SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 15%

Street design

Street design

Autori Federico Jappelli
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 16x22
Pagine 222
Pubblicazione Marzo 2012 (1 Edizione)
ISBN / EAN 8838760713 / 9788838760716
Collana Politecnica

Progetto di strade e disegno dello spazio pubblico
Street design and public space

Prezzo Online:

20,00 €

17,00 €

Assistiamo a una crescente necessità condivisa di riaffermare la centralità dello spazio pubblico in relazione agli attuali modelli di mobilità e alle pratiche d'uso che incidono sulla qualità, sulla funzionalità e sulle prestazioni che tale spazio è destinato a offrire ai propri utenti.

Il libro fornisce, mediante una lettura trasversale del rapporto tra mobilità urbana e spazio pubblico, molti elementi utili al disegno delle strade, inteso non più come pratica settoriale, ma come disciplina complessa della progettazione urbanistica, in cui anche le tecniche di tipo trasportistico - come la moderazione del traffico - possano essere integrate e comprese tra gli strumenti dell'urban designer.

Strade, piazze, intersezioni, margini, attraversamenti vanno interpretati e progettati considerando il punto di vista viabilistico e quello urbanistico-relazionale, in modo da bilanciare le funzioni di attraversamento e transito con la fruizione locale, l'accessibilità per tutti gli utenti e la qualità dei luoghi dell'abitare.

We are aware of a growing need to establish the importance of public space in relation to current models of mobility and uses which affect the quality, functionality and performances. Adopting a "transversal" reading of the relation between urban mobility and public space, this book identifies a series of features that can be of use in street design. Such design should no longer be understood as a sectorial practice, but rather as a complex discipline within urban planning as such. a discipline wherein techniques with regard to the control of traffic - for example, traffic calming - can function as an integrated part of the tools available to the urban designer. Streets, squares, intersections and roadsides should thus be interpreted in a manner that takes into account both the needs of traffic and the needs of urban relations. Such an approach should balance the requirements of transit traffic with the local use of street space. This will make streets more easily accessible for all users, enhancing their ability to function as urban living space.

Federico Jappelli, architetto, dottore di ricerca in pianificazione urbana, professore a contratto dal 2007 presso il Politecnico di Milano, si occupa da tempo di tematiche riguardanti il rapporto tra mobilità e urbanistica, sistemi infrastrutturali e reti di spazi pubblici, oltre che di metodi e strumenti per la codificazione di linee guida per il disegno urbano e il progetto di strade. Titolare dello studio FJA, svolge attività professionale per le pubbliche amministrazioni e collabora con il Dipartimento di Architettura e Pianificazione del Politecnico.
Federico Jappelli, an architect, Ph. D. in urban planning and - since 2007 - Adjunct Professor at the Politecnico di Milano, has for some time now studied the relation between mobility and urban planning, between infrastructural systems and networks of public spaces. He has also worked upon the codification of guidelines for urban design and traffic calming. Head of the FJA Studio, his professional work involves collaboration with local authorities and with the Architecture and Planning Department of the Politecnico in research and consultancy work.


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top