SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Il sistema dei Confidi in Italia

Il sistema dei Confidi in Italia

Autori Autori Vari, Marco Nicolai
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 324
Pubblicazione Ottobre 2013 (1 Edizione)
ISBN / EAN 8838784949 / 9788838784941
Collana I fuori collana

Efficienza, sostenibilità e intervento pubblicoA cura di Marco Nicolai

Prezzo Online:

32,00 €

La crisi finanziaria ha prodotto nel rapporto banca/impresa un maggior apprezzamento dei profili di rischio degli impieghi e un affidamento più selettivo alimentando un credit crunch già indotto da altre dinamiche. Ciò ha rilanciato la funzione dei Confidi per il contributo che possono offrire al funding d'impresa, sia sul piano professionale sia nella loro funzione di garanti.
La congiuntura economica negativa ha riorientato anche le politiche per le imprese e per il credito, e molte sono le iniziative e i regimi d'aiuto pubblico-istituzionali che hanno cercato di supportare le imprese nell'approvvigionamento finanziario anche interessando il mondo dei Confidi. non sempre però questo sforzo ha saputo garantire lo stesso grado di efficienza e funzionalità sia sul piano quantitativo sia su quello qualitativo.
I Confidi possono raccogliere questa sfida" Si presentano adeguatamente strutturati e organizzati" I loro equilibri economico-patrimoniali o i loro assetti organizzativo-gestionali sono adeguati a questo impegno"
La ricerca è stata condotta analizzando l'universo dei Confidi sulla base delle risultanze contabili di oltre 350 Confidi attivi (300 Confidi non vigilati e 54 Confidi vigilati), di rilevazioni di monitoraggio specifiche, in base alla ricostruzione del quadro normativo e di tutti gli atti amministrativi dei governi regionali, oltre che delle informazioni tratte dalla banca dati UniCredit.
Fondazione Rosselli, Gruppo Impresa, UniCredit e Università di Torino hanno inteso offrire il loro contributo a supporto delle riflessioni relative al ruolo che i Confidi possono svolgere nel rapporto con gli altri intermediari finanziari ed alla sfera degli interventi pubblici più opportuni.
La prefazione è di Vincenzo Boccia, Presidente di Piccola Industria di Confindustria.
Marco Nicolai, laureato in Economia e Commercio, libero professionista nell'ambito della consulenza finanziaria e specificatamente dedicato all'area della finanza pubblica, docente universitario titolare di un corso di Finanza Straordinaria pressola Facoltàdi Economia dell'Università degli Studi di Brescia, collabora nell'attività di ricerca con fondazioni e Think tank, autore di diverse pubblicazioni di argomento economico-finanziario ed editorialista su temi afferenti la finanza. Dal 2002 Direttore scientifico dell'Istituto perla Finanza InnovativaPubblica di Fondazione Rosselli. www.marconicolai.it


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top