SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 15%

Responsabilità genitoriale e riforma della filiazione

Responsabilità genitoriale e riforma della filiazione

Autori Francesca Romana Fantetti
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 230
Pubblicazione Marzo 2014 (1 Edizione)
ISBN / EAN 8891603473 / 9788891603470
Collana Collana Legale
Argomenti Filiazione/Figli, Sostegno alla genitorialità

Commento al D.lgs. 154/2013 (IN G.U. n. 5 del 8/01/2014)

Prezzo Online:

28,00 €

23,80 €

L'opera, aggiornata al D.Lgs. 28 dicembre 2013, n. 154, recante "Revisioni delle disposizioni vigenti in materia di filiazione", (G. U. n. 5 dell'8 gennaio 2014), in vigore dal 7 febbraio 2014, analizza tutta L'EVOLUZIONE NORMATIVA succedutasi per affermare la totale equiparazione tra figli legittimi e naturali.
Sono stati aboliti i pregressi distinti stati di filiazione, nonché la categoria dei figli non riconoscibili, con l'affermazione dell'unicità dello stato giuridico di figlio.
Inoltre è stata introdotta una disciplina incentrata sulla figura del figlio, con il superamento del tradizionale concetto di potestà in favore della RESPONSABILITÀ GENITORIALE.
Sono state dettate nuove norme in tema di riconoscimento, azioni di stato, PROVA DELLA FILIAZIONE, inserimento del figlio nato fuori del matrimonio nella famiglia del genitore, specificazione della nozione di abbandono, diritto internazionale privato, in parte recependo gli orientamenti nel tempo maturati nella giurisprudenza costituzionale e di legittimità.
Sono state specificamente regolamentate le forme con le quali gli ascendenti possono far valere il loro diritto a mantenere rapporti significativi con i nipoti minorenni e le modalità con cui deve essere realizzato L'ASCOLTO DEL MINORE, privilegiando la spontaneità e genuinità delle relative dichiarazioni.
È stato ribadito il fondamentale diritto del figlio di vivere e crescere nella propria famiglia di origine e sono state introdotte importanti modifiche in materia di successione mortis causa.
- Dai filii iusti o legitimi ed i figli naturales o vulgo concepti alla equiparazione della filiazione legittima e naturale. Le decisioni della Corte europea dei diritti dell'uomo
- La legge 10 dicembre 2012, n. 219 recante le "Disposizioni in materia di riconoscimento dei figli naturali". L'unificazione dello stato di figlio
- Il percorso di parificazione tra famiglia legittima e famiglia naturale
- Famiglia, famiglie. La famiglia non fondata sul matrimonio
- La filiazione e lo stato di figlio. La parentela
- Le nuove norme in tema di riconoscimento, di azioni di stato e di prova della filiazione
- La prova della filiazione. Il riconoscimento del figlio nato fuori del matrimonio
- Forma ed effetti del riconoscimento dopo l'introduzione del decreto legislativo 28 dicembre 2013, n. 154
- Dalla potestà alla responsabilità genitoriale
- Abrogazione della legittimazione dei figli naturali
Francesca Romana Fantetti Avvocato in Roma, si occupa di diritto di famiglia.


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top