SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 15%

Colore e colorimetria

Colore e colorimetria

Autori Maurizio Rossi
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 15x21
Pagine 754
Pubblicazione Luglio 2012 (1 Edizione)
ISBN / EAN 8838761361 / 9788838761362
Collana Politecnica

Contributi multidisciplinari
Vol. VIII / A

Prezzo Online:

38,00 €

32,30 €

Il Gruppo del Colore - Associazione Italiana Colore
www.gruppodelcolore.it - gruppodelcolore@gmail.com
Il colore, come è noto, è oggetto di interesse nell'ambito di svariati settori dell'attività umana e da tempo costituisce un tema di studio e di approfondimenti rigorosi che, oltre ad apportare sostanziali contributi all'avanzamento delle conoscenze scientifiche sul fenomeno, hanno ori­ginato, come era lecito attendersi, interessanti implementazioni pratiche nel più ampio contesto socioeconomico. Il 1° Ottobre dell'anno 2004, a Parma, in occasione del VII Convegno di Co­lorimetria, come evoluzione del precedente gruppo di Colorimetria e Reflectoscopia SIOF fondato nel 1995, si è costituito il Gruppo del Colore, con l'obiettivo di favorire l'aggregazione multi- ed interdisciplinare di tutte quelle realtà e persone che in Italia si occupano del colore e della luce da un punto di vista scientifico, culturale e professionale. Il 16 settembre del 2011, a Roma, in occasione della VII Conferenza del Colore, l'assemblea dei soci ha manifestato la volontà che il Gruppo del Colore diventasse un'associazione autonoma, e così è dal 2012
Maurizio Rossi, marzo 2012
Molte realtà inerenti la scienza, cultura e professione del Colore, operanti in Italia da tanti anni sono confluite nel tempo nella nostra associazione, che ha nella Conferenza Nazionale del Colore il suo principale momento di aggregazione annuale. Sul sito web www.gruppodel­colore.it, a cura di Osvaldo Da Pos, Claudio Oleari e Alessandro Rizzi, è riportata una storia di queste esperienze. All'assemblea dei soci della conferenza di Palermo nel 2009 fu deciso di ampliare ulteriormente lo spettro di multidisciplinarietà partecipanti. Alla conferenza di Lecce nel 2010 vi fu un raddoppio dei paper presentati: 60. Alla conferenza di Roma nel 2011 vi furono 143 paper presentati. Per la conferenza di Bologna 2012, sono stati ricevuti 151 paper. Dal 2009 il Gruppo del Colore si è effettivamente ampliato accogliendo esperienze nel­l'ambito della misura e strumentazione, del trattamento digitale, dell'illuminazione, della fi­siologia e della psicologia, della merceologia, del restauro, della rappresentazione, dell'ambiente costruito, del design, della storia, della cultura e della formazione. Dal 2011 siamo membro associato della Association Internationale de la Couleur (AIC). Parallelamente al successo derivante dalla partecipazione di tanti settori differenti, e alla crescente multidi­sciplinarietà delle ricerche presentate, in questi ultimi anni, molti soci hanno proposto di con­figurare il gruppo come associazione autonoma. A seguito di un dibattito avviato anni prima, alla conferenza di Roma nel 2011 oltre il 90% dei soci si espresse affinché il Gruppo del Colore diventasse un'associazione autonoma mantenendo comunque il suo legame storico con la So­cietà Italiana di Ottica e Fotonica (SIOF). Sulla base di questa volontà dal 2012 siamo diventati Gruppo del Colore - Associazione Italiana Colore. Nel nome si ribadisce il nostro rapporto con i 17 anni di storia del Gruppo e la nostra volontà di aprirci verso il futuro come nuova As­sociazione Italiana Colore. Alla SIOF va il nostro sincero ringraziamento per avere favorito la nascita e supportato il Gruppo dal 1995 al 2011.


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top