SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 15%

Impianti elettrici e speciali negli edifici

Impianti elettrici e speciali negli edifici

Autori Giuseppe Gustavo Quaranta
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 21x26
Pagine 376
Pubblicazione Giugno 2014 (1 Edizione)
ISBN / EAN 8838770409 / 9788838770401
Collana Professione in tasca Report

- Approccio metodologico alla progettazione
- Criteri di dimensionamento degli impianti
- Documentazione di progetto sulla base della Guida CEI 0-2
- Esempi realizzativi

Prezzo Online:

45,00 €

38,25 €

Scopo principale dell'opera è quello di rispondere ai quesiti su come si affronta la progettazione elettrica e quale documentazione fornire a un committente, pubblico e privato sulla base della Guida CEI 0-2.

L'opera illustra con un linguaggio scientifico e chiaro tutte le più importanti problematiche e le procedure di approccio alla progettazione degli impianti elettrici in bassa tensione, con una particolare attenzione anche agli impianti speciali e a quelli di home e building automation e alla loro integrazione nell'edificio.

Il volume si rivolge pertanto a tutte quelle figure che per formazione e professione devono oggi disporre di competenze aggiornate per realizzare e documentare un progetto. In particolare, si rivolge a progettisti e installatori d'impianti, a uffici tecnici delle imprese di installazione, senza dimenticare i laureandi in ingegneria elettrica, e gli studenti e professori d'istituti tecnici e professionali.

Il libro è composto da 16 capitoli ed è diviso in 4 parti in cui:

- affronta gli aspetti metodologici e i criteri per il dimensionamento degli impianti. illustra i nuovi servizi e le nuove tecnologie per l'abitazione e l'edificio, con un capitolo interamente dedicato all'home e building automation.
- illustra e commenta la guida CEI 0-2 per la predisposizione degli elaborati di progetto e la normativa per le verifiche periodiche di sicurezza (DPR 462/2001).
- fornisce e sviluppa la progettazione e la documentazione di progetto dell'impianto elettrico di un fabbricato destinato a edilizia residenziale.

Sono state sviluppate, inoltre, considerazioni circa l'evoluzione del mercato dei prossimi anni, le competenze richieste e le nuove figure professionali che vengono a determinarsi nel settore delle nuove tecnologie, con un capitolo dedicato alle problematiche connesse allo svolgimento dell'attività professionale per poter garantire un servizio di progettazione di qualità con costi competitivi.

Giuseppe Gustavo Quaranta,  ingegnere libero professionista, progettista di impianti elettrici e domotici, componente del Sottocomitato Tecnico 64-D del CEI "Interpretazione normativa". Coordinatore della Commissione di studio "Sistemi elettrici ed elettronici" del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano.

PARTE PRIMA
Approccio alla progettazione e criteri per il dimensionamento degli impianti
1. Obiettivi e fasi di sviluppo della progettazione
2. Criteri generali per il dimensionamento dei circuiti e per la scelta delle apparecchiature di protezione
3. Dimensionamento dell’impianto di terra
4. Protezione contro i contatti indiretti
5. Criteri generali per la progettazione degli impianti d’illuminazione
6. Il rifasamento degli impianti elettrici
7. Valutazione del rischio di fulminazione e misure di protezione
8. Impianti speciali

PARTE SECONDA
Nuovi servizi e tecnologie per gli edifici. La “home automation” e la “building automation”
9. Generalità sugli impianti di automazione degli edifici

PARTE TERZA
Predisposizione degli elaborati di progetto e verifiche periodiche di sicurezza
10. Sicurezza degli impianti e obbligo del progetto elettrico
11. La Guida CEI 0-2 ‘‘Guida per la definizione della documentazione di progetto degli impianti elettrici
12. Le verifiche periodiche e le nuove procedure introdotte dal d.P.R. 22 ottobre 2001, n. 462

PARTE QUARTA
La qualità del servizio di progettazione e la responsabilità del progettista
13. La qualità del servizio


PARTE QUINTA
Esempi di progetti di impianti elettrici in fabbricati destinati a edilizia residenziale
14. Criteri installativi e proposte di nuove tecnologie per l’integrazione degli impianti
15. Esempio di progettazione degli impianti elettrici delle unità immobiliari e delle utenze condominiali in un edificio residenziale
16. Esempio di documentazione di progetto esecutivo per minialloggi protetti per anziani


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top