SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Costruire una città intelligente

Costruire una città intelligente

Autori Vianello Michele
Editore Apogeo Education - Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 180
Pubblicazione Aprile 2014 (1 Edizione)
ISBN / EAN 8891603937 / 9788891603937
Collana Apogeo Education - Pionero

Smart Cities, gioco, innovazione: il futuro possibile

Prezzo Online:

24,00 €

Si è parlato a lungo della smart city. Ora è arrivato il momento di costruirla. Dopo aver raccontato l'evoluzione della città di fronte alla rivoluzione della conoscenza in "Smart Cities", ora l'Autore propone alle Governance locali, agli stakeholders e ai city user un manuale per costruire davvero una città intelligente.

In quest'epoca di grandi cambiamenti, infatti, in cui appare sempre più evidente l'inadeguatezza della pianificazione urbanistica tradizionale a gestire l'innovazione nella città della conoscenza, serve un metodo diverso che ci consenta di superare la "digitalizzazione dell'esistente".

Questo nuovo libro "Costruire una città intelligente" presenta per la prima volta un vero e proprio modello di assessment per valutare il livello di innovazione I.T. nella propria città e, insieme, suggerisce di adottare una gestione che si ispiri alla gamification.

Non deve stupire, quindi, se grigi burocrati saranno alle prese con il gioco del Lego e con la cultura degli hackers, o se il Presidente di Confindustria sarà intento a giocare a Monopoli con un gruppo di makers... perché solo cominciando a "giocare e sognare seriamente" si può rispondere davvero alla domanda di innovazione che sta pervadendo le nostre città.

PARTE PRIMA
Stretti tra dannose classifiche e asfissianti burocrazie

CAPITOLO 1 - Il gioco della città smart (almeno questo capitolo consentitemi di raccontarlo in prima persona)
CAPITOLO 2 - Perché Milano dovrebbe essere più smart di Caltanissetta?
CAPITOLO 3 - Milano più smart di Caltanissetta? (altre indagini, ulteriori considerazioni)
CAPITOLO 4 - Open data, tra trasparenza e generazione di valore economico e sociale
CAPITOLO 5 - Perché dovremmo essere schiavi del Codice dell’Amministrazione Digitale? L’Information Technology stretta tra i burocrati dello Stato e gli avvocati

PARTE SECONDA
Il modello di assessment di un’area urbana fondato sul gioco

CAPITOLO 6 - L’acquisizione della ”consapevolezza”. Le pratiche del serious game
CAPITOLO 7 - Interludio. La cultura della sussidiarietà come base per ”adottare un’azione smart”
CAPITOLO 8 - Ed ora… assessment. ”Le precondizioni infrastrutturali”
CAPITOLO 9 - Questioni di feeling: le buone relazioni istituzionali
CAPITOLO 10 - Se il Sindaco soffre di ”divide digitale”
CAPITOLO 11 - Vienna e gli aspetti ”smart” da monitorare. Altri approcci non convenzionali
CAPITOLO 12 - Esercizio finale (anche questo capitolo consentitemi di raccontarlo in prima persona)


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top