Architettura rurale nel paesaggio

 
Prezzo speciale 30,40 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 32,00 €
Disponibile

Autori Stella Agostini, Valerio Di Battista, Carlotta Fontana

Autori Stella Agostini, Valerio Di Battista, Carlotta Fontana
Pagine 304
Data pubblicazione Ottobre 2016
ISBN 8891615763
ean 9788891615763
Tipo Cartaceo
Collana Ambiente Territorio Edilizia Urbanistica
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24
  • Spedizione in 48h
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Stella Agostini, Valerio Di Battista, Carlotta Fontana

Autori Stella Agostini, Valerio Di Battista, Carlotta Fontana
Pagine 304
Data pubblicazione Ottobre 2016
ISBN 8891615763
ean 9788891615763
Tipo Cartaceo
Collana Ambiente Territorio Edilizia Urbanistica
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24

La relazione profonda che connette l’architettura rurale al proprio paesaggio carica il progetto di responsabilità e di significati. Garantire l’identità degli scenari rurali nella velocità delle trasformazioni in atto è una delle domande aperte dalla Convenzione europea del Paesaggio.

Qualunque sia l’intervento - recupero, messa in sicurezza, adeguamento, ampliamento o nuova costruzione - e qualunque sia l’area interessata - zona agricola, ambito vincolato, spazio aperto, urbano o metropolitano - l’esperienza indica che ci sono ancora molti aspetti che meritano di essere approfonditi.
Primo fra tutti come rigenerare il valore della connessione tra l’edificio e il paesaggio che l’ha modellato, in modo che ogni azione sul singolo manufatto guardi con attenzione al contesto ed ogni azione nel contesto prenda in considerazione il senso di ogni singola struttura.

A partire dagli elementi che caratterizzano la lettura del paesaggio agrario si propone qui al lettore un percorso conoscitivo che si sviluppa in schede operative e metodologiche utili per affrontare le questioni legate alla valorizzazione di un patrimonio che va ben oltre i confini aziendali.

Solo un  progetto consapevole garantisce che le  connessioni fra architettura rurale    e paesaggio possano continuare ad essere costruttrici di qualità e di luoghi significanti, ancora capaci di educare lo sguardo.

 

Stella Agostini, Architetto e dottore di ricerca in Genio Rurale, è professore aggregato di Costruzioni rurali e Territorio agroforestale dell’Università degli Studi di Milano, dove insegna. Docente anche per il Politecnico di Milano, lavora da oltre vent’anni sul patrimonio rurale, studiandone la valorizzazione dal punto di vista agricolo, territoriale e di bene culturale. È autrice di numerosi volumi in materia pubblicati per Maggioli Editore.
Valerio Di Battista, Architetto, esperto del Consiglio d’Europa per la Convenzione Europea del Paesaggio è Coor- dinatore della Rete Osservatori del Paesaggio del Piemonte. Già Professore Ordinario e  Preside Vicario della Facoltà di Architettura e Società del Politecnico di Milano; coordinatore Dottorato in “Programmazione, Manutenzione, Riqualificazione” condirettore di “Ambiente Costruito” (Maggioli) e direttore di “Recuperare”. Autore di numerosi saggi internazionali.
Carlotta Fontana, Architetto, è professore ordinario di Tecnologia dell’architettura al Politecnico di Milano, dove insegna presso la Scuola di Architettura Urbanistica e Ingegneria delle Costruzioni ed è presidente del Corso di Studi in Architettura Ambientale. Lavora sui metodi e gli strumenti per il riuso e la rigenerazione dell’ambiente costruito, con specifica attenzione agli aspetti di sostenibilità ambientale e sociale delle attività edilizie. È autrice di numerose pubblicazioni scientifiche.

Analisi e indirizzi di intervento

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Architettura rurale nel paesaggio