SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 5%

CCNL Metalmeccanici

CCNL Metalmeccanici

per l’industria metalmeccanica e della installazione di impianti

Autori Pierpaolo Masciocchi
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 478
Pubblicazione Giugno 2021 (II Edizione)
ISBN / EAN 8891650207 / 9788891650207
Collana Professionisti & Imprese

CCNL 26 novembre 2016, integrato dall’errata corrige 26 gennaio 2018, dal verbale d’intesa 26 marzo 2018 in materia di banca ore solidale, dai verbali di incontro 31 maggio 2018, 30 maggio 2019 e 8 giugno 2020 sul trattamento economico e dalle linee-guida 18 giugno 2020 sullo svolgimento delle agibilità sindacali. Il CCNL è stato successivamente rinnovato il 5 febbraio 2021.

Commentato articolo per articolo

Scadenza: 30 giugno 2024

Prezzo Online:

40,00 €

38,00 €

Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Spedizione Gratuita

Grazie alla stipula dell’Accordo del 5 febbraio 2021 è stato rinnovato, con scadenza 30 giugno 2024, il contratto di lavoro che regola i rapporti dei dipendenti dell’industria metalmeccanica e della installazione di impianti.

Il volume illustra in prima analisi il quadro sintetico di tutte le novità introdotte rispetto agli accordi precedenti.

In particolare, il testo fornisce il commento dettagliato di ciascun articolo del CCNL e chiarisce le motivazioni e la ratio della disciplina concordata tra le parti, con il supporto di grafiche diverse per evidenziare i cambiamenti attuati.

Pierpaolo Masciocchi
Avvocato, è Direttore del Settore Sicurezza sul lavoro di Confcommercio e componente della Commissione consultiva del Ministero del Lavoro.

Quadro sintetico del CCNL ed elementi rilevanti

1. Premessa

2. Disciplina generale del rapporto

2.1 Assunzione

2.2 Mansioni

2.3 Diritti sindacali

2.4 Ambiente di lavoro e sicurezza

2.5 Retribuzione

2.6 Durata della prestazione

2.7 Luogo della prestazione

2.8 Assenze

2.9 Sanzioni disciplinari

2.10 Estinzione del rapporto

2.11 Assistenza integrativa

2.12 Contrattazione integrativa

3. Particolari tipologie contrattuali

3.1 Apprendistato

3.2 Lavoro a termine

3.3 Contratto di somministrazione

3.4 Lavoro a tempo parziale

4. Previdenza integrativa

4.1 Fondo pensione

4.2 Contributi

CCNL Metalmeccanici

Premessa

Campo di applicazione del contratto

SEZIONE PRIMA SISTEMA DI RELAZIONI SINDACALI

Art. 1 (Osservatorio paritetico nazionale sull’industria metalmeccanica)

Art. 2 (Osservatori paritetici territoriali sull’industria metalmeccanica)

Art. 3 (Comitato consultivo di partecipazione)

Art. 4 (Commissione nazionale su salute e sicurezza)

Art. 5 (Commissione nazionale sulle politiche attive)

Art. 6 (Formazione professionale)

Art. 7 (Pari opportunità)

Art. 8 (Commissione nazionale per l’integrazione dei lavoratori migranti)

Art. 9 (Informazione e consultazione in sede aziendale)

Art. 10 (Informazione e consultazione dei lavoratori nelle imprese di dimensione comunitaria)

Art. 11 (Lavoro a domicilio)

Art. 12 (Istituzioni interne a carattere sociale)

SEZIONE SECONDA  DIRITTI SINDACALI

Premessa  

Art. 1 (Assemblea)

Art. 2 (Diritto di affissione)

Art. 3 (Locali)

Art. 4 (Strumenti informatici)

Art. 5 (Permessi per motivi sindacali e cariche elettive)

Art. 6 (Tutela dei componenti delle Rappresentanze sindacali unitarie)

Art. 7 (Versamento dei contributi sindacali)  

Art. 8 (Affissione del contratto)

SEZIONE TERZA SISTEMA DI REGOLE CONTRATTUALI

Art. 1 (Inscindibilità delle disposizioni contrattuali e condizioni di miglior favore)  

Art. 2 (Decorrenza e durata)

Art. 3 (Procedura di rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro)

Art. 4 (Procedura di rinnovo degli accordi aziendali)

Art. 5 (Intese modificative del CCNL)

Art. 6 (Distribuzione del contratto)

SEZIONE QUARTA DISCIPLINA DEL RAPPORTO INDIVIDUALE DI LAVORO

Titolo I COSTITUZIONE, TIPOLOGIE, LUOGO DELLA PRESTAZIONE E MODIFICHE DEL RAPPORTO DI LAVORO

Art. 1 (Assunzione)

Art. 2 (Periodo di prova)

Art. 3 (Documenti, residenza e domicilio)

Art. 4 (Tipologie contrattuali)

Art. 5 (Apprendistato)

Art. 6 (Lavoro dei minori e dei soggetti aventi diritto ad assunzione obbligatoria)

Art. 7 (Trasferta)

Art. 8 (Trasferimenti)

Art. 9 (Appalti)

Art. 10 (Contratti pubblici di servizi)

Art. 11 (Cessione, trasformazione e trapasso di azienda)

Titolo II CLASSIFICAZIONE DEL PERSONALE E PARTICOLARI TIPOLOGIE DI LAVORATORI

Art. 1 (Classificazione dei lavoratori)

Art. 2 (Commissione nazionale sull’inquadramento professionale)

Art. 3 (Iniziative sperimentali)

Art. 4 (Normativa Quadri)

Art. 5 (Passaggio temporaneo di mansioni)

Art. 6 (Nuove mansioni)

Art. 7 (Cumulo di mansioni)

Art. 8 (Addetti a mansioni discontinue o di semplice attesa o custodia)

Art. 9 (Lavori indirettamente produttivi negli stabilimenti siderurgici)

Art. 10 (Variazioni nelle squadre ai forni ed ai treni negli stabilimenti siderurgici)  

Art. 11 (Sostituzione di personale di squadra assente negli stabilimenti siderurgici)

Titolo III ORARIO DI LAVORO

Art. 1 (Entrata ed uscita in azienda)

Art. 2 (Contrazione temporanea dell’orario di lavoro)

Art. 3 (Sospensione ed interruzione del lavoro)

Art. 4 (Recuperi)

Art. 5 (Orario di lavoro)

Art. 6 (Reperibilità)

Art. 7 (Lavoro straordinario, notturno e festivo)

Art. 8 (Riposo settimanale)  

Art. 9 (Festività)

Art. 10 (Ferie)

Titolo IV RETRIBUZIONE ED ALTRI ISTITUTI ECONOMICI

Art. 1 (Forme di retribuzione)

Art. 2 (Regolamentazione del lavoro a cottimo)

Art. 3 (Mensilizzazione)

Art. 4 (Corresponsione della retribuzione)  

Art. 5 (Minimi tabellari e determinazione della quota di retribuzione oraria)

Art. 6 (Aumenti periodici di anzianità)

Art. 7 (Tredicesima mensilità)

Art. 8 (Mense aziendali e indennità di mensa)

Art. 9 (Indennità di alta montagna e di sottosuolo)

Art. 10 (Indennità per disagiata sede)

Art. 11 (Indennità maneggio denaro − Cauzione)

Art. 12 (Premio di risultato)  

Art. 13 (Elemento perequativo)

Art. 14 (Reclami sulla retribuzione)

Art. 15 (Previdenza complementare)

Art. 16 (Assistenza sanitaria integrativa)

Art. 17 (“Welfare”)

Tabelle dei minimi contrattuali  

Titolo V AMBIENTE DI LAVORO

Art. 1 (Ambiente di lavoro − Salute e sicurezza)

Art. 2 (Indumenti di lavoro)

Titolo VI ASSENZE, PERMESSI E TUTELE

Art. 1 (Infortuni sul lavoro e malattie professionali)

Art. 2 (Trattamento in caso di malattia ed infortunio non sul lavoro)

Art. 3 (Congedo matrimoniale)

Art. 4 (Trattamento in caso di gravidanza e puerperio)

Art. 5 (Congedi parentali)

Art. 6 (Servizio militare, servizio di volontariato civile e di cooperazione allo svi­luppo)

Art. 7 (Formazione continua)

Art. 8 (Diritto allo studio)

Art. 9 (Congedi per la formazione)

Art. 10 (Permessi per eventi, cause particolari ed ex art. 33, l. n. 104/1992)  

Art. 11 (Aspettativa e congedi per eventi e cause particolari)

Art. 12 (Conservazione del posto di lavoro in caso di accesso ai programmi tera­peutici e di riabilitazione per gli stati di accertata tossicodipendenza)

Art. 13 (Assenze e permessi)

Art. 14 (Anzianità dei lavoratori)

Titolo VII RAPPORTI IN AZIENDA

Art. 1 (Rapporti in azienda)

Art. 2 (Commissione paritetica nazionale di studio sull’utilizzo dei sistemi infor­matici aziendali e

tutela della “privacy”)

Art. 3 (Divieti)

Art. 4 (Vendita di libri e riviste)

Art. 5 (Visite di inventario e di controllo)

Art. 6 (Norme speciali)

Art. 7 (Reclami e controversie)

Art. 8 (Provvedimenti disciplinari)

Art. 9 (Ammonizioni scritte, multe e sospensioni)

Art. 10 (Licenziamenti per mancanze)

Art. 11 (Sospensione cautelare non disciplinare)

Titolo VIII RISOLUZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO

Art. 1 (Preavviso di licenziamento e di dimissioni)

Art. 2 (Consegna dei documenti alla cessazione del rapporto di lavoro)

Art. 3 (Certificato di lavoro)

Art. 4 (Indennità in caso di morte)

Art. 5 (Trattamento di fine rapporto)

ALLEGATI

Protocollo sulla “Disciplina del rapporto individuale di lavoro” concordata con l’accordo di rinnovo 20 gennaio 2008

Accordo per la disciplina del rapporto di lavoro di categorie particolari di lavo­ratori

Quota contribuzione “una tantum”

Accordo per la costituzione delle Rappresentanze sindacali unitarie

Accordo per l’elezione dei Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (R.L.S.)

Linee-guida per la diffusione del premio di risultato

Protocollo d’intesa sulla disciplina specifica per il comparto auto

Protocollo di adesione

Protocollo di adesione

Protocollo di adesione

Protocollo di adesione

Contratto nazionale per la disciplina dell’apprendistato professionalizzante nell’industria metalmeccanica e nella installazione di impianti

Disciplina dell’apprendistato per la qualifica e per il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore e il certificato di specializzazione tecnica superiore

Disciplina dell’apprendistato di alta formazione e di ricerca

Fonti legislative collettive

I − Errata corrige 26 gennaio 2018

II − Verbale di intesa 26 marzo 2018 in materia di banca ore solidale

III − Verbale d’incontro 31 maggio 2018 – Trattamento economico

IV − Verbale di intesa 12 luglio 2018 per la formazione professionale e l’apprendi­stato

V − Verbale di intesa 8 ottobre 2018 sulla formazione sulla sicurezza

VI − Verbale di incontro 30 maggio 2019 sul trattamento economico

VII – Verbale di incontro 8 giugno 2020 sul trattamento economico

VIII − Linee guida 18 giugno 2020 per lo svolgimento delle agibilità sindacali du­rante l’emergenza sanitaria determinata dal Covid-19

IX − Ipotesi di accordo 5 febbraio 2021 per il rinnovo del CCNL per l’industria metalmeccanica e della installazione di impianti


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top