SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Durante il mese di agosto le spedizioni potranno subire rallentamenti.

Le spedizioni riprenderanno regolarmente a partire dal 27 agosto 2018

Sconto 20%

 C'è luce in fondo al tunnel"

C'è luce in fondo al tunnel"

Autori Raffele Grimaldi
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 13x19
Pagine 272
Pubblicazione Giugno 2012 (1 Edizione)
ISBN / EAN 8838761299 / 9788838761294
Collana Politecnica

Analisi e spunti sulle politiche infrastrutturali ferroviarie alpine Prefazione di Marco Pontia cura di Raffaele Grimaldi

Prezzo Online:

18,00 €

14,40 €

Le infrastrutture di trasporto ferroviario rappresentano un tema su cui l'attenzione dei media in Italia si è concentrata molto negli ultimi anni, con un dibattito pubblico senza dubbio molto acceso, non sempre equilibrato, informato e trasparente. In particolare, il tentativo di realizzare nuove grandi infrastrutture di trasporto in un ambiente sensibile - e già attraversato da altre infrastrutture importanti - come le Alpi, ha fatto emergere importanti questioni di inserimento e accettabilità delle grandi infrastrutture di trasporto, rimettendone in discussione anche l'opportunità e la giustificazione socio-economica. I contributi in questa pubblicazione si propongono di fornire nuovi elementi, provenienti da esperienze di tecnica, economia e politica dei trasporti. L'attuale processo di pianificazione e programmazione di investimenti in infrastrutture ferroviarie in Italia sembra necessitare innovazioni importanti: in particolare occorre uno sforzo collettivo teso alla ricerca di un nuovo possibile equilibrio tra la necessità di migliorare la competitività e le prestazioni del sistema dei trasporti - che appaiono spesso ancora inadeguate - e di ridurne l'impatto ambientale, con la necessità di contenere il più possibile (vista anche la grave crisi in corso, in particolare in Italia) la spesa pubblica e di rendere accettabili gli impatti delle eventuali nuove infrastrutture sui territori attraversati, garantendo la trasparenza dovuta durante l'arco di tutto il processo decisionale.
Raffaele Grimaldi, ingegnere civile. Svolge attività di ricerca presso il Laboratorio di Politica dei Trasporti al DiAP - Politecnico di Milano, sui temi della pianificazione, della valutazione e della regolazione economica di progetti e politiche di trasporti. Partecipa a progetti di ricerca sui temi della mobilità sostenibile. E' autore di diverse pubblicazioni scientifiche e, tramite l'università, ha svolto attività di consulenza per conto di concessionari autostradali, società di ingegneria ferroviaria, fondi di investimento infrastrutturale ed associazioni di imprese di trasporto.


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top