistema di gassificazione a doppio letto fluidizzato con condizionamento a caldo per piccole taglie.
Alessandro Caffarelli, ingegnere aerospaziale, esperto in impiantistica elettrica e tecnologie rinnovabili, è Vice Presidente di Intellienergia S.r.l. - Spin-off Università degli studi di Roma "Tor Vergata", sviluppatore e progettista di impianti IAFR e di soluzioni per l'efficientamento energetico è consulente per conto di aziende, privati ed enti pubblici. è docente in corsi di formazione sulla materia per conto dell'Ordine Ingegneri di Roma, del CIRPS-Consortium "Sapienza Università di Roma", del MIF - Master in Ingegneria del fotovoltaico Università degli Studi di Roma Tor Vergata, oltre ad altri istituti di formazione.
Mauro Villarini, ingegnere meccanico e Ph.D. in Energetica, è responsabile di un'unità di ricerca presso il CIRPS, Centro Interuniversitario di Ricerca per lo Sviluppo Sostenibile dell'Università di Roma "La Sapienza", e insegna Impianti Tecnici presso la stessa Università. Sistemista energetico, esperto nello sviluppo di tecnologie sostenibili ed efficienti, sia stazionarie che mobili, cura, come project manager, a livello nazionale e internazionale, programmi di ricerca, progetti e realizzazioni di sistemi di generazione di potenza e di condizionamento alimentati da fonti energetiche convenzionali e, in particolare, rinnovabili e di strutture a basso impatto ambientale.
Alessio D'Amato, è ricercatore in Scienza delle Finanze presso la Facoltà di Economia, Università degli Studi di Roma "Tor Vergata", dove ha conseguito il Dottorato in "Teoria Economica e Istituzioni". Docente su tematiche ambientali nei programmi di Master e Dottorato dell'Università di "Tor Vergata", oltre che presso istituzioni nazionali ed internazionali. L'attività di ricerca verte principalmente su: teoria degli incentivi, regolamentazione ambientale, ottimo uso delle risorse naturali.
Requisiti hardware e software
- Processore Pentium II 500 MHz o superiore
- Sistema operativo Windows XP o successivi
- Programma Excel 2007 o successivi
- Lettore Cd-Rom


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top