SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Gli adempimenti tecnici del direttore lavori e le varianti in corso d'opera.

Gli adempimenti tecnici del direttore lavori e le varianti in corso d'opera.

Autori Marco Agliata
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 21x29,7
Pagine 142
Pubblicazione Settembre 2013 (1 Edizione)
ISBN / EAN 8838783535 / 9788838783531
Collana Direzione dei lavori

Aggiornato con la legge n. 98/2013 (Decreto Fare)

Prezzo Online:

24,00 €

Il secondo volume di questa collana sulla direzione dei lavori affronta le problematiche relative alla funzione tecnica del direttore dei lavori e le attività legate alle varianti in corso d'opera con una serie di indicazioni e suggerimenti operativi che dovrebbero facilitare sia l'inquadramento che l'esecuzione delle mansioni richieste al tecnico incaricato di operare in questi ambiti.
Anche in questo caso viene utilizzato il formato e la modalità di presentazione, con grafici e tabelle, che caratterizza la veste grafica di questa collana, nell'intento di facilitare la comprensione e l'individuazione degli elementi sostanziali dei vari argomenti.
La parte descrittiva dei singoli elementi è quindi affiancata da una serie di schemi e riferimenti normativi che completano il quadro operativo e conoscitivo delle diverse tematiche e sono inseriti anche una serie di documenti essenziali (verbali, relazioni) riportati in forma testo base per la compilazione e l'integrazione dei dati riferiti ai casi specifici. In questo secondo volume sono stati affrontati i temi relativi agli adempimenti tecnici specifici delle proprie mansioni e alle attività da svolgere, da parte del direttore dei lavori, per le varianti in corso d'opera individuando:
- gli adempimenti tecnici del direttore dei lavori, le figure e le attività che dovranno essere svolte, le verifiche e i controlli delle opere e la gestione dei lavori.
- le variazioni dei lavori e le varianti in corso d'opera, gli atti complementari alle varianti e i documenti da redigere per la perizia di variante.
- la perizia di variante e la documentazione richiesta per il suo svolgimento.
Come già indicato nel primo volume, il piano editoriale complessivo è stato organizzato in quattro quaderni che avranno i seguenti titoli:
1° - L'incarico professionale, il progetto, le attività e i controlli di cantiere (già pubblicato).
2° - Gli adempimenti tecnici del d.l. e le varianti in corso d'opera.
3° - La tenuta dei documenti contabili, le riserve e le controversie.
4° - Atti per il collaudo, la responsabilità del d.l., garanzie e polizze per l'esecuzione dei lavori.
Il volume è aggiornato con la L. 98/2013, legge di conversione del "Decreto del Fare".
Come ricordato nel primo volume della collana, il testo, per contenere i costi, non è corredato da un cd-rom con la normativa essenziale che può, comunque, essere consultata presso il sito: http://www.ediltecnico.it/direzione-lavori/.
Marco Agliata,
architetto, libero professionista, impegnato nel settore della programmazione, esecuzione e monitoraggio di opere pubbliche e private, esperto di problematiche ambientali, energetiche e della sicurezza. Svolge attività di consulenza per Enti pubblici e privati sulla programmazione e utilizzo delle risorse nazionali e comunitarie, progettazione, direzione lavori, attuazione, gestione e manutenzione degli interventi con particolare riguardo al recupero edilizio, difesa del suolo, valorizzazione territoriale e sostenibilità ambientale. E' autore di numerosi volumi in materia di opere pubbliche e problematiche ambientali.


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top