SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Informiamo i clienti che l’ecommerce Maggioli Editore è operativo,
gli ordini di volumi disponibili in magazzino vengono evasi in 48 ore lavorative



Emergenza Covid-19: si comunica che le spedizioni verso le province di Bergamo, Brescia, Cremona e i comuni di 64030 Montefino (TE), 65010 Elice (PE), 83031 Ariano Irpino (AV), 84030 Caggiano (SA), 84030 Atena Lucana (SA), 84031 Auletta (SA), 84035 Polla (SA), 84036 Sala Consilina (SA), 85047 Moliterno (PZ), 86016 Riccia (CB), 87038 San Lucido (CS), 87054 Rogliano (CS), 87056 Santo Stefano di Rogliano (CS), 04022 Fondi (LT), 02043 Contigliano (RI), sono temporaneamente sospese. 

Sconto 5%
Abbandono, deposito e immissione di rifiuti

Abbandono, deposito e immissione di rifiuti

Guida alla corretta interpretazione dell'art. 192 del Testo Unico Ambiente

Autori P. Costantino
Editore Maggioli Editore
Formato Ebook
Dimensione pdf
Pagine 30
Pubblicazione Maggio 2016 (I Edizione)
ISBN / EAN 8891617750 / 9788891617750

Guida alla corretta interpretazione dell'art. 192 del Testo Unico Ambiente

Prezzo Online:

5,99 €

5,69 €

Disponibilità: Disponibile

Prezzo Online:

5,99 €

5,69 €

Disponibilità: Disponibile

Ogniqualvolta, per disfarsi di un rifiuto, non si ricorre a un sistema autorizzato, ma si sceglie di lasciarli nel primo posto che si ritiene adatto (lungo una strada, sotto un ponte, in aperta campagna, nel cortile di uno stabilimento, ecc.) ci si trova immediatamente in presenza di un deposito di oppure di abbandono illecito di rifiuti.

Il presente ebook, scritto da un esperto in materia, propone una guida alla corretta interpretazione della norma di legge che affronta la c.d. gestione abusiva di rifiuti: l'art. 192 del Testo Unico Ambiente (d.lgs. n. 152/2006), che contempla tutte le possibili modalità in cui dei residui possano venire scartati in maniera abusiva da chi se ne disfa.

La Guida, oltre all'analisi dettagliata della norma, affronta il problema delle competenze, della natura che può assumere un deposito di rifiuti, dell'ordinanza di rimozione dei rifiuti (termini, avvio del procedimento, contraddittorio, soggetti coinvolti) e delle sanzioni. Completano l'ebook quattro capitoli dedicati, rispettivamente, ai concetti di dolo e colpa applicato all'abbandono di rifiuti, di condotta omissiva e di proprietario incolpevole.

Paolo Costantino, Avvocato specializzato in Diritto e Gestione dell’Ambiente, opera come legale d’azienda in materia di appalti pubblici, con specifico riguardo agli aspetti amministrativi, contrattuali e ambientali.

Introduzione

1. La norma – Osservazioni generali

1.1 L’articolo 192 del T.U. ambiente

1.2 Osservazioni sui commi 1 e 2 dell’art. 192

1.3 Osservazioni sul comma 3 dell’art. 192

1.4 Osservazioni sul comma 4 dell’art. 192

2. Competenze

3. Natura del deposito

4. Termine dell’ordinanza

5. Istruttoria

6. Avvio del procedimento – contraddittorio

7. Soggetti

8. Dolo e colpa

9. La condotta omissiva

10. Il proprietario incolpevole

11. Sanzioni


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top