SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 15%

Gioielli, pietre preziose, oro e diamantiCome raggi di luce su specchi inclinati

Gioielli, pietre preziose, oro e diamantiCome raggi di luce su specchi inclinati

Autori Fiorese Vladimiro
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 186
Pubblicazione Settembre 2014 (1 Edizione)
ISBN / EAN 8891605859 / 9788891605856
Collana Marketing e Management

I Chimento e la maestria orafa di una grande azienda italiana

Prezzo Online:

30,00 €

25,50 €

Mario e Federica continuano a far crescere l'azienda per mantenere intatta, in Italia e all'estero, la creatività, l'artigianalità e la ricerca del dettaglio che sono figlie della tradizione orafa vicentina e del Made in Italy.
Si può dire essere questo il loro miglior modo per riconoscere ad Adrianola forza, la caparbietà e l'ingegno che hanno permesso il successo della "Chimento Gioiellieri" in questi cinquant'anni di storia.
Ho iniziato a lavorare, applicandomi con grande costanza e passione: per tutta la vita ho sempre avuto questi principi davanti e non ho mai fatto affidamento sulla fortuna. Questo è stato il segreto del mio successo.
ADRIANO CHIMENTO

Vladimiro Fiorese, 53 anni, laureato in Ingegneria presso l'Università degli Studi di Padova, ha incontrato negli anni alcuni dei più importanti protagonisti del capitalismo italiano, le cui interviste hanno maturato una rilevante esperienza di ascolto e verbalizzazione. Appassionato cultore di storia antica e profondo conoscitore dei movimenti istituzionali e dinamiche aziendali, collabora al progetto di valorizzazione delle aziende storiche e centenarie d'Italia, di cui ha narrato le più belle vicende nei volumi de L'Oro d'Italia. Tra le sue pubblicazioni per Maggioli Editore:
- L'Oro d'Italia. Storie di aziende centenarie e famigliari, Il Veneto (Vol. 1). La Lombardia (Vol. 2). Piemonte e Liguria (Vol. 3).
- Come raggi di luce su specchi inclinati. I Chimento e la maestria orafa di una grande azienda italiana.

Per contatti:
www.storiedimpresa.it. info@erreduestudio.it. storie.impresa@gmail.com
Il volume ripercorre i momenti importanti della vita aziendale e privata di un maestro orafo contemporaneo: Adriano Chimento. Una persona che, con la propria arte, è figura di spicco della classe imprenditoriale che rappresenta il Made in Italy nel mondo. Cominciare, però, non è stato facile: per le condizioni del Paese, della famiglia e le tante "resistenze" che lo hanno tormentato.
Il racconto ci regala la rievocazione di una giovinezza "andata via di corsa", dove le persone, gli oggetti e i luoghi che di essa hanno fatto parte si rianimano mettendo al centro della narrazione le cose importanti della vita. La famiglia, prima di tutto, e quel legame con il padre e la madre che diventa più forte nel rimpianto delle tante cose che Adriano avrebbe voluto e potuto dir loro.
Ci sono poi gli amici e i luoghi in cui si svolgono i fatti, che sono animati da volti riconoscibili, spazi circoscritti e vissuti che bene rendono quel rapporto col territorio essenziale e solidale.
Naturalmente, corre parallela alla vita dell'uomo quella dell'imprenditore, con i rischi, il coraggio della normalità e della pacatezza, con le convinzioni, le smanie e la bravura: quella di accorgersi strada facendo che la creatività non è un semplice appellativo, ma qualcosa che viene dal cuore. Appunto, come a seguire la direzione dei "raggi di luce su mille specchi inclinati" che, come la vita, hanno molte sfaccettature.
La collana ha l'obiettivo di pubblicare le più originali e belle storie d'impresa. Si propone così di valorizzare e recuperare la memoria di quanti hanno fatto e fanno impresa, cercando di esplorare le verità meno conosciute, gli episodi dimenticati, le situazioni paradossali ed uniche che segnano le vicende personali dei protagonisti.


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top