Come difendere il contribuente dal redditometro dopo le nuove circolari

 
Prezzo speciale 37,05 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 39,00 €
Disponibile

Autori Maurizio Villani, Francesca Romana Sannicandro

Autori Maurizio Villani, Francesca Romana Sannicandro
Pagine 390
Data pubblicazione Ottobre 2013
ISBN 8891600075
ean 9788891600073
Tipo Cartaceo
Collana Collana Legale - Contenzioso Tributario
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Maurizio Villani, Francesca Romana Sannicandro

Autori Maurizio Villani, Francesca Romana Sannicandro
Pagine 390
Data pubblicazione Ottobre 2013
ISBN 8891600075
ean 9788891600073
Tipo Cartaceo
Collana Collana Legale - Contenzioso Tributario
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24

L'opera, aggiornata alla circolare n. 24/e del 31 luglio 2013, illustra la nuova disciplina del redditometro e gli accorgimenti da tenere in relazione alle spese quotidiane dei contribuenti. La struttura è suddivisa in due parti: la prima raccoglie tutto quelloche riguarda la fase iniziale del redditometro indicato come VECCHIOREDDITOMETRO. la seconda aggiorna il sistema delle indaginireddituali con le ultime novità introdotte ed è denominata NUOVO REDDITOMETRO.
Nella prima parte si inizia con l'analisi delle tipologie di accertamento: parziale, integrativo, analitico, induttivo e sintetico. Per ognuno di essi vi è uno spaccato tra normativa, prassi e giurisprudenza.Si procede poi con la genesi e le successive evoluzioni del cosiddetto "redditometro" o accertamento sintetico, quindi riportando le varie successioni normative e il funzionamento applicato. Si analizza lo scostamento tra reddito dichiarato e reddito accertato, di seguito l'onere della prova e poteri di accertamento. Si definiscono infine gli STRUMENTI DI TUTELA e le tecniche difensive.
Nella seconda parte si comincia con lo spiegare quali sono le novità introdotte alla luce anche delle prime pronunce di merito. si analizza, poi, quanto introdotto dalla circolare 24/e del luglio 2013 e si termina con l'indicazione delle TECNICHE DIFENSIVE.
- Accertamento parziale: normativa, prassi, giurisprudenza
- Accertamento integrativo: normativa, prassi, giurisprudenza
- Accertamento analitico: normativa, prassi, giurisprudenza
- Accertamento induttivo: normativa, prassi, giurisprudenza
- Accertamento sintetico complessivo: normativa, prassi, giurisprudenza
- Presupposto soggettivo e oggettivo
- Il funzionamento
- Partecipazione dei comuni al contrasto all'evasione
- Elementi indicativi di capacità contributiva
- Reddito complessivo: metodo di calcolo
- Categorie di redditi: agrario, soggetti non residenti
- Calcolo dello scostamento
- Tipologia degli accertamenti della Guardia di finanza
- Criteri per la selezione dei soggetti da sottoporre a verifica
- Onere della prova
- Contenuto della prova: requisiti
- L'inversione dell'onere della prova
- Strumenti di tutela
- Tecniche difensive

Maurizio Villani Avvocato Tributarista in Lecce.
Francesca Giorgia Romana Sannicandro Avvocato Tributarista in Lecce.

da impostare

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Come difendere il contribuente dal redditometro dopo le nuove circolari