SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Durante il mese di agosto le spedizioni potranno subire rallentamenti.

Le spedizioni riprenderanno regolarmente a partire dal 27 agosto 2018

Sconto 20%

Tra cambiamenti e continuità

Tra cambiamenti e continuità

Autori Anna Omodei, Graziano Maino , Daniela Gatti
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 152
Pubblicazione Gennaio 2013 (1 Edizione)
ISBN / EAN 8838775400 / 9788838775406
Collana Sociale & Sanità

Gli avvicendamenti intermedi e apicali nelle organizzazioni

Prezzo Online:

16,00 €

12,80 €

Come le persone, anche le organizzazioni cambiano. E, tra la varietà di cambiamenti che investono le organizzazioni, il tema dei passaggi degli avvicendamenti in posizioni d'autorità intermedia e dei ruoli apicali è per definizione uno dei più delicati: trasferimenti, incarichi temporanei, fusioni, riorganizzazioni, maternità, avanzamenti di carriera, licenziamenti, nuovi ingressi... Si tratta di situazioni poco considerate, spesso percepite dai singoli e dai gruppi coinvolti come fonte di malessere, cambiamenti che mettono alla prova la tenuta complessiva dell'organizzazione e che indurrebbero a rivedere la mappa dei ruoli organizzativi.
Più eclatanti e visibili, a seconda delle organizzazioni interessate, sono, invece, le successioni ai vertici, passaggi che ne segnano la storia e le prospettive future.
Il libro nasce dal desiderio di conoscere un fenomeno che, pur essendo capillare nelle organizzazioni, tende a restare sullo sfondo.
Tra testimonianze e narrazioni, riferimenti concettuali e momenti riflessivi, il volume si pone l'obiettivo di trovare soluzioni concrete per la gestione e la facilitazione dei processi di avvicendamento.
Le transizioni, i passaggi, le successioni sono un tema senza tempo, e il volume segue un curioso viaggio alla rilettura di avvicendamenti, antichi e nuovi, risalendo dai miti greci (Urano e Crono, Dedalo e Icaro, Ulisse e Telemaco) fino alle fiabe dell'oggi (Il libro della Giungla, Alla ricerca di Nemo), passando per quelle classiche di Perrault e le vicende narrate da Italo Calvino e Roald Dahl. Due sono gli elementi attorno ai quali ruota la riflessione: il rapporto tra genitori e figli e il ruolo, spesso poco riconosciuto, dei gruppi e delle figure adiuvanti.
Daniela Gatti è consulente e formatrice sui temi della valutazione sociale, del benessere e della qualità organizzativa, della rendicontazione sociale e ambientale, ed è socia della cooperativa Pares, società di consulenza, ricerca, formazione e documentazione.
Graziano Maino, Socio di Pares svolge attività di consulenza organizzativa. Dal 2007 insegna "Psicosociologia dei gruppi e delle organizzazioni"
nell'ambito della laurea magistrale "Psicologia dei processi sociali, decisionali e dei comportamenti economici" presso l'Università degli Studi di Milano Bicocca.
Anna Omodei Socia di Pares è formatrice e ricercatrice.
Collabora con il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell'Università degli Studi di Milano Bicocca sui temi della salute e dell'accesso ai servizi delle donne immigrate.


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top