SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Città metropolitane, province, unioni e fusioni di comuni

Città metropolitane, province, unioni e fusioni di comuni

Autori Luciano Vandelli
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 420
Pubblicazione Maggio 2014 (1 Edizione)
ISBN / EAN 8891605255 / 9788891605252
Collana Progetto ente locale

La legge Delrio, 7 aprile 2014, n. 56 commentata comma per comma

Con la collaborazione di Pietro Barrera, Tiziano Tessaro, Claudia Tubertini
Presentazione di Graziano Delrio

Prezzo Online:

54,00 €

La legge Delrio, 7 aprile 2014, n. 56, introduce nel sistema delle autonomie novità fondamentali: istituisce effettivamente, in tempi certi, le città metropolitane. cambia profondamente l'organizzazione, il funzionamento, le competenze delle province. guida e sostiene i processi di unione e di fusione dei comuni. Mutano così regole e discipline profondamente radicate nell'ordinamento e nella tradizione dei governi locali. La legge 56, infatti, differenzia sensibilmente la disciplina dei territori metropolitani da quella delle altre parti del Paese. afferma per gli enti di area vasta una legittimazione di secondo grado, con un governo composto da sindaci e consiglieri comunali. ridisegna l'assetto degli organi di questi enti, sopprimendo la giunta e prevedendo, oltre al consiglio, una seconda assemblea, formata da tutti i sindaci del territorio. riconosce un'autonomia statutaria di inedita ampiezza, consentendo a ciascuna realtà di adottare proprie opzioni nel definire sia la propria forma di governo sia l'articolazione del proprio territorio. Una novità così incisiva richiede un'attuazione innovativa e inevitabilmente complessa. Ed è precisamente per guidare questa attuazione che il volume curato da Luciano Vandelli presenta un grande interesse e una particolarissima utilità. Un commento alla legge, comma per comma, che costituisce una vera guida per ricostruire organicamente il nuovo sistema e, al tempo stesso, per affrontare con concretezza le specifiche questioni. Luciano Vandelli Professore di Diritto amministrativo nell'Università di Bologna, è stato assessore del Comune e della Provincia di Bologna, e quindi della Regione Emilia-Romagna, con competenze relative alle autonomie locali. È stato componente della Commissione per le riforme costituzionali.


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top