SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

IN EVIDENZA: Concorso 2329 Funzionari Giudiziari  |  Concorso 1052 Mibac  Concorso 1514 Ministero del Lavoro, INL e INAIL

Casi risolti per l’ufficio finanziario dell’ente locale

Casi risolti per l’ufficio finanziario dell’ente locale

Autori Enzo Cuzzola - Francesco Cuzzola
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 21x29,7
Pagine 116
Pubblicazione Aprile 2019 (I Edizione)
ISBN / EAN 8891632692 / 9788891632692
Collana Progetto ente locale

Le soluzioni ai casi pratici più significativi e ricorrenti in materia di:
• fiscalità con particolare riferimento all’IVA
• contabilità
• bilancio
• tracciabilità dei pagamenti
• altre casistiche di interesse

Prezzo Online:

52,00 €

Ordina ora per avere:
Ricezione entro 48h
Spedizione in 24h
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Nello svolgimento delle attività quotidiane, il responsabile dell’ufficio finanziario può avere molteplici dubbi operativi su come procedere in riferimento a singoli adempimenti. Questo deriva dalla vastità delle attività proprie dell’ufficio e dai frequenti interventi del legislatore e della giurisprudenza in materia. Per tale motivo, abbiamo ritenuto opportuno predisporre una raccolta di casi risolti selezionati fra i più significativi e ricorrenti, da utilizzare come vademecum pratico, utile per gli operatori comunali, per individuare velocemente la soluzione al caso di proprio interesse. Il volume consente infatti di avere a portata di mano oltre 60 casi risolti, scelti dagli autori fra le situazioni più interessanti e frequenti che, al fine di facilitare la ricerca, sono stati suddivisi in categorie omogenee. Il taglio del volume è strettamente pratico: ad ogni quesito, volutamente sintetizzato nelle sue linee essenziali, è stata fornita una risposta corredata dagli opportuni riferimenti legislativi, giurisprudenziali o di prassi.

Enzo Cuzzola Tributarista, formatore ed esperto in fiscalità e contabilità degli enti locali 
Francesco Cuzzola Iscritto all’albo dei dottori commercialisti ed esperti contabili, formatore ed esperto in fiscalità e contabilità degli enti locali

Segnalazioni bibliografiche
› Manuale dell’Iva negli enti della PA Enzo Cuzzola, Francesco Cuzzola
› Il piano di riequilibrio finanziario pluriennale Vincenzo Giannotti, Enzo Cuzzola

L’acquisto del volume da diritto a porre 1 quesito agli autori tramite l’area riservata online.

1 AREA FISCALITÀ
• IVA su gestione di un centro estivo con finalità educative 
• Tassazione di premi in denaro per il decoro del centro storico comunale 
• Incarico a un tecnico e costi in fattura 
• Servizi cimiteriali e rilevanza IVA 
• Fatturazione al Comune da parte di un RTI 
• Rilevanza IVA della fornitura di acqua da parte dei consorzi di bonifica e irrigazione 
• Esenzione dell'imposta di bollo nel caso di fatture emesse da una ONLUS 
• Imposta di bollo sul capitolato di appalto pubblico e sul computo metrico estimativo 
• Pagamento del bollo nel caso di istanza di occupazione di suolo pubblico per finalità elettorali 
• Incarico al revisore dell'invio della dichiarazione IVA del Comune 
• Rilevanza IVA del canone per l'utilizzo di un impianto di irrigazione 
• Gestione dell'IRAP sui compensi professionali degli avvocati interni del Comune  
• Imposta di bollo sugli ordini diretti delle convenzioni MEPA 
• Imposta di registro e di bollo nel caso di un contratto d'appalto stipulato tra Comune e un'organizzazione di volontariato 
• Imposta di soggiorno per Comune che ha avviato l'iter per la registrazione quale località turistica 
• Esenzione IVA per servizi di accoglienza migranti 
• Esenzione IVA per vendita di immobile comunale inutilizzato da decenni 
• Trattamento IVA per gli interventi di prevenzione del rischio idrogeologico 
• Trattamento fiscale dei rimborsi spese ai dipendenti per le trasferte al di fuori del territorio comunale 
2 AREA CONTABILITÀ 
• Individuazione dei servizi indispensabili ai fini dell'impignorabilità delle relative somme 
• Procedura contabile nel caso di lavori di somma urgenza in esercizio provvisorio 
• Imputazione contabile della somma per il riconoscimento di un debito fuori bilancio 
• Contabilizzazione dei corrispettivi per il rilascio della carta di identità elettronica 
• Regolarizzazione contabile dell'anticipazione di tesoreria non restituita al 31.12 
• Liquidazione di un debito fuori bilancio a seguito di decreto ingiuntivo 
• Corretto calcolo degli introiti derivanti dalle sanzioni per superamento dei limiti di velocità 
• Qualificazione come spesa di investimento o spesa corrente per l'affidamento di un incarico per la verifica della vulnerabilità sismica di un edificio scolastico 
• Qualificazione quale debito fuori bilancio del disavanzo da liquidazione di un'azienda speciale
• Contabilizzazione del fondo di rotazione per le demolizioni di opere abusive 
• Rendicontazione del 5 per mille dell'IRPEF destinato ai Comuni
• Spesa per Comune capofila in caso di Segretario in convenzione fra più enti 
• Transazione di un decreto ingiuntivo esecutivo 
• Contabilizzazione degli incentivi agli uffici tecnici 
3 AREA BILANCIO 
• Attivazione del Fondo Pluriennale Vincolato nel caso di indagine di mercato 
• Corretta indicazione dell'importo di un accordo quadro in sede di bilancio di previsione 
• Correzione degli errori commessi in sede di riaccertamento straordinario 
• Utilizzo del ricavato della vendita di un immobile in assenza di mutui da estinguere 
• Inclusione di una fondazione nel gruppo di amministrazione pubblica ai fini della redazione del bilancio consolidato 
• La determinazione del FCDE dopo la legge di bilancio 2019 
• Creazione di un fondo contenzioso con i proventi dell'alienazione di un immobile 
• Surroga di un mutuo e utilizzo dei conseguenti risparmi di spesa 
• Rideterminazione della fascia di esenzione dell'addizionale IRPEF dopo l'approvazione del bilancio
4 QUESITI VARI 
• Riduzione dell'indennità di funzione ad assessore dipendente part-time 
• Utilizzo delle convenzioni CONSIP per l'acquisto del carburante 
• Inventario del vestiario da parte dell'ufficio economato 
• Rimborso spese di viaggio ad assessore con domicilio presso altro Comune 
• Adozione del piano della performance in un Comune senza piano esecutivo di gestione
• Debiti fuori bilancio derivanti da sentenza tributaria 
• Costituzione di una nuova società in house a seguito del fallimento di quella precedente 
• Pagamento delle spese legali a un dipendente coinvolto in un procedimento penale con archiviazione
• Termine per le deliberazioni in materia di TARI nel caso di Comune in dissesto 
• Rifiuto del tesoriere di concessione dell'anticipazione di tesoreria 
• Richiesta del tesoriere di un compenso aggiuntivo per l'utilizzo di fondi vincolati 
• Regolamento comunale contenente un termine di due settimane per il deposito dei documenti del rendiconto 
• Responsabilità dell'ufficio ragioneria al dirigente dell'ufficio avvocatura comunale 
• Modalità di calcolo del fatturato ai fini delle attività di razionalizzazione delle società partecipate 
• Aumento delle indennità degli amministratori locali precedentemente diminuite 
• Parere dell'Avvocatura dello Stato per il rimborso delle spese legali a dipendente prosciolto 
• Utilizzo in bilancio dei proventi derivanti dal rilascio dei permessi di costruire 
• Accollo della locazione della caserma dei Vigili del fuoco 
• Adeguamento del canone di locazione passiva 
• Pagamento dei diritti di rogito al Segretario 
• Crediti derivanti da sentenze passate in giudicato e massa passiva in un Comune in dissesto 
• Utilizzo di precedenti alienazioni patrimoniali, mantenute nell'avanzo vincolato, per estinzione di mutui 
• Classificazione demografica del Comune ai fini dell'individuazione dell'indennità di funzione degli amministratori 
5 LE FAQ DELL'ANAC IN MATERIA DI TRACCIABILITÀ DEI PAGAMENTI 
• Premessa 
• Sezione A - Aspetti generali sulla tracciabilità 
• Sezione B - Casi particolari rientranti nel perimetro della tracciabilità 
• Sezione C - Fattispecie non rientranti nel perimetro della tracciabilità 
• Sezione D - Ulteriori casi specifici chiariti con la Determinazione n. 4/2011 
• Applicazione della delibera n. 1 dell'11 gennaio 2017. Indicazioni operative per un corretto perfezionamento del CIG 


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top