SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

CHIUSURA DEI CONTI E REDAZIONE DEL BILANCIO 2014

CHIUSURA DEI CONTI E REDAZIONE DEL BILANCIO 2014

Autori Gianluca Marcheselli - Stefano Kirchmayr
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 352
Pubblicazione Marzo 2015 (II Edizione)
ISBN / EAN 8891610140 / 9788891610140
Collana Professionisti & Imprese
- Procedura di formazione e approvazione del bilancio - Nota integrativa - Relazione sulla gestione - IRES, IRAP e imposte differite e anticipate - Check list analitica delle singole voci - Regole fiscali per la determinazione del reddito d’impresa - Principi contabili nazionali

Prezzo Online:

40,00 €

Di taglio operativo, questo nuovissimo Manuale fornisce il quadro completo di tutti gli aspetti teorici e pratici che interessano la procedura di formazione e di approvazione del bilancio d'esercizio, tenuto conto delle più recenti novità su:

- tassonomia XBRL, applicabile per il deposito dei bilanci al 31 dicembre 2014 (da utilizzarsi obbligatoriamente a partire dal 3 marzo 2015)
- principi contabili nazionali approvati nel corso del 2014 (e nel mese di gennaio 2015 per quanto riguarda l'OIC 24 "Immobilizzazioni immateriali")
- nuova agevolazione (c.d. "Tremonti-quater") per le imprese che effettuano investimenti in beni strumentali nuovi, prevista dal Decreto "competitività" (D.L. n.
91/2014 convertito in Legge n. 116/2014).

A partire dall'analisi delle fonti normative e dei principi contabili internazionali, l'Opera esamina in modo dettagliato - attraverso il supporto di sezioni di approfondimento delle questioni operative più problematiche - ogni singola componente (classe, voce, sottovoce) della macroclasse dello Stato patrimoniale e del Conto economico, con indicazioni sul trattamento contabile delle stesse e sulla gestione fiscale delle voci che interesseranno il conteggio delle imposte d'esercizio.

Arricchita da utili check list analitiche, f.a.q., tabelle riassuntive e schemi operativi di calcolo, l'Opera dedica ampio spazio al conteggio di IRES, IRAP e imposte differite e anticipate con il supporto di numerosi ESEMPI pratici ed è così di seguito strutturata:

Il bilancio di esercizio
1 La funzione del bilancio
2 Le fonti normative
3 L’applicazione dei principi contabili internazionali
4 I principi di redazione del bilancio
APPROFONDIMENTO: Le variazioni dei criteri di valutazione: effetti contabili e conseguenze sul bilancio
5 Gli schemi e la struttura del bilancio
6 Il bilancio in forma abbreviata: limiti, schemi e struttura
7 Limiti per il collegio sindacale, la contabilità di magazzino e il bilancio consolidato
2 La procedura di formazione e di approvazione
1 Il bilancio di verifica: primi controlli
2 Le scritture di assestamento
3 La redazione del progetto di bilancio
4 L’approvazione del bilancio
5 La destinazione degli utili
6 La perdita d’esercizio
APPROFONDIMENTO: L’utilizzo delle poste di patrimonio netto per la copertura delle perdite
7 La seconda convocazione e il ricorso al maggior termine
8 Il formato XBRL
9 Il deposito del bilancio presso il Registro delle Imprese
10 L’impugnazione del bilancio
3 Lo stato patrimoniale
1 La funzione del bilancio
2 A) Crediti verso soci per versamenti ancora dovuti
APPROFONDIMENTO: L’apporto di opere e servizi – aspetti fiscali
3 B I) Le immobilizzazioni immateriali
APPROFONDIMENTO: Il trattamento contabile e fiscale dell’avviamento negativo (Badwill)
4 B II) Le immobilizzazioni materiali
APPROFONDIMENTO: La rivalutazione per i beni d’impresa
APPROFONDIMENTO: Il trattamento contabile e fi scale del diritto di superficie
APPROFONDIMENTO: I contributi in conto esercizio, in conto capitale e in conto impianti: trattamento contabile e fiscale
5 B III) Le immobilizzazioni finanziarie
APPROFONDIMENTO: Informativa di bilancio relativa alle partecipazioni di controllo, collegamento e altre
6 C I) Le rimanenze
APPROFONDIMENTO: I diversi criteri di valutazione del magazzino: conseguenze sul bilancio
7 C II) I crediti
8 C III) Le attività finanziarie che non costituiscono immobilizzazioni
9 C IV) Le disponibilità liquide
10 D) I ratei e i risconti attivi
11 A) Il patrimonio netto
APPROFONDIMENTO: Le differenze tra i finanziamenti soci e gli apporti patrimoniali
12 B) I fondi per rischi e oneri
13 C) Fondo trattamento di fine rapporto
14 D) I debiti
15 E) I ratei e i risconti passivi
16 I conti d’ordine
4 Il conto economico
1 La struttura generale del conto economico
APPROFONDIMENTO: Il significato dei risultati intermedi del conto economico ex art. 2425 c.c.
2 A1) I ricavi delle vendite e delle prestazioni
APPROFONDIMENTO: Sconti, premi e manifestazioni a premio: trattamento contabile e fiscale
3 A2) Variazione delle rimanenze di prodotti in corso di lavorazione, semilavorati e prodotti finiti
4 A3) Variazione dei lavori in corso su ordinazione
5 A4) Incrementi di immobilizzazioni per lavori interni
APPROFONDIMENTO: La capitalizzazione dei costi: aspetti contabili e conseguenze fiscali
6 A5) Altri ricavi e proventi
APPROFONDIMENTO: Natura delle plusvalenze e delle minusvalenze: effetti sul Rol e sull’IRAP
7 B6) Costi per materie prime, sussidiarie, di consumo e di merci
8 B7) Costi per servizi
APPROFONDIMENTO: Problematiche fiscali connesse a: compensi amministratori, competenza delle provvigioni passive, indennità supplettiva di clientela e spese di pubblicità
APPROFONDIMENTO: I rimborsi spese in favore degli amministratori
APPROFONDIMENTO: Il trattamento di fine mandato (TFM)
9 B8) Costi per godimento beni di terzi
APPROFONDIMENTO: La deducibilità dei canoni di leasing: la normativa ante 29 aprile 2012 e post 29 aprile 2012
APPROFONDIMENTO: La cessione del contratto di leasing: conseguenze per il cedente e per l’acquirente
APPROFONDIMENTO: Il lease-back: trattamento contabile e fiscale
10 B9) Costi per il personale
11 B10) Ammortamenti e svalutazioni
12 B11) Variazione delle rimanenze di materie prime, sussidiarie, di consumo e merci
13 B12) Accantonamenti per rischi
14 B13) Altri accantonamenti
15 B14) Oneri diversi di gestione
16 C15) Proventi da partecipazione
17 C16) Altri proventi finanziari
18 C17) Interessi e altri oneri finanziari
APPROFONDIMENTO: La distinzione tra interessi passivi e servizi bancari: conseguenze fiscali
19 C17-bis) Utili e perdite su cambi
20 D18) Rivalutazioni di attività finanziarie
21 D19) Svalutazioni di attività finanziarie
22 E20) Proventi straordinari
23 E21) Oneri straordinari
24 22) Imposte sul reddito dell’esercizio, correnti, differite e anticipate
5 La nota integrativa
1 Il contenuto della nota integrativa ex art. 2427 c.c.
2 Altre informazioni da riportare nella nota integrativa
3 La nota integrativa abbreviata
4 La nota integrativa in formato XBRL
5 Il rendiconto finanziario
6 La relazione sulla gestione
1 Le nuove informazioni da fornire nella relazione sulla gestione
2 Le altre informazioni della relazione sulla gestione
7 L’IRES
1 L’IRES: aspetti generali
APPROFONDIMENTO: Il principio di competenza in base al Tuir – Il problema
dei costi sostenuti dopo i ricavi
2 I costi degli autoveicoli
3 Gli immobili aziendali
4 Gli interessi passivi
5 Le spese di rappresentanza e le spese per alberghi e ristoranti
6 Le perdite su crediti
APPROFONDIMENTO: L’esercizio nel quale imputare la perdita su crediti in presenza di procedure concorsuali – La sentenza della Corte di cassazione n. 8822 del 1° giugno 2012 e la circolare Agenzia delle Entrate n. 26/E del 1° agosto 2013
7 Le spese di manutenzione
8 I rifl essi fiscali delle partecipazioni
9 Plusvalenze, minusvalenze, sopravvenienze attive e passive
10 Altri ricavi non tassabili
11 Costi relativi a beni concessi in godimento a soci e altri costi non deducibili
12 Le deduzioni relative all’IRAP
13 Il riporto delle perdite fiscali
14 Le società non operative
APPROFONDIMENTO: Le società in perdita sistematica
15 L’Ace (Aiuto alla Crescita Economica)
APPROFONDIMENTO: L’Ace (Aiuto alla Crescita Economica)
16 L’agevolazione “Tremonti-quater”
17 Il conteggio dell’IRES
8 L’IRAP
1 L’IRAP: aspetti generali
2 L’IRAP: le voci rilevanti
3 Le riprese in aumento
APPROFONDIMENTO: Il trattamento delle plusvalenze/minusvalenze ai fini IRAP
APPROFONDIMENTO: La deducibilità dei terreni ai fini IRAP
APPROFONDIMENTO: Il trattamento ai fini IRAP dei contributi
4 Le riprese in diminuzione
5 Le deduzioni previste dalla normativa IRAP
6 Il conteggio dell’IRAP
9 Le imposte differite e anticipate
1 Le imposte differite e anticipate
2 Le fattispecie che generano differenze temporanee
3 Le imposte anticipate sulle perdite fiscali
4 Il conteggio e la gestione delle imposte differite e anticipate
L’aggiornamento dei principi contabili nazionali


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top