SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 15%

Nuovi itinerari del consumoNew itineraries of consumption

Nuovi itinerari del consumoNew itineraries of consumption

Autori Chiara Rabbiosi
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 16x22
Pagine 128
Pubblicazione Aprile 2013 (1 Edizione)
ISBN / EAN 883876218X / 9788838762185
Collana Politecnica

Gli outlet village tra esperienza dello shopping e dinamiche territoriali


High-end factory outlet villages between shopping experience and local regeneration

Prezzo Online:

14,00 €

11,90 €

Nel 2000 è stato aperto in Italia il primo factory outlet centre 'a villaggio'. In questo particolare formato di centro commerciale sono vendute merci di brand prestigiosi con una riduzione del prezzo corrente dal 30 al 70%. Il tutto avviene all'interno di un ambiente curato e scenografico. Nel decennio successivo gli outlet village si sono moltiplicati rapidamente nel Bel Paese, riscuotendo un successo che non può essere misurato solo in termini economici. La stessa parola - outlet - è entrata nel linguaggio comune per indicare non solo un format commerciale, ma anche come metafora di un certo tipo di consumismo. Alcuni outlet village hanno persino influenzato un processo di ristrutturazione del territorio dove si sono insediati sia dal punto di vista economico, sia dal punto di vista simbolico. Questo libro, diretto a un pubblico ampio e a studiosi di discipline diverse, ha per oggetto alcuni dei luoghi dedicati alla pratica comune dello shopping: una forma di consumo che ha particolarmente contribuito a plasmare i paesaggi contemporanei nei quali ci muoviamo e con i quali costantemente interagiamo.


The first high-end factory outlet village opened in Italy in 2000. The format of this type of shopping centre consists of an open-air setting where everything has been planned to enhance the consumption experience, from architecture to entertainment offers and the selection of commodities sold (mostly luxury brands sold at 30 to 70 per cent below retail price). High-end factory outlet villages have enjoyed enormous success, measured both by their retail performance and as a cultural phenomenon. The word 'outlet' has entered ordinary language and is used to pinpoint the format in short, or even as a metaphor for consumerism.Most importantly, high-end factory outlet villages have been able to influence, in many cases, an economic and symbolic restructuring process of the areas in which they are located .The book, aimed at readers across disciplines, focuses on a specific kind of place devoted to leisure shopping, a consumption practice that is both trivial and problematic, and has contributed to shaping the ordinary landscapes in which we live and with which we interact.


Chiara Rabbiosi è dottore di ricerca in Studi Europei Urbani e Locali dal2009. Hasvolto diverse attività di didattica e ricerca in Italia e all'estero (Università degli Studi di Milano Bicocca, Politecnico di Milano, Università di Helsinki, Università Paris 1 Panthéon-Sorbonne in Francia, Alma Mater Studiorum Università di Bologna). I suoi interessi di ricerca teorica e applicata si focalizzano sul nesso tra teorie urbane e cultura del consumo nelle dimensioni sociali e spaziali.


Chiara Rabbiosi was awarded a Ph.D. in Urban and Local European Studies in 2009. She has conducted research and taught at Italian and foreign universities (University of Milan-Bicocca, Politecnico of Milano, University of Helsinki, University of Paris 1 Panthéon-Sorbonne, Alma Mater Studiorum University of Bologna). She is interested both in theory and in applied research focusing on the social and spatial dimensions of urban studies and consumer culture.


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top