SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Durante il mese di agosto le spedizioni potranno subire rallentamenti.

Le spedizioni riprenderanno regolarmente a partire dal 27 agosto 2018

Sconto 15%
Charles Dickens storico del diritto

Charles Dickens storico del diritto

Autori William Searle Holdsworth
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 134
Pubblicazione Aprile 2015 (I Edizione)
ISBN / EAN 8891611581 / 9788891611581

a cura e traduzione di Giuseppe Abbracciavento

Prezzo Online:

17,00 €

14,45 €

La nebbia di Londra e il sudiciume dei tribunali, i parrucconi degli avvocati e l’ottusità dei giudici, la lentezza di Jarndyce v. Jarndyce e le bizzarrie di Bardell v. Pickwick. Tutta la scrittura di Charles Dickens è intessuta di riferimenti al diritto e alla procedura giudiziaria e note sono le sue corrosive opinioni sulla farraginosa macchina della giustizia inglese del suo tempo.

William Holdsworth, uno dei maggiori storici del diritto del secolo scorso, prova a isolare questi singoli momenti per comporre un ritratto a tutto tondo del diritto inglese dell’Ottocento, in cui la precisione dello storico di Oxford si mescola al brio del romanziere di Londra.

Attraverso la rilettura di classici come Casa desolata o Il circolo Pickwick, il libro di Holdsworth, qui per la prima volta tradotto a favore del pubblico italiano, dimostra l’importanza della narrazione letteraria per integrare la conoscenza dei fenomeni giuridici e riesce nel dichiarato intento di annoverare Charles Dickens quale autorevole membro della categoria degli storici del diritto.

William Searle Holdsworth (1871-1944) è stato uno dei maggiori storici del diritto inglese. Professore di Constitutional Law a Londra dal 1903 al 1908, è stato, poi, dal 1922, Vinerian Professor of English Law all’Università di Oxford succedendo a Albert Dicey. A lui si deve la monumentale History of English Law in 17 volumi, insuperabile summa dello svolgimento storico del diritto inglese e della procedura giudiziaria dagli Anglosassoni fino ai Judicature Acts del 1875.

Giuseppe Abbracciavento (1975) è dottore di ricerca in Storia dell’Europa presso l’Università di Bari dove ha approfondito, in particolare, gli studi di storia del diritto e storia costituzionale. È stato borsista di ricerca presso l’Università di Exeter (UK). È autore di diversi saggi in materia di storia costituzionale e delle istituzioni politiche, con particolare riferimento all’area inglese.


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top