Facebook Pixel

Concorso Scuola primaria Educazione motoria - Manuale completo per tutte le prove

Mappe concettuali - Simulatore di quiz
Prezzo speciale 24,70 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 26,00 €
Disponibile

Autori Jessica Rivi, Leonilde Barone

Pagine 416
Data pubblicazione Maggio 2022
Data ristampa
ISBN 8891658500
ean 9788891658500
Tipo Cartaceo
Sottotitolo Mappe concettuali - Simulatore di quiz
Collana Diventare Insegnanti
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24
  • Spedizione in 48h
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
  • Spedizione gratuita

Autori Jessica Rivi, Leonilde Barone

Pagine 416
Data pubblicazione Maggio 2022
Data ristampa
ISBN 8891658500
ean 9788891658500
Tipo Cartaceo
Sottotitolo Mappe concettuali - Simulatore di quiz
Collana Diventare Insegnanti
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24
Il volume è un indispensabile strumento per la preparazione alle prove del Concorso per docenti di Educazione motoria nella scuola primaria.

Il Manuale è ricco di conoscenze scientifiche, pedagogiche, psicologiche, biologiche, metodologico-didattiche e di una variegata e vasta bibliografia.

Nella prima parte del testo, si affrontano gli aspetti normativi e giuridici collegati alla legislazione scolastica, con riferimento alle Indicazioni Nazionali del curricolo per la scuola dell’infanzia e del primo ciclo.

Il libro analizza, in modo oculato, le principali teorie dello sviluppo psicologico e pedagogico oltre a soffermarsi sull’inclusività, indicando metodologie e attività per l’Educazione Motoria degli alunni BES.

Nella seconda parte del testo troviamo importanti dettagli inerenti l’area “scientifica” della materia: in modo preciso e mirato sono intrecciati i contenuti anatomici inerenti l’Educazione Motoria con quelli della fisiologia.

Questa peculiarità rappresenta un quid in più, prezioso e raro, nei testi concorsuali tipici di Educazione Motoria.

Sono presenti i riferimenti specifici alle funzioni degli apparati nello svolgimento dell’attività motoria, tenendo conto delle diverse fasi di sviluppo e metodologie dell’allenamento, con approfondimenti inerenti le capacità condizionali.

La parte relativa alla mediazione didattica e ai contenuti specifici dell’Educazione Motoria nella scuola primaria è ricca di apporti personali che potranno rivelarsi particolarmente utili per la prova scritta, per lo svolgimento della prova orale e per espletare al meglio il ruolo di insegnante.

Sono, infine, presenti approfondimenti relativi alla salute, al benessere, al corretto stile di vita, alla normativa di settore, alle Indicazioni Nazionali per il curricolo.

Nell’ultima parte è disponibile una selezione di quiz a risposta multipla, utile per esercitarsi in vista della prova scritta e un’utile bibliografia.

Nella sezione online sono disponibili un simulatore di quiz, immagini anatomiche a colori e una selezione di mappe concettuali utili per memorizzare i concetti più importanti.

Jessica Rivi
Insegnante di educazione fisica, laureata in Scienze motorie, Scienze della formazione primaria e abilitata al sostegno. Dal 2007 insegnante di educazione fisica alla scuola primaria e poi alla scuola secondaria di primo grado. Gestisce il blog www.laprofdiginnastica.it con diverse idee e contenuti per la didattica dell’educazione fisica.
Leonilde Barone
Docente specializzata per le attività di sostegno didattico presso scuole dell’infanzia statali ed educatrice nido d’infanzia.

> Didattica dell’educazione motoria
> Legislazione scolastica
> Psicologia e Pedagogia
> Scuola dell’inclusione
> Movimento umano
> Anatomia e Fisiologia
> Sviluppo e Apprendimento motorio

DISPONIBILI NELLA SEZIONE ONLINE:
> Simulatore di quiz
> Immagini anatomiche a colori
> Mappe concettuali

PARTE PRIMA AVVERTENZE GENERALI

Capitolo 1 I principi costituzionali e l’autonomia scolastica

1. I principi costituzionali

2. Dal principio di sussidiarietà all’autonomia scolastica

3. I caratteri e gli ambiti dell’autonomia scolastica

4. L’evoluzione normativa dell’obbligo scolastico

5. L’autonomia nella normativa recente: la cd. “Buona scuola”

6. Il Piano triennale dell’offerta formativa

7. I decreti attuativi della “Buona scuola”

8. Linee guida per l’insegnamento dell’educazione civica

9. La nuova valutazione nella scuola primaria

9.1 Esempio di documento di valutazione compilato

Capitolo 2 Le Indicazioni nazionali e le competenze chiave europee

1. Riflessioni sulle Indicazioni nazionali

1.1 I nuovi scenari

2. Le Raccomandazioni del Consiglio dell’Unione europea sulle competenze chiave per l’apprendimento permanente

2.1 Le competenze chiave europee

2.2 Valutazione delle competenze nelle indicazioni nazionali

2.3 Dalla scuola dell’infanzia alla scuola primaria

3. Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo d’istruzione

3.1 Le competenze chiave europee del 2006

4. L’Educazione Fisica nelle Indicazioni nazionali

Capitolo 3 Il processo evolutivo dell’inclusione scolastica e il suo quadro normativo

1. Diritto all’educazione

1.1 I bambini diversamente abili

2. I bisogni educativi speciali

2.1 Un nuovo sistema di classificazione della diversabilità

3. Educazione Fisica e BES

3.1 Adattamenti alla didattica dell’Educazione Fisica

3.2 Attività e idee per la pratica in palestra

4. L’insegnante di scuola primaria di fronte alla diversabilità

5. Indicazioni operative per una didattica inclusiva

6. Il nuovo PEI: cosa cambia

6.1 Modello del nuovo PEI per la scuola primaria

7. Il processo inclusivo in Italia e nei documenti internazionali

Capitolo 4 Teorie pedagogiche

1. I pedagogisti del ’700

2. I pedagogisti dell’800

3. I pedagogisti del primo ’900

3.1 I teorici dell’attivismo pedagogico

4. I pedagogisti italiani

4.1 Maria Montessori

4.2 Le sorelle Agazzi

4.3 Lorenzo Milani

4.4 Giovanni Rodari

4.5 Loris Malaguzzi

4.6 Bruno Munari

Capitolo 5 La psicologia dell’apprendimento

1. Le teorie “classiche” dell’apprendimento

1.1 L’approccio comportamentista

1.2 Il cognitivismo

2. La teoria di Piaget

3. Lev Vygotskij e l’approccio socio-culturale

4. Jerome Seymour Bruner e l’approccio costruttivista

5. Albert Bandura e l’apprendimento cooperativo

6. L’apprendimento significativo di Ausubel

7. Le teorie sulla motivazione

Capitolo 6 Teorie sull’intelligenza e sulla competenza emotiva

1. Le teorie sull’intelligenza

1.1 Le prime teorie sull’intelligenza

1.2 Teorie multicomponenziali dell’intelligenza

1.3 Teoria delle intelligenze multiple

2. Le emozioni

3. Teorie sulle origini delle emozioni

4. L’intelligenza emotiva

4.1 L’Emotional Intelligence di Goleman

5. Il costrutto di competenza emotiva e il suo sviluppo

Capitolo 7 Lo sviluppo psicologico e psicodinamico

1. Introduzione

2. Lo sviluppo psicodinamico

2.1 Sigmund Freud

2.2 Erik Erikson

2.3 Melanie Klein

2.4 Donald Winnicott

2.5 René Spitz

2.6 Daniel N. Stern

2.7 John Bowlby

Capitolo 8 Le neuroscienze nella pratica didattica

1. L’apporto delle neuroscienze all’apprendimento

2. I neuroni specchio nelle scienze cognitive

3. Una strada possibile: la neurodidattica

4. Considerazioni sulle applicazioni didattiche

Capitolo 9 Valorizzazione delle differenze in una società multiculturale

1. La società multiculturale

2. La scuola primaria inclusiva

2.1 Identità e alterità nella scuola delle differenze

2.2 Il diritto all’uguaglianza e il diritto alla diversità

3. L’italiano seconda lingua

3.1 Strategie per migliorare la comunicazione

3.2 Linee guida per l’accoglienza e l’integrazione degli alunni stranieri

4. Diversità etniche e culturali in Educazione Fisica

5. Leggi ed immigrazione

PARTE SECONDA EDUCAZIONE FISICA NELLA SCUOLA PRIMARIA

Capitolo 10 Il movimento umano

1. Epistemologia dell’Educazione Fisica

1.1 La corporeità

1.2 Spazio e corpo

1.3 Identità e corpo

1.4 Psicomotricità: i contributi di Le Boulch e Vayer

2. La prasseologia di Parlebas

3. Ruolo dell’Educazione Fisica nella scuola

4. Educazione Fisica: evoluzione nei curricoli scolastici

5. Importanza del movimento umano

6. Classificazione del movimento

Capitolo 11 Anatomia e fisiologia del movimento

1. Il sistema nervoso

1.1 Le cellule nervose

1.2 Il sistema nervoso centrale

1.3 Il sistema nervoso periferico

1.4 Il sistema nervoso somatosensoriale

1.5 Il controllo nervoso muscolare

2. L’apparato neuromuscolare

2.1 La struttura del muscolo

2.2 Teoria dei filamenti scorrevoli

2.3 Tipi di fibre

2.4 Tipi di contrazione muscolare

2.5 La produzione di forza

2.6 Anatomia del sistema muscolare: nomenclatura

3. L’apparato scheletrico e articolare

3.1 Il tessuto osseo e cartilagineo

3.2 Diversi tipi di ossa

3.3 Colonna vertebrale

3.4 Articolazioni

4. L’apparato cardiocircolatorio

4.1 Il sangue

4.2 Il cuore

4.3 La circolazione periferica e polmonare

4.4 Conduzione dell’impulso nervoso

4.5 Vasi sanguigni

4.6 Ciclo cardiaco

4.7 Controllo estrinseco dell’attività cardiaca

4.8 L’elettrocardiogramma

4.9 Principi fondamentali della circolazione

4.10 La pressione sanguigna

4.11 Gittata cardiaca

4.12 Ritorno venoso

4.13 La frequenza cardiaca

4.14 Adattamenti cardiocircolatori all’esercizio fisico

5. Il sistema endocrino

5.1 Ormoni ed esercizio fisico

6. L’apparato respiratorio

6.1 Vie aeree inferiori

6.2 I polmoni

6.3 Le pleure

6.4 Scambio dei gas

6.5 Ventilazione polmonare

6.6 Legge di Boyle e volumi polmonari

6.7 Diffusione di ossigeno in alta quota

6.8 Controllo della ventilazione

6.9 Attività fisica e ventilazione polmonare

Capitolo 12 Biochimica e alimentazione

1. Biochimica e sistemi energetici

1.1 Fonti energetiche

1.2 Substrati energetici

2. ATP

2.1 Metabolismo aerobico

2.2 Allenamento e metabolismo energetico effetti

3. Alimentazione e nutrizione

3.1 I fabbisogni dell’organismo

3.2 I nutrienti

3.3 Il fabbisogno energetico

3.4 Il fabbisogno plastico rigenerativo

3.5 Il fabbisogno bioregolatore

3.6 Il fabbisogno idrico

3.7 Metabolismo energetico

3.8 Prestazione fisica ed alimentazione

Capitolo 13 Sviluppo motorio e capacità motorie

1. Fasi di sviluppo e crescita

2. Parametri fisici e crescita

3. Adattamenti fisiologici ed esercizio fisico nei giovani

4. Allenamento contro resistenza nei giovani

5. Lo sviluppo motorio e gli schemi motori di base

6. Abilità, capacità e competenze motorie

7. Le capacità coordinative

7.1 Metodi di sviluppo delle capacità motorie

7.2 La capacità coordinativa dell’equilibrio

7.3 Le fasi di sviluppo delle capacità coordinative

Capitolo 14 Teoria e didattica dell’allenamento

1. Il metodo di allenamento

2. Il carico di allenamento

3. Periodizzazione e pianificazione dell’allenamento

4. Capacità condizionali

4.1 La forza

4.2 La forza veloce

4.3 La forza massima

4.4 La forza resistente

4.5 Esercizi contro resistenza

5. La resistenza

5.1 Classificazione cardiovascolare degli sport

6. Linee guida per l’allenamento della resistenza e della forza

7. La velocità o rapidità

8. La mobilità articolare o flessibilità

8.1 Lo stretching e i meccanismi che lo regolano

9. Effetti dell’allenamento sulla crescita

Capitolo 15 Principi di biomeccanica

1. Grandezze scalari e vettoriali

2. La rappresentazione del corpo nello spazio

3. Articolazioni e gradi di libertà

4. Le leve nel corpo umano

5. Le leggi di Newton

6. Moto parabolico

7. Analisi biomeccanica della camminata e della corsa

8. Equilibrio in biomeccanica

Capitolo 16 Il processo di insegnamento-apprendimento in Educazione Fisica

1. Metodologia dell’Educazione Fisica

1.1 Metodo deduttivo e induttivo

2. Stili di insegnamento

3. La strategia didattica

3.1 Strategie didattiche in Educazione Fisica

4. L’apprendimento motorio

4.1 La percezione degli stimoli

4.2 Selezione e programma motorio

4.3 Le fasi dell’apprendimento motorio

4.4 Principali teorie dell’apprendimento motorio

4.5 L’apprendimento motorio e il transfert motorio

Capitolo 17 Metodi e tecniche di valutazione in Educazione Fisica

1. La valutazione

2. Fasi della valutazione: iniziale, formativa, sommativa

3. La valutazione in Educazione Fisica

4. Misure normative e criteriali

5. Strumenti di valutazione in Educazione Fisica

5.1 Strumenti narrativi: diari, registri aneddotici e checklist

5.2 Griglie di osservazione

5.3 Rubrica di valutazione

5.4 I test motori

5.5 Prove strutturate e semistrutturate

5.6 Autovalutazione

Capitolo 18 Progettazione didattica

1. L’unità di apprendimento

1.1 La scheda di progettazione dell’UdA

2. Compito in situazione

Capitolo 19 Didattica dell’Educazione Fisica alla scuola primaria

1. Linguaggio verbale e non verbale

1.1 Linguaggio gestuale

1.2 La prossemica

1.3 Prerequisiti dell’espressione corporea: la percezione dello schema corporeo

1.4 Attività pratiche per il consolidamento dello schema corporeo

1.5 Espressione corporea nella scuola primaria

1.6 UdA espressione corporea

2. Interdisciplinarietà

2.1 L’orienteering: uno sport interdisciplinare

3. Il gioco e la sua importanza

3.1 I giochi della tradizione

3.2 Gioco, sport e gioco-sport

3.3 Il gioco-sport nel secondo biennio della scuola primaria

3.4 Gioco e tattica

3.5 Esempi di gioco-sport

Capitolo 20 Salute e benessere, prevenzione e sicurezza

1. Benefici e rischi dell’attività fisica e del comportamento sedentario

2. L’OMS e le linee guida per uno stile di vita sano

3. Benefici dell’attività fisica sui giovani

4. Prevenzione

4.1 Vizi di portamento

4.2 Paramorfismi e dismorfismi

5. Sicurezza in palestra

6. Traumatologia dello sport in ambiente scolastico

6.1 Traumi cronici nel bambino e nell’adolescente

7. Primo soccorso

Capitolo 21 Il fair play e il doping

1. Il fair play

2. I principi del fair play

3. Concetto di sport

4. Competenze sociali

5. Il doping e le dipendenze

5.1 Il doping

5.2 Sostanze ergogene

5.3 Dipendenze da fumo, alcool, droghe e internet

Glossario – Nomenclatura ginnica specifica

Bibliografia

PARTE TERZA TEST DI VERIFICA

Questionario n. 1

Risposte al questionario n. 1

Questionario n. 2

Risposte al questionario n. 2

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Concorso Scuola primaria Educazione motoria - Manuale completo per tutte le prove