SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 15%

Manuale della disabilità

Manuale della disabilità

Autori Silvia Assennato, Marco Quadrelli
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 388
Pubblicazione Settembre 2012 (1 Edizione)
ISBN / EAN 8838772134 / 9788838772139
Collana Servizi sociali e diritto
Argomenti Disabilità
da impostare

Prezzo Online:

39,00 €

33,15 €

Se si considerano le tante definizioni fin qui prodotte per descrivere la condizione di svantaggio in cui si muovono gli oltre 2.600.000 disabili nel nostro paese, ci si rende conto del lungo, faticoso e costoso percorso a cui sono stati costrette le tante persone coinvolte e le loro famiglie per rivendicare il diritto all'integrazione, alla salute e alla piena libertà di movimento.Prima portatori di Handicap, come se si trattasse di animali da soma, poi diversamente abili, handicappati, invalidi, disabili. Nella ricerca affannosa di trovare una terminologia più rispettosa dell'essere umano svantaggiato, che per tante ragioni si trova a vivere in una società impreparata ad accoglierlo, ci si è affidati alle più disparate definizioni.
Ora il presente volume presenta un quadro completo della condizione del disabile e della normativa relativa. La novità è data dal suo carattere ad un tempo interdisciplinare e interculturale. Si evidenzia ancora una volta come la tutela delle diversità e dei relativi diritti trovi la propria unità solo attraverso la solidarietà.
Se uno sguardo più ampio è necessario, e viene perciò stilato un tentativo di un bilancio della legge 328, il cuore del volume sono gli aspetti concreti, pratici, operativi, e la condizione del disabile viene valutata sotto ogni aspetto: dalla tutela costituzionale dei soggetti inabili, all'incapacità del disabile e all'amministrazione di sostegno, dalle questioni di diritto del lavoro e della previdenza, agli aspetti assistenziali, ai profili penalistico-criminali, alle situazioni di emergenza, al turismo accessibile, al paralimpismo.
L'ambizione di partenza è quella di arrivare ad un pubblico ampio, rivolgendosi anche ai non addetti ai lavori.

Struttura e contenuto
- La tutela costituzionale per i soggetti inabili
- Problematiche civilistiche in senso stretto
- Il welfare italiano a dieci anni dalla 328: alcuni nodi critici
- Norme per il diritto al lavoro dei disabili
- Aspetti assistenziali e previdenziali delle disabilità
- Profili penalistico criminali della disabilità
- Disabilità, emergenze e protezione civile
- Disabilità e turismo per tutti
- Il paralimpismo italiano

I curatori dell'opera sono due giuristi disabili:
l'Avv. Silvia Assennato, lavorista e previdenzialista del Foro di Roma e il Dott. Marco Quadrelli, docente di diritto amministrativo al CdL in servizio sociale nell'Università
Cattolica del Sacro Cuore di Milano e Chief Executive Board di &tau.&alpha.ώ.&sigmaf. Associazione di Promozione Sociale in Milano e Roma.


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top