SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 15%

L' onere della prova nell'organizzazione mondiale del commercio e valori del sistema

L' onere della prova nell'organizzazione mondiale del commercio e valori del sistema

Autori Francesca Martines
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 173
Pubblicazione Novembre 2012 (1 Edizione)
ISBN / EAN 883877773X / 9788838777738
Collana Università
da impostare

Prezzo Online:

18,00 €

15,30 €

Le norme procedurali applicate dai tribunali internazionali svolgono una funzione essenziale per garantire la correttezza del procedimento e tutelare la posizione processuale degli stati secondo principi di eguaglianza. Le regole sull'onere della prova, comprendenti sia il profilo dell'allocazione, sia l'onere di produzione che lo standard della prova, possono determinare il risultato di una controversia. Norme tecniche apparentemente neutrali sono strumenti di importanza cruciale nelle mani del giudice.
In assenza di una norma scritta, che disciplini questi aspetti del procedimento, gli organi di soluzione delle controversie dell'OMC hanno elaborato una teoria sull'onere della prova, nei diversi profili in cui si configura, che risulta poco chiara e contraddittoria. Lo studio di questa giurisprudenza evidenzia non solo alcuni aspetti fondamentali della funzione giurisdizionale nell'OMC, ma rivela le tensioni sottostanti, in particolare quando valori diversi da quelli della liberalizzazione commerciale sono messi in gioco dalla controversia.
Francesca Martines
Ha insegnato diritto internazionale e diritto dell'Unione europea presso la facoltà di economia dell'Università di Pisa. Attualmente è professore associato presso il Dipartimento di giurisprudenza dello stesso ateneo.


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top