SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Durante il mese di agosto le spedizioni potranno subire rallentamenti.

Le spedizioni riprenderanno regolarmente a partire dal 27 agosto 2018

Sconto 20%

La responsabilità e il risarcimento nella proprietà e nel possesso

La responsabilità e il risarcimento nella proprietà e nel possesso

Autori Riccardo Mazzon
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 548
Pubblicazione Luglio 2013 (1 Edizione)
ISBN / EAN 8838783314 / 9788838783319
Collana Collana Legale
da impostare

Prezzo Online:

49,00 €

39,20 €

Se acquisti questo prodotto, ti mancano 9,80€ per avere la spedizione gratuita

L'opera, aggiornata alla recente GIURISPRUDENZA, illustra con analisi dettagliata e puntigliosa della materia tutti gli aspetti giuridici che coinvolgono gli istituti della proprietà e del possesso. Si individuano i LIMITI dei vari diritti, le RESPONSABILITÀ e i relativi RISARCIMENTI per le violazioni e soprattutto si esamina L'ASPETTO PROCESSUALE che ricorre nelle singole situazioni.
Dopo una panoramica sulle tipologie di responsabilità e la disamina del relativo danno e della procedura di risarcimento si passa ad aspetti più specifici della proprietà e del possesso. Si illustrano, nel caso di PROPRIETÀ CONFINANTI, le varie azioni esperibili al fine di tutelare il danneggiato (azione di confine e diritto al ripristino). Per la VIOLAZIONE del POSSESSO invece si analizza la responsabilità da spoglio e il diritto alla reintegrazione. Per le nuove opere si presentano le azioni nunciatorie e la denuncia per il danno temuto. Si analizzano tutti gli aspetti giuridici e processuali che hanno ad oggetto le cosiddette zone di rispetto, le luci e vedute e infine la gestione delle acque.


- Responsabilità, tutela e risarcimento del danno
- Violazioni edilizie che non consentono l'azione di riduzione in pristino
- La legittimazione passiva nell'azione diretta ad ottenere il risarcimento del danno
- Responsabilità e tutela del danneggiato con le azioni di confine e il diritto al ripristino
- Responsabilità e tutela del terzo danneggiato
- Azione di regolamento di confini e rilascio della porzione di terreno indebitamente occupata
- Riduzione in pristino
- La riduzione in pristino può consistere nella condanna all'arretramento
- La fase esecutiva relativa alla riduzione in pristino
- Responsabilità e azioni a difesa del possesso
- Responsabilità da spoglio e azione di reintegrazione
- La differenza esistente tra spoglio vero e proprio e mera turbativa
- Responsabilità ed oggetto dello spoglio
- Azione di reintegrazione e compossesso
- Azione di reintegrazione e successione ereditaria
- Azione di reintegrazione e condominio
- Azione di reintegrazione e rapporti coniugali
- Quando può proporsi la denunzia di nuova opera
- La denuncia di danno temuto
- Aspetti processuali relativi alle azioni nunziatorie
- La funzione delle c.d. zone di rispetto
- Le zone di rispetto attinenti al demanio stradale
- Le zone di rispetto attinenti al demanio ferroviario
- Le zone di rispetto attinenti agli aeroporti
- Le zone di rispetto attinenti al demanio marittimo
- Zone di rispetto delle acque destinate al consumo umano
- Le zone di rispetto attinenti al demanio archeologico
- Le zone di rispetto attinenti alle opere militari
- Aperture, luci e vedute
- La misurazione delle distanze dalle vedute
- Vedute dirette, balconi, vedute laterali od oblique e distanze legali
- Quando la luce può essere considerata legittima
- Apertura e mantenimento di luci in un solaio frapposto tra due unità immobiliari
- La domanda di regolarizzazione delle luci
- La costruzione dei tetti è influenzata dallo scarico delle acque piovane
- Il problema del c.d. "fondo inferiore"
- Il proprietario del suolo ha il diritto di utilizzare le acque in esso esistenti
- Riparazione di sponde e argini, rimozioni di ingombri
- Il fondo inferiore è soggetto a ricevere le acque che dal fondo più elevato scolano naturalmente
Riccardo Mazzon,
Avvocato Cassazionista del Foro di Venezia. Ha svolto funzioni di vice procuratore onorario presso la Procura di Venezia negli anni dal 1994 al 1996. È stato docente in lezioni accademiche presso l'Università di Trieste, in corsi approfonditi di temi e scritture giuridiche indirizzati alla preparazione per i Concorsi Pubblici. Autore di numerose pubblicazioni giuridiche.


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top