Alzheimer. niente panico ma intervenire subito!

 
Prezzo speciale 14,25 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 15,00 €
Disponibile

Autori Floriana De Vanna - Maria Pia Cozzari - Stefania G

Autori Floriana De Vanna - Maria Pia Cozzari - Stefania G
Pagine 110
Data pubblicazione Ottobre 2017
ISBN 8891624611
ean 9788891624611
Tipo Cartaceo
Collana Sociale & Sanità
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24
  • Spedizione in 48h
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Floriana De Vanna - Maria Pia Cozzari - Stefania G

Autori Floriana De Vanna - Maria Pia Cozzari - Stefania G
Pagine 110
Data pubblicazione Ottobre 2017
ISBN 8891624611
ean 9788891624611
Tipo Cartaceo
Collana Sociale & Sanità
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24

Nel mondo ogni 4 secondi viene diagnosticato un nuovo caso di demenza; in Italia ogni 10 minuti c’è qualcuno che perde la memoria; 80.000 persone ogni anno manifestano perlaprimavoltasintomiascrivibiliallamalattiadi Alzheimer. Dovremmo vivere nel terrore che possa accadere anche a noi o ai nostri cari? 
Di fondamentale importanza è riconoscere i campanelli d’allarme e soprattutto sapere a chi rivolgersi per comprendere, fin dalla fase di esordio della malattia, tutti gli aspetti che la compongono. Riuscire a munirsi di una “buona cassetta degli attrezzi” ricca di informazioni utili permette di affrontare i primi sintomi, continuando a vivere pienamente la propria vita e mantenendo la serenità in tutto il nucleo familiare. 
Partendo da tali evidenze, il libro qui presentato nasce proprio dall’idea di informare familiari ed operatori del settore sull’esistenza di una nuova prospettiva terapeutica attuabile in condizioni lievi di malattia: il Servizio multispecialistico domiciliare. Di facile attuazione, esso è strutturato come una metodologia operativa in grado di offrire risposte concrete e tempestive a tutte le esigenze che possono pre- sentarsi. L’idea di fondo consiste nell’anteporre la “persona” alla malattia e nel concentrare gli obiettivi terapeutici sul mantenimento-potenziamento delle risorse e delle abilità possedute. Caratteristica peculiare consiste nella personalizzazione di ogni progetto terapeutico, attuato da un team di professionisti altamente specializzati all’interno dei prin- cipali contesti di vita della persona, da quello lavorativo a quello domiciliare.
Chi l’ha detto che, in presenza di un deficit cognitivo, una persona non possa continuare a vivere pienamente la sua vita? Non vi è alcun dubbio che tutto sia più complicato, ma vale la pena sottolineare che ognuno merita di trovare le migliori risposte alle proprie specifiche esigenze.

Floriana De Vanna, psicoterapeuta ad indirizzo cognitivo- comportamentale, svolge da anni progetti sperimentali di ricerca per l’innovazione tecnologica e di cura nell’ambito delle demenze, ed è coordinatrice del Centro Diurno per il supporto cognitivo e comportamentale delle persone affette da Alzheimer e demenza “Gocce di Memoria”. 
Maria Pia Cozzari, fondatrice e presidente della Cooperativa Sociale Anthropos, presente a Giovinazzo dal 1986, società no-profit che interviene dal 1988 sulle problematiche afferenti il disagio mentale: psichiatria, neuropsichiatria infantile, disturbi alimentari, con strutture residenziali e semiresidenziali. 
Stefania Giammarino, biologa, è specialista in Scienza dell’alimentazione.

 

L’attivazione di programmi agli esordi della malattia

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Alzheimer. niente panico ma intervenire subito!