SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Informiamo i clienti che l’ecommerce Maggioli Editore è operativo,
gli ordini di volumi disponibili in magazzino vengono evasi in 48 ore lavorative



Emergenza Covid-19: si comunica che le spedizioni verso le province di Bergamo, Brescia, Cremona e i comuni di 40059 Medicina (BO), 64030 Montefino (TE), 64031 Arsita (TE), 64033 Bisenti (TE), 64034 Castiglione Messer Raimondo (TE), 64035 Castilenti (TE), 65010 Elice (PE), 83031 Ariano Irpino (AV), 84030 Caggiano (SA), 84030 Atena Lucana (SA), 84031 Auletta (SA), 84035 Polla (SA), 84036 Sala Consilina (SA), 85047 Moliterno (PZ), 86016 Riccia (CB), 87038 San Lucido (CS), 87054 Rogliano (CS), 87056 Santo Stefano di Rogliano (CS), 89064 Montebello Jonico (RC), 04022 Fondi (LT), 02043 Contigliano (RI), sono temporaneamente sospese. 

Sconto 5%

L' Isolato urbano

L' Isolato urbano

Autori Pignatelli Francesca
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 15x21
Pagine 100
Pubblicazione Settembre 2014 (1 Edizione)
ISBN / EAN 8891604445 / 9788891604446
Collana Politecnica

Progetti per Taranto

Prezzo Online:

20,00 €

19,00 €

Ordina ora per avere:
Ricezione entro 48h
Spedizione in 48h
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Spedizione Gratuita

Taranto non è soltanto un interessante caso-studio: è un potenziale laboratorio del progetto urbano e un privilegiato campo di osservazione della fase di transizione da una realtà ancora definibile "industriale" ad una post-industriale. Rappresenta, sotto certi aspetti, un caso esemplare.
Nonostante l'industria siderurgica ILVA sia ancora attiva, la città si può considerare come appartenente al più ampio fenomeno delle Shrinking Cities, città in contrazione, oggetto di studio di un ricco filone di ricerca pluridisciplinare. In particolare, prendendo in esame le relazioni tra gli indicatori di shrinkage e l'abitare, si può affermare che nella città è in corso una "emergenza abitativa", che va oltre il comune fabbisogno di alloggi sociali.
Il libro contiene le esplorazioni progettuali elaborate con gli studenti del Dipartimento di Architettura di Pescara, a partire da un'ipotesi condivisa a grande scala (lo svuotamento programmato di alcune parti di città e la densificazione di altre) e da un ambito circoscritto, l'isolato urbano, inteso nelle sue diverse declinazioni.



Francesca Pignatelli ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Composizione Architettonica e Progettazione Urbana presso l'Università degli Studi G. d'Annunzio di Chieti-Pescara, Dipartimento di Architettura, dove attualmente è Assegnista di Ricerca nell'ambito del progetto PRIN "Re-cycle Italy. Nuovi cicli di vita per architetture e infrastrutture della città e del paesaggio".
Professore a contratto presso il Dipartimento di Architettura di Pescara nell'anno accademico 2012-2013, ha partecipato a numerosi concorsi di progettazione ottenendo riconoscimenti: Europan 9, spazi pubblici nel Comune di Bisceglie (Bari). AbitarECOstruire, abitazioni ecosostenibili a Tricase (Lecce). Housing sociale a Milano, via Cenni. Per Maggioli ha pubblicato nel 2012 il volume "Il progetto dello scarto. Taranto Shrinking City".

Caratteri utilizzati nella copertina:
Francesca Pignatelli [Miriad Pro Regular, 12pt, colore nero]
IL PROGETTO DELLO SCARTO [Miriad Pro Bold, 24 pt, colore nero]
Progetti per Taranto [Miriad Pro Semibold Italic, 18 pt, colore C=0,M=40,Y=80,K=0]


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top