SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Informiamo i clienti che l’ecommerce Maggioli Editore è operativo,
gli ordini di volumi disponibili in magazzino vengono evasi in 48 ore lavorative



Emergenza Covid-19: si comunica che le spedizioni verso le province di Bergamo, Brescia, Cremona e i comuni di 40059 Medicina (BO), 64030 Montefino (TE), 64031 Arsita (TE), 64033 Bisenti (TE), 64034 Castiglione Messer Raimondo (TE), 64035 Castilenti (TE), 65010 Elice (PE), 83031 Ariano Irpino (AV), 84030 Caggiano (SA), 84030 Atena Lucana (SA), 84031 Auletta (SA), 84035 Polla (SA), 84036 Sala Consilina (SA), 85047 Moliterno (PZ), 86016 Riccia (CB), 87038 San Lucido (CS), 87054 Rogliano (CS), 87056 Santo Stefano di Rogliano (CS), 89064 Montebello Jonico (RC), 04022 Fondi (LT), 02043 Contigliano (RI), sono temporaneamente sospese. 

Sconto 5%

Design e narrazioni per il patrimonio culturale

Design e narrazioni per il patrimonio culturale

Autori Raffaella Trocchianesi
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 14x21
Pagine 106
Pubblicazione Giugno 2014 (1 Edizione)
ISBN / EAN 8891604259 / 9788891604255
Collana Politecnica
da impostare

Prezzo Online:

10,00 €

9,50 €

Ordina ora per avere:
Ricezione entro 48h
Spedizione in 48h
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Spedizione Gratuita

Il testo affronta il rapporto tra design, linguaggi e pratiche narrative nel progetto per la fruizione del patrimonio culturale. La scala urbana e quella espositivo-museale vengono considerate ambiti privilegiati in cui esplorare nuovi modelli di fruizione culturale proponendo strumenti di analisi e paradigmi interpretativi design oriented.

Raffaella Trocchianesi è architetto e ricercatore al Dipartimento di Design, Politecnico di Milano. E' professore alla Scuola del Design del Politecnico di Milano dove è titolare di corsi, workshop e relatore di numerose tesi magistrali. E' membro del Collegio docenti del Dottorato in Design nonchè titolare di corsi e supervisor di tesi di dottorato.
Si occupa prevalentemente di Design for Cultural Heritage in termini di allestimento-museografia, design degli eventi, strategia e comunicazione per la valorizzazione del territorio, nuove tecnologie e linguaggi per la narrazione e la fruizione culturale, relazione tra Design e Humanities e tra arte e design. E' membro del gruppo di coordinamento del Humanities Design Lab. è uno dei membri fondatori dell'International Forum Design as a Process.
E' docente e membro della faculty di diversi master nazionali ed internazionali (tra cui MID-Master Interior Design e Progettare Cultura).

Ha maturato numerose esperienze didattiche e di ricerca a livello nazionale e internazionale (tra cui: Unisinos Universidade Rio Grande do Sul, Brazil. Tongji University of Shanghai, China. University of Dundee, Scotland. Universidad Nacional de Cordoba, Argentina, University YSUAC of Yerevan, Armenia). Coordina e partecipa a diversi progetti di ricerca a livello nazionale e internazionale tra cui: Inspired by Beijing Opera. Design dei beni culturali per il progetto E.CH.I. (etnografie italo-svizzere). Il Museo Virtuale del Design. progetto PRIN Design per il patrimonio culturale tra storia, memoria e conoscenza: l'Immateriale, il Virtuale, l'Interattivo come materia di progetto nel tempo della crisi. progetto europeo fp7 MeLa-European Museums in an Age of Migrations.

Tra le sue più recenti pubblicazioni: Lupo E., Trocchianesi R. (a cura di), Progetto e memoria del Temporaneo/Design and Memory of the Ephemeral, Mondadori Electa, Milano 2013.


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top