SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Informiamo i clienti che l’ecommerce Maggioli Editore è operativo,
gli ordini di volumi disponibili in magazzino vengono affidati al corriere in 24 ore lavorative. 
A causa dell'emergenza Covid-19 i tempi di gestione delle spedizioni da parte dei corrieri potrebbero essere più lunghi del consueto.

 Protezione civile

Protezione civile

Autori Mario Moiraghi
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 16x22
Pagine 336
Pubblicazione Novembre 2013 (1 Edizione)
ISBN / EAN 8838762465 / 9788838762468
Collana Politecnica

Volume I
Origine sviluppi e metodi

Prezzo Online:

20,00 €

L'esistenza dell'uomo è segnata da un continuo confronto con l'ambiente circostante: la natura ha sempre offerto opportunità ed ostacoli, attraverso le quali l'individuo e la collettività si sono avventurati, nei secoli, per consentire la vita e la sopravvivenza del singolo e del gruppo. Questa continua sfida con l'ambiente è dunque profondamente connaturata con l'evoluzione dell'Homo Sapiens. La sua storia, anche quella più antica, rivela l'intreccio profondo fra circostanze negative e sforzi compiuti per destreggiarsi fra le difficoltà e per trovare soluzioni. La conoscenza di questa vicenda è particolarmente indicativa, per comprendere la formazione e lo sviluppo di quei principi di prevenzione e tutela che oggi sono alla base della Protezione Civile.

Col passare del tempo, le azioni e le decisioni umane hanno assunto un ruolo sempre più rilevante nel condizionare avvenimenti ed effetti: l'uomo stesso ha determinato situazioni territoriali esposte a rischi, ponendosi contemporaneamente nella condizione di poterli generare e di poterli prevenire. Gli elementi naturali e ineluttabili sono rimasti così confinati ad ambiti più ristretti e limitati, mentre sempre maggiore importanza assumeva l'azione antropica, nel contribuire a provocare le catastrofi o nell'impegnarsi a prevenirle. Partendo da queste considerazioni, il testo, aggiornato al 2013, intende fornire una base di conoscenze e di concetti, sulla quale costruire una chiave di lettura per la conoscenza delle tematiche e un metodo per la soluzione dei problemi, nel campo di quella complessa materia denominata Protezione Civile.

Mario Moiraghi, nato a Milano nel 1942, ha compiuto i propri studi al Politecnico di Milano e all'Università Bocconi, ha operato come progettista di impianti industriali e come dirigente della protezione civile, affiancando all'esercizio professionale la ricerca storica e l'attività pubblicistica. È stato titolare di due cattedre, al Politecnico di Milano:
- Protezione Civile 1
- Origine e metodi
- Protezione Civile 2
- Gestione della normalità e dell'emergenza.
È stato direttore scientifico, editorialista e redattore per varie riviste italiane di settore. Ha pubblicato vari testi, in materia di protezione civile e sicurezza, fra i quali si possono citare:
- La Protezione Civile: Origine e metodi - Ed. italiana e ed. inglese - Editore Maggioli
- La Gestione della normalità e dell'emergenza- Ed.italiana e ed.inglese - Editore Maggioli
- Safe Tracks - Protezione Civile ed Orienteering - Ed. NSN
- Aria Acqua Terra e Fuoco - 2004 - Ed. Infosafe - Provincia di Trieste
- I piani comunali di protezione civile - Ed. Quaderni ANCI


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top