SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

La disciplina dei rifiuti

La disciplina dei rifiuti

Autori Busà Massimo, Costantino Paolo
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 530
Pubblicazione Maggio 2012 (1 Edizione)
ISBN / EAN 8838771685 / 9788838771682
Collana Progetto ente locale

Prontuario tecnico-giuridico- Compendio alfabetico degli istituti e dei procedimenti- Orientamenti giurisprudenzialiAggiornato conD.L. 1/2012 conv. in L. 27/2012 (Liberalizzazioni)D.L. 2/2012 conv. in L. 28/2012 (Ambiente)D.L. 5/2012 conv. in L. 35/2012 (Semplificazioni)

Prezzo Online:

52,00 €

Nell'ambito di quel particolare ramo del diritto che viene comunemente definito come tutela dell'ambiente, le regole giuridiche sulla gestione dei rifiuti rivestono senza dubbio un ruolo di primo piano, tanto sul piano internazionale e comunitario, quanto - e soprattutto - sul piano nazionale.
Anzi, proprio a quest'ultimo livello di interesse la gestione dei rifiuti costituisce una problematica di scottante e drammatica attualità nonché (ma sarebbe meglio dire perché) di assai difficile applicazione. In tale contesto, gli operatori pratici cercano con fatica di maneggiare l'intero apparato normativo sulla gestione dei rifiuti nell'intento di pervenire alla definizione di regole e modalità di azione sulla base delle quali orientare la propria condotta non solo sul piano legale, bensì anche su quello più strettamente materiale. Il presente volume, che tiene conto delle importanti modifiche apportate al D.Lgs. 152/2006
(c.d. Testo Unico Ambientale) dal D.Lgs. 205/2010 in attuazione della nuova (ed innovativa) direttiva-rifiuti n. 2008/98/CE, nonché dell'istituzione del sistema telematico di tracciabilità dei rifiuti (SISTRI) e delle misure in materia ambientale introdotte nel 2012 dai Decreti Legge 1, 2 e 5 (conv. in L. 27/2012,
L. 28/2012 e L. 35/2012), intende pertanto collocarsi quale agile strumento di orientamento per gli operatori e gli interpreti del settore. In tal senso il volume è stato strutturato come dizionario nel quale si sono raccolte singole voci riguardanti gli argomenti di maggior interesse sotto il profilo pratico-operativo e le fattispecie che si verificano con più frequenza nella quotidianità. Ogni singola voce contiene una disamina del dato normativo europeo e nazionale, anche e soprattutto alla luce di quelli che sono i prevalenti orientamenti in materia della giurisprudenza e, ove presente, della più significativa dottrina.
Massimo Busà Avvocato. Consulente legale in materia di diritto ambientale, in particolare in tema di normativa sui rifiuti
e di procedure permessua-listiche quali la valutazione di impatto ambientale e la conferenza di servizi. Sulle predette tematiche è docente in corsi di formazione, è autore di pubblicazioni nonché
di articoli apparsi nelle principali riviste di settore, con le quali collabora.

Paolo Costantino Legale d'azienda. Ha lavorato come avvocato e consulente legale nel settore delle opere pubbliche. è specialista in diritto e gestione dell'ambiente e in tale campo è autore di diverse pubblicazioni su riviste specializzate.


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top