SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 15%

L' architettura delle infrastrutture ipogee

L' architettura delle infrastrutture ipogee

Autori Riccardo Dell'Osso
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 21x21
Pagine 263
Pubblicazione Settembre 2011 (1 Edizione)
ISBN / EAN 883876008X / 9788838760082
Collana Politecnica

A cura di Venera Ardita

Prezzo Online:

25,00 €

21,25 €

Riccardo Dell'Osso, architetto, professore di Composizione Architettonica e Urbana, insegna presso le Università di Catania e Pavia. E' direttore del Laboratorio di Progettazione per il Paesaggio Urbano e la Mobilità dell'Università degli Studi di Catania. Tra le pubblicazioni sugli stessi temi: Architettura e mobilità (2008) e Paesaggio e mobilità (2009), "Nuove dimensioni abitative dello spazio ipogeo infrastrutturale" (2010) in Progettare il sottosuolo di Angelo Bugatti, per i tipi della Maggioli.

Il volume esplora l'architettura delle infrastrutture ipogee, indaga la cultura del progetto e raccoglie gli esiti del lavoro svolto dal Laboratorio di Progettazione per il Paesaggio Urbano e la Mobilità (area compositiva), LabPPUM, dell'Università degli Studi di Catania nell'ambito della Ricerca Nazionale PRIN 2007/2010, finanziata dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, dal titolo: <>, coordinatore scientifico del programma di ricerca Nazionale: prof. Angelo Bugatti, Università degli Studi di PAVIA.


Coordinatore scientifico dell'Unità di Ricerca di Catania: prof. Riccardo Dell'Osso con il programma: <>.
Hanno partecipato alla ricerca Prin: Venera Ardita, Sebastiano D'urso, Emanuele Forzese, Elisa Longhitano, Alessandro Macaluso, Stefania Marletta e Irene Timpanaro.
Nella pubblicazione sono riportati gli atti del convegno conclusivo della Ricerca dal titolo "La cultura della mobilità", tenutosi a Catania presso la Facoltà di Ingegneria nel 2010.


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top